Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il piano

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da ciesse » 15/03/2013, 14:10

il meditatore ha scritto:Perchè senti un forte odore di bruciato?
oltre a meditare, leggi:

http://46.37.13.75/recasi.it/Upload/14032013_cal15.pdf" onclick="window.open(this.href);return false;
il meditatore
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 397
Iscritto il: 25/09/2012, 23:14

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da il meditatore » 15/03/2013, 17:03

Avevo già letto e ho letto che:

I Commissari ritengono che lo sconto è necessario per “un evento di particolare pregio”.
Per la terna commissariale “l’evento susciterà notevole interesse presso la popolazione dell’intera Provincia, della Regio e della vicina Sicilia e pertanto può considerarsi a pieno titolo quale volano in termini di ritorno economico e commerciale”.
Poi c’è un altro aspetto da tenere in forte considerazione: “L’evento è un’opportunità per la città di Reggio Calabria in quanto coinvolge l’intero territorio e favorisce la crescita delle presenze turistiche e la promozione positiva dell’immagine della stessa............


Insomma, l’avete voluta la Città Turistica e Metropolitana ? Una città turistica è così che si deve comportare.......almeno è così che ci ha insegnato Scopelitti (Valeria Marini docet) e a quanto sembra i Commissari hanno ban capito la lezione, visto e considerato che quanto da loro affermato sembra copiato alla lettera da quando finora ci ha detto Scopelliti.

Per farla breve, caro Ciesse, noi adesso facciamo uno sconto a questi signori è vero, tu però devi considerare gli enormi introiti che poi invaderanno la città grazie al turismo che ne deriverà .............. un pò come è successo quando a suo tempo Scopelliti ha strapagato la Marini - Lele Mora e company (infatti Peppe è così orgoglioso che ancora se ne vanta pubblicamente).
Perché allora tu senti sta puzza di bruciato ?
Piuttosto dovresti sentire odore di soldi per l'enorme ritorno economico - immagine - turismo che ne conseguira !!!
Consiglio la meditazione anche a te Ciesse ............... medita ............. medita ...............
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da ciesse » 15/03/2013, 21:50

il meditatore ha scritto: Per farla breve, caro Ciesse, noi adesso facciamo uno sconto a questi signori è vero, tu però devi considerare gli enormi introiti che poi invaderanno la città grazie al turismo che ne deriverà .............. un pò come è successo quando a suo tempo Scopelliti ha strapagato la Marini - Lele Mora e company (infatti Peppe è così orgoglioso che ancora se ne vanta pubblicamente).
Perché allora tu senti sta puzza di bruciato ?
Piuttosto dovresti sentire odore di soldi per l'enorme ritorno economico - immagine - turismo che ne conseguira !!!
Consiglio la meditazione anche a te Ciesse ............... medita ............. medita ...............
Ho meditato anch'io e del film che racconti sono sicