Comune, tegola da 5 milioni

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da NinoMed » 13/06/2011, 15:07

suonatore Jones ha scritto:comunque, mi scuso con i mod se ho ripreso un utente al posto loro. lungi da me fare il mod, ma credo che, visto che siete tre, magari ci si potrebbe automoderare. Non solo tenendo toni bassi, ma autoriprendendoci. per me, la discussione, è finita qui, fermo restando che, quelle insinuazioni, sono becere



e io ti ringrazio, ma per queste cose si deve chiarire con lo staff di moderazione e non fare polemica e fare richieste nel 3d andando OT.

nel frattempo mi sono anche documentato, non c'è nessuna calunnia, in quanto quanto afferma doddi sono dichiarazioni di terzi che lui riporta, e si parla di giunta e non della persona Falcomatà.
senza voler entrare nella diatriba, ho provato a documentarmi, i miei ricordi non sono così fervidi, poi in base a quanto dichiarano Naccari e Pensabene, la giunta Falcomatà nella sua gestione ha portato in bilancio 83 miliardi, contro un passivo ereditato di 110 miliardi, e se sono vere queste dichiarazioni, e se la matematica è giusta i calcoli si fanno facilmente.
Have a Nice Day

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da NinoMed » 13/06/2011, 15:09

eddiegraces ha scritto:
NinoMed ha scritto:
in attesa i diramare la controversia con i diretti interessati, il postare regole che tutti dovremmo conoscere non è necessario in quanto regole precedenti indicano i mod a dover fare rispettare tali regole, e agli utenti il compito segnalare in privato eventuali problemi, e non richiedere il rispetto delle regole a furor di popolo.

mi verrebbe però da chiederti se queste stesse regole possono valere anche per i vari scopelliti, berlusconi,bossi et simili.


essendo tu preposto ad applicare tali regole a scopelliti, berlusconi e bossi, la domanda è un po' paradossale.

Chiedo per la terza volta, di cui due in privato,
di cancellare le calunnie qui scritte.

E' una vergogna infangare il nome di italo così


e per l'ennesima volta ti invito a non continuare a discutere qui della tua diatriba personale con gli altri utenti, ma di discuterne in privato. grazie.
Have a Nice Day

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da Mariotta » 13/06/2011, 15:15

NinoMed ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:comunque, mi scuso con i mod se ho ripreso un utente al posto loro. lungi da me fare il mod, ma credo che, visto che siete tre, magari ci si potrebbe automoderare. Non solo tenendo toni bassi, ma autoriprendendoci. per me, la discussione, è finita qui, fermo restando che, quelle insinuazioni, sono becere



e io ti ringrazio, ma per queste cose si deve chiarire con lo staff di moderazione e non fare polemica e fare richieste nel 3d andando OT.

nel frattempo mi sono anche documentato, non c'è nessuna calunnia, in quanto quanto afferma doddi sono dichiarazioni di terzi che lui riporta, e si parla di giunta e non della persona Falcomatà.
senza voler entrare nella diatriba, ho provato a documentarmi, i miei ricordi non sono così fervidi, poi in base a quanto dichiarano Naccari e Pensabene, la giunta Falcomatà nella sua gestione ha portato in bilancio 83 miliardi, contro un passivo ereditato di 110 miliardi, e se sono vere queste dichiarazioni, e se la matematica è giusta i calcoli si fanno facilmente.




...avevano ereditato un passivo ma non facevano festini in giro per Reggio.
Tu stesso Nino sai come me, che in occasione del presepe vivente in piazza Duomo abbiamo lavorato come cani a titolo volontario giorno e notte recuperando materiali da donatori e raccogliendo con le offerte della gente in visita venti milioni circa che sono stati dati in beneficenza per acquistare un pulmino.
Ci portavano da mangiare le trattorie di buona volontà e Il sig sindaco Italo Falcomatà mangiava con noi.
Modi diversi di fare. E spendere...
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da UnVeroTifoso » 13/06/2011, 15:16

Mariotta ha scritto:


...avevano ereditato un passivo ma non facevano festini in giro per Reggio.
Tu stesso Nino sai come me, che in occasione del presepe vivente in piazza Duomo abbiamo lavorato come cani a titolo volontario giorno e notte recuperando materiali da donatori e raccogliendo con le offerte della gente in visita venti milioni circa che sono stati dati in beneficenza per acquistare un pulmino.
Ci portavano da mangiare le trattorie di buona volontà e Il sig sindaco Italo Falcomatà mangiava con noi.
Modi diversi di fare. E spendere...


Stili diversi... :salut :salut :salut
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)

Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da eddiegraces » 13/06/2011, 15:17

NinoMed ha scritto:
e io ti ringrazio, ma per queste cose si deve chiarire con lo staff di moderazione e non fare polemica e fare richieste nel 3d andando OT.

nel frattempo mi sono anche documentato, non c'è nessuna calunnia, in quanto quanto afferma doddi sono dichiarazioni di terzi che lui riporta, e si parla di giunta e non della persona Falcomatà.
senza voler entrare nella diatriba, ho provato a documentarmi, i miei ricordi non sono così fervidi, poi in base a quanto dichiarano Naccari e Pensabene, la giunta Falcomatà nella sua gestione ha portato in bilancio 83 miliardi, contro un passivo ereditato di 110 miliardi, e se sono vere queste dichiarazioni, e se la matematica è giusta i calcoli si fanno facilmente.


a) ti prendi le tue responsabilità (come ti ho scritto in privato)
b) le dichiarazioni di terzi vanno citate altrimenti valgono come notizie di emilio fede
c) che vuol dire "ha portato in bilancio 83 miliardi"?
d) che vuol dire "contro un passivo ereditato di 110 miliardi"?
e) mi citi da dove provengono questi dati?
f) ti prego per l'ennesima volta di cancellare la frase vergognosa su falcomatà (anzi direi tutto il 3d)

Che schifo
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah

peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da peas! » 13/06/2011, 15:20

NinoMed ha scritto:senza voler entrare nella diatriba, ho provato a documentarmi, i miei ricordi non sono così fervidi, poi in base a quanto dichiarano Naccari e Pensabene, la giunta Falcomatà nella sua gestione ha portato in bilancio 83 miliardi, contro un passivo ereditato di 110 miliardi


Potresti cortesemente produrre la fonte?

Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da eddiegraces » 13/06/2011, 15:22

Vergognosi, vergognosi e vergognosi
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da aquamoon » 13/06/2011, 15:23

peas! ha scritto:
NinoMed ha scritto:senza voler entrare nella diatriba, ho provato a documentarmi, i miei ricordi non sono così fervidi, poi in base a quanto dichiarano Naccari e Pensabene, la giunta Falcomatà nella sua gestione ha portato in bilancio 83 miliardi, contro un passivo ereditato di 110 miliardi


Potresti cortesemente produrre la fonte?



I tri funtani.
Of course.
:thumright
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da NinoMed » 13/06/2011, 15:27

Mariotta ha scritto:...avevano ereditato un passivo ma non facevano festini in giro per Reggio.
Tu stesso Nino sai come me, che in occasione del presepe vivente in piazza Duomo abbiamo lavorato come cani a titolo volontario giorno e notte recuperando materiali da donatori e raccogliendo con le offerte della gente in visita venti milioni circa che sono stati dati in beneficenza per acquistare un pulmino.
Ci portavano da mangiare le trattorie di buona volontà e Il sig sindaco Italo Falcomatà mangiava con noi.
Modi diversi di fare. E spendere...



e chi se lo dimentica quel natale ;)
condivido, stiamo parlando di modi diversi, stili diversi, ma non stiamo discutendo di questo Mariotta, per me è stato un uomo che mi ha voluto bene per quello che facevo in quel periodo e per i miei impegni che non dimenticherò mai.

ma qui non stiamo discutendo di questo, e la mia risposta era per quanto affermato qui, una cosa è parlare di giunta, un'altra è parlare della persona ;)
Have a Nice Day

Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da eddiegraces » 13/06/2011, 15:29

NinoMed ha scritto:
e chi se lo dimentica quel natale ;)
condivido, stiamo parlando di modi diversi, stili diversi, ma non stiamo discutendo di questo Mariotta, per me è stato un uomo che mi ha voluto bene per quello che facevo in quel periodo e per i miei impegni che non dimenticherò mai.

ma qui non stiamo discutendo di questo, e la mia risposta era per quanto affermato qui, una cosa è parlare di giunta, un'altra è parlare della persona ;)


no, perché il bilancio lo firmava il sindaco e parlare di bilancio disastrato infanga la memoria di Italo che quel bilancio lo risanò.

E ci vuole rispetto.
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da Mariotta » 13/06/2011, 15:34

eddiegraces ha scritto:
NinoMed ha scritto:
e chi se lo dimentica quel natale ;)
condivido, stiamo parlando di modi diversi, stili diversi, ma non stiamo discutendo di questo Mariotta, per me è stato un uomo che mi ha voluto bene per quello che facevo in quel periodo e per i miei impegni che non dimenticherò mai.

ma qui non stiamo discutendo di questo, e la mia risposta era per quanto affermato qui, una cosa è parlare di giunta, un'altra è parlare della persona ;)


no, perché il bilancio lo firmava il sindaco e parlare di bilancio disastrato infanga la memoria di Italo che quel bilancio lo risanò.

E ci vuole rispetto.




come ho già scritto pur rimostrando verso quelle affermazioni...penso che alla fine lascino il tempo che trovano. Diversi topic fa si scrisse che le donne della famiglia Falcomatà hanno un certo feeling con la pubblica amministrazione. Se non è tentativo di infangare cos'è?
Ma, ripeto, le parole restano a chi le dice o le scrive. Come i tentativi
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da eddiegraces » 13/06/2011, 15:37

Mariotta ha scritto:come ho già scritto pur rimostrando verso quelle affermazioni...penso che alla fine lascino il tempo che trovano. Diversi topic fa si scrisse che le donne della famiglia Falcomatà hanno un certo feeling con la pubblica amministrazione. Se non è tentativo di infangare cos'è?
Ma, ripeto, le parole restano a chi le dice o le scrive. Come i tentativi


capisco la tua posizione, ma io proprio non ci vedo,
usare questa calunnia per coprire le malefatte dei compari, della banda scopelliti/fallara,
dei soldi accreditati nei conti correnti
è intollerabile ed è quello che tenteranno di fare sempre di più
ora che il comune farà default...

Non possiamo accettarlo
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da NinoMed » 13/06/2011, 15:43

peas! ha scritto:
NinoMed ha scritto:senza voler entrare nella diatriba, ho provato a documentarmi, i miei ricordi non sono così fervidi, poi in base a quanto dichiarano Naccari e Pensabene, la giunta Falcomatà nella sua gestione ha portato in bilancio 83 miliardi, contro un passivo ereditato di 110 miliardi


Potresti cortesemente produrre la fonte?

http://www.demetrionaccari.it//allegati ... comata.pdf ;)
Have a Nice Day

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da Mariotta » 13/06/2011, 15:46

eddiegraces ha scritto:
Mariotta ha scritto:come ho già scritto pur rimostrando verso quelle affermazioni...penso che alla fine lascino il tempo che trovano. Diversi topic fa si scrisse che le donne della famiglia Falcomatà hanno un certo feeling con la pubblica amministrazione. Se non è tentativo di infangare cos'è?
Ma, ripeto, le parole restano a chi le dice o le scrive. Come i tentativi


capisco la tua posizione, ma io proprio non ci vedo,
usare questa calunnia per coprire le malefatte dei compari, della banda scopelliti/fallara,
dei soldi accreditati nei conti correnti
è intollerabile ed è quello che tenteranno di fare sempre di più
ora che il comune farà default...

Non possiamo accettarlo




eddie...chi può dar credito a simili affermazioni?(non so da chi Doddi le abbia tratte) Vedrai che prima o poi i nodi verranno al pettine. Anche se si fosse ereditato un bilancio in passivo...tutto quello che è accaduto dopo non è minimamente giustificabile .
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da eddiegraces » 13/06/2011, 15:52

NinoMed ha scritto:
peas! ha scritto:
NinoMed ha scritto:senza voler entrare nella diatriba, ho provato a documentarmi, i miei ricordi non sono così fervidi, poi in base a quanto dichiarano Naccari e Pensabene, la giunta Falcomatà nella sua gestione ha portato in bilancio 83 miliardi, contro un passivo ereditato di 110 miliardi


Potresti cortesemente produrre la fonte?

http://www.demetrionaccari.it//allegati ... comata.pdf ;)



1) quello è il manifesto elettorale per le elezioni del 1997. Italo formò altri 4 bilanci dopo quella data

2) continuo a capire cosa significa "ha portato in bilancio 83 miliardi"

3) mi sembra evidente che, nonostante l'autorevole appoggio, la calunnia sia rimasta quella che è

4) chiedo la cancellazione - dopo averlo fatto ripetutamente in privato - dell'intero 3d

5) aggiungo solo che dal "documento" che hai postato risulta più che altro l'opera di risanamento di falcomatà (e quindi smentisce da solo la calunnai)

Che vergogna
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah

peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da peas! » 13/06/2011, 16:02

NinoMed ha scritto:Potresti cortesemente produrre la fonte?

http://www.demetrionaccari.it//allegati ... comata.pdf ;)[/quote]

Mi sembra piuttosto scarsino come riferimento documentale. E', per quanto esplicativo, schematico e completo, solo un volantino, peraltro del 1997 (mancano 4 bilanci).

A proposito, il modello-Reggio non prevede questo genere di volantinaggio sui propri numeri ed opere?

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da doddi » 13/06/2011, 16:13

:o.o: :o.o: :o.o: :o.o: :o.o:


Min..... chi burdellu chi jarmastuvu, indignazione autoincrementale a contagio rapido e diffuso :lol: :lol: :lol:


Ecco il pasto per gli ululatori che cadono dalle nuvole...

http://www.newz.it/2011/03/01/i-consigl ... ari/88471/



http://www.gazzettadelsud.it/NotiziaArc ... A=20110303

Reggio C. (02/03/2011)


Pdl su Naccari: è prigioniero di un incubo Rappoccio esalta la vittoria di Nucara al congresso nazionale del Pri: «Uno stimolo per le amministrative»


Pino Toscano
«L'avvocato Naccari ironizza sulla manifestazione degli edili dei giorni scorsi. Ogni volta che abbiamo l'occasione di leggere le sue dichiarazioni ci viene da chiederci quando proverà a svegliarsi per uscire dall'incubo in cui è precipitato a causa delle cocenti sconfitte elettorali degli ultimi anni. Se ciò accadrà mai, riteniamo che sarà costretto a recitare diversi "mea culpa"». I consiglieri comunali del Pdl Giovanna Cusumano, Daniele Romeo, Giuseppe Agliano e Giuseppe Sergi respingono il sarcasmo dell'ex assessore regionale Demetrio Naccari Carlizzi e formulano delle ipotesi per provare a spiegarsi «l'accanimento con cui continua ad alimentare dubbi sullo stato di salute del Comune».
«Che sia perché l'amministrazione Scopelliti», si domandano i tre amministratori, «ha dovuto far fronte ad oltre 35 milioni di debiti lasciati senza che nel bilancio (fortunatamente scritto in questo caso) predisposto ed approvato dal suddetto facente funzioni di Sindaco ve ne fosse traccia alcuna? E, dato che i 35 milioni di euro già pagati hanno tutti un nome e cognome, che sia forse perché è meglio che la magistratura pensi alle denunce scomposte ed infondate di oggi e non vada a guardare quell'elenco di nomi?
Fatto sta, però – continuano i consiglieri –, che quei benedetti 35 milioni pesano e tanto e che la avvenuta parificazione delle carte contabili da parte del Consiglio Comunale attuale sta facendo soffrire un po' tutti. Che dire, poi, dell'insulto lanciato allo sviluppo turistico ed ai riconoscimenti nazionali ed internazionali ricevuti dalla Città in questo settore
? Solo Naccari pare non afferrare che è meglio che negli alberghi ci stiano i turisti piuttosto che i senzatetto che tempo addietro venivano fatti alloggiare a spese dell'Amministrazione comunale solo per far numero. Anche in questo caso, inoltre, dimentica che i conti degli hotel cittadini devono essere pagati e che ciò avviene, purtroppo, con i soldi pubblici, sempre con le note modalità del "fuori bilancio". È di questi giorni l'ultima condanna del Comune da parte del Tribunale di Reggio Calabria al pagamento di ben 3 milioni di euro nei confronti di un albergatore reggino che ha ospitato senzatetto e terremotati (?) negli anni di governo del centrosinistra. Guarda caso di tale somma nulla è indicato nei bilanci ereditati da Scopelliti ma ora la si dovrà pagare. Alla faccia delle imprese edili».
Il consigliere regionale repubblicano Antonio Rappoccio, intanto, prende dai lavori del 46. congresso regionale dell'Edera, stravinto dal segretario nazionale Francesco Nucara, per proiettarsi verso le prossime elezioni amministrative. «Il congresso del Pri», dice, «è stato un appuntamento importante, che con l'85% dei voti, la riunificazione del Partito repubblicano italiano, guidato dall'on. Francesco Nucara. Ritengo importante, in questo momento, che l'input dato dall'assise nazionale debba essere da stimolo alle prossime consultazioni comunali e provinciali, dove certamente nell'elaborazione delle liste e nella presentazione dei programmi il partito cercherà di trovare intese che dovranno essere importanti nelle soluzioni dei problemi del vivere quotidiano».
In sintesi
Le sconfitte.«Ogni volta che abbiamo l'occasione di leggere le sue dichiarazioni», affermano i consiglieri del Pdl Giovanna Cusumano, Giuseppe Agliano, Daniele Romeo e Giuseppe Sergi, «ci chiediamo quando Naccari proverà a svegliarsi per uscire dall'incubo in cui è precipitato a causa delle cocenti sconfitte elettorali degli ultimi anni. Se ciò accadrà mai, riteniamo che sarà costretto a recitare diversi "mea culpa"».
Il Pri.«L'input dato dal congresso nazionale del Partito repubblicano stravinto da Nucara», dichiara il consigliere regionale Antonio Rappoccio, «dev'essere da stimolo alle prossime consultazioni comunali e provinciali, dove certamente nell'elaborazione delle liste e nella presentazione dei programmi il partito cercherà di trovare intese che dovranno essere importanti nelle soluzioni dei problemi del vivere quotidiano».



Siete davvero ridicoli e voglio essere gentile, non abbandonando il mio solito costume comportamentale.

Vergognatevi e scusatevi :na:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da nosacciu » 13/06/2011, 16:23

doddi ha scritto::o.o: :o.o: :o.o: :o.o: :o.o:


Min..... chi burdellu chi jarmastuvu, indignazione autoincrementale a contagio rapido e diffuso :lol: :lol: :lol:


Ecco il pasto per gli ululatori che cadono dalle nuvole...

http://www.newz.it/2011/03/01/i-consigl ... ari/88471/



http://www.gazzettadelsud.it/NotiziaArc ... A=20110303

Reggio C. (02/03/2011)


Pdl su Naccari: è prigioniero di un incubo Rappoccio esalta la vittoria di Nucara al congresso nazionale del Pri: «Uno stimolo per le amministrative»


Pino Toscano
«L'avvocato Naccari ironizza sulla manifestazione degli edili dei giorni scorsi. Ogni volta che abbiamo l'occasione di leggere le sue dichiarazioni ci viene da chiederci quando proverà a svegliarsi per uscire dall'incubo in cui è precipitato a causa delle cocenti sconfitte elettorali degli ultimi anni. Se ciò accadrà mai, riteniamo che sarà costretto a recitare diversi "mea culpa"». I consiglieri comunali del Pdl Giovanna Cusumano, Daniele Romeo, Giuseppe Agliano e Giuseppe Sergi respingono il sarcasmo dell'ex assessore regionale Demetrio Naccari Carlizzi e formulano delle ipotesi per provare a spiegarsi «l'accanimento con cui continua ad alimentare dubbi sullo stato di salute del Comune».
«Che sia perché l'amministrazione Scopelliti», si domandano i tre amministratori, «ha dovuto far fronte ad oltre 35 milioni di debiti lasciati senza che nel bilancio (fortunatamente scritto in questo caso) predisposto ed approvato dal suddetto facente funzioni di Sindaco ve ne fosse traccia alcuna? E, dato che i 35 milioni di euro già pagati hanno tutti un nome e cognome, che sia forse perché è meglio che la magistratura pensi alle denunce scomposte ed infondate di oggi e non vada a guardare quell'elenco di nomi?
Fatto sta, però – continuano i consiglieri –, che quei benedetti 35 milioni pesano e tanto e che la avvenuta parificazione delle carte contabili da parte del Consiglio Comunale attuale sta facendo soffrire un po' tutti. Che dire, poi, dell'insulto lanciato allo sviluppo turistico ed ai riconoscimenti nazionali ed internazionali ricevuti dalla Città in questo settore
? Solo Naccari pare non afferrare che è meglio che negli alberghi ci stiano i turisti piuttosto che i senzatetto che tempo addietro venivano fatti alloggiare a spese dell'Amministrazione comunale solo per far numero. Anche in questo caso, inoltre, dimentica che i conti degli hotel cittadini devono essere pagati e che ciò avviene, purtroppo, con i soldi pubblici, sempre con le note modalità del "fuori bilancio". È di questi giorni l'ultima condanna del Comune da parte del Tribunale di Reggio Calabria al pagamento di ben 3 milioni di euro nei confronti di un albergatore reggino che ha ospitato senzatetto e terremotati (?) negli anni di governo del centrosinistra. Guarda caso di tale somma nulla è indicato nei bilanci ereditati da Scopelliti ma ora la si dovrà pagare. Alla faccia delle imprese edili».
Il consigliere regionale repubblicano Antonio Rappoccio, intanto, prende dai lavori del 46. congresso regionale dell'Edera, stravinto dal segretario nazionale Francesco Nucara, per proiettarsi verso le prossime elezioni amministrative. «Il congresso del Pri», dice, «è stato un appuntamento importante, che con l'85% dei voti, la riunificazione del Partito repubblicano italiano, guidato dall'on. Francesco Nucara. Ritengo importante, in questo momento, che l'input dato dall'assise nazionale debba essere da stimolo alle prossime consultazioni comunali e provinciali, dove certamente nell'elaborazione delle liste e nella presentazione dei programmi il partito cercherà di trovare intese che dovranno essere importanti nelle soluzioni dei problemi del vivere quotidiano».
In sintesi
Le sconfitte.«Ogni volta che abbiamo l'occasione di leggere le sue dichiarazioni», affermano i consiglieri del Pdl Giovanna Cusumano, Giuseppe Agliano, Daniele Romeo e Giuseppe Sergi, «ci chiediamo quando Naccari proverà a svegliarsi per uscire dall'incubo in cui è precipitato a causa delle cocenti sconfitte elettorali degli ultimi anni. Se ciò accadrà mai, riteniamo che sarà costretto a recitare diversi "mea culpa"».
Il Pri.«L'input dato dal congresso nazionale del Partito repubblicano stravinto da Nucara», dichiara il consigliere regionale Antonio Rappoccio, «dev'essere da stimolo alle prossime consultazioni comunali e provinciali, dove certamente nell'elaborazione delle liste e nella presentazione dei programmi il partito cercherà di trovare intese che dovranno essere importanti nelle soluzioni dei problemi del vivere quotidiano».



Siete davvero ridicoli e voglio essere gentile, non abbandonando il mio solito costume comportamentale.

Vergognatevi e scusatevi :na:


il signor falcomatà prese un comune con 180 miliardi e lo portò fino a prima di naccari con un valore in positivo... non so quanto debito abbia fatto naccari ma pur volendo che abbiate ragione da 38 milioni a 300 siamo a 10 volte da quando lo avete preso ti sembra normale?

p.s. 38 milioni di debiti è un debito normale... 300 milioni siamo ai limiti del commissariamento...
Ultima modifica di nosacciu il 13/06/2011, 16:25, modificato 1 volta in totale.
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...

Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da eddiegraces » 13/06/2011, 16:23

doddi ha scritto::o.o: :o.o: :o.o: :o.o: :o.o:


Min..... chi burdellu chi jarmastuvu, indignazione autoincrementale a contagio rapido e diffuso :lol: :lol: :lol:


Ecco il pasto per gli ululatori che cadono dalle nuvole...

http://www.newz.it/2011/03/01/i-consigl ... ari/88471/



http://www.gazzettadelsud.it/NotiziaArc ... A=20110303

Reggio C. (02/03/2011)


Pdl su Naccari: è prigioniero di un incubo Rappoccio esalta la vittoria di Nucara al congresso nazionale del Pri: «Uno stimolo per le amministrative»


Pino Toscano
«L'avvocato Naccari ironizza sulla manifestazione degli edili dei giorni scorsi. Ogni volta che abbiamo l'occasione di leggere le sue dichiarazioni ci viene da chiederci quando proverà a svegliarsi per uscire dall'incubo in cui è precipitato a causa delle cocenti sconfitte elettorali degli ultimi anni. Se ciò accadrà mai, riteniamo che sarà costretto a recitare diversi "mea culpa"». I consiglieri comunali del Pdl Giovanna Cusumano, Daniele Romeo, Giuseppe Agliano e Giuseppe Sergi respingono il sarcasmo dell'ex assessore regionale Demetrio Naccari Carlizzi e formulano delle ipotesi per provare a spiegarsi «l'accanimento con cui continua ad alimentare dubbi sullo stato di salute del Comune».
«Che sia perché l'amministrazione Scopelliti», si domandano i tre amministratori, «ha dovuto far fronte ad oltre 35 milioni di debiti lasciati senza che nel bilancio (fortunatamente scritto in questo caso) predisposto ed approvato dal suddetto facente funzioni di Sindaco ve ne fosse traccia alcuna? E, dato che i 35 milioni di euro già pagati hanno tutti un nome e cognome, che sia forse perché è meglio che la magistratura pensi alle denunce scomposte ed infondate di oggi e non vada a guardare quell'elenco di nomi?
Fatto sta, però – continuano i consiglieri –, che quei benedetti 35 milioni pesano e tanto e che la avvenuta parificazione delle carte contabili da parte del Consiglio Comunale attuale sta facendo soffrire un po' tutti. Che dire, poi, dell'insulto lanciato allo sviluppo turistico ed ai riconoscimenti nazionali ed internazionali ricevuti dalla Città in questo settore
? Solo Naccari pare non afferrare che è meglio che negli alberghi ci stiano i turisti piuttosto che i senzatetto che tempo addietro venivano fatti alloggiare a spese dell'Amministrazione comunale solo per far numero. Anche in questo caso, inoltre, dimentica che i conti degli hotel cittadini devono essere pagati e che ciò avviene, purtroppo, con i soldi pubblici, sempre con le note modalità del "fuori bilancio". È di questi giorni l'ultima condanna del Comune da parte del Tribunale di Reggio Calabria al pagamento di ben 3 milioni di euro nei confronti di un albergatore reggino che ha ospitato senzatetto e terremotati (?) negli anni di governo del centrosinistra. Guarda caso di tale somma nulla è indicato nei bilanci ereditati da Scopelliti ma ora la si dovrà pagare. Alla faccia delle imprese edili».
Il consigliere regionale repubblicano Antonio Rappoccio, intanto, prende dai lavori del 46. congresso regionale dell'Edera, stravinto dal segretario nazionale Francesco Nucara, per proiettarsi verso le prossime elezioni amministrative. «Il congresso del Pri», dice, «è stato un appuntamento importante, che con l'85% dei voti, la riunificazione del Partito repubblicano italiano, guidato dall'on. Francesco Nucara. Ritengo importante, in questo momento, che l'input dato dall'assise nazionale debba essere da stimolo alle prossime consultazioni comunali e provinciali, dove certamente nell'elaborazione delle liste e nella presentazione dei programmi il partito cercherà di trovare intese che dovranno essere importanti nelle soluzioni dei problemi del vivere quotidiano».
In sintesi
Le sconfitte.«Ogni volta che abbiamo l'occasione di leggere le sue dichiarazioni», affermano i consiglieri del Pdl Giovanna Cusumano, Giuseppe Agliano, Daniele Romeo e Giuseppe Sergi, «ci chiediamo quando Naccari proverà a svegliarsi per uscire dall'incubo in cui è precipitato a causa delle cocenti sconfitte elettorali degli ultimi anni. Se ciò accadrà mai, riteniamo che sarà costretto a recitare diversi "mea culpa"».
Il Pri.«L'input dato dal congresso nazionale del Partito repubblicano stravinto da Nucara», dichiara il consigliere regionale Antonio Rappoccio, «dev'essere da stimolo alle prossime consultazioni comunali e provinciali, dove certamente nell'elaborazione delle liste e nella presentazione dei programmi il partito cercherà di trovare intese che dovranno essere importanti nelle soluzioni dei problemi del vivere quotidiano».



Siete davvero ridicoli e voglio essere gentile, non abbandonando il mio solito costume comportamentale.

Vergognatevi e scusatevi :na:


Ecco svelato il mistero.

la fonte della calunnia sarebbero 4 consiglieri del pdl che, peraltro, non citano alcun documento di bilancio..

Vergognati calunniatore.

Che schifo.
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Comune, tegola da 5 milioni

Messaggio da NinoMed » 13/06/2011, 16:26

eddiegraces ha scritto:
4) chiedo la cancellazione - dopo averlo fatto ripetutamente in privato - dell'intero 3d


e io posso chiederti per l'ennesima e ultima volta di leggere e rispondere in privato come sto facendo io con te
quando si chiede il rispetto delle regole si dovrebbe anche essere partecipi a rispetarle.

grazie.
Have a Nice Day

Rispondi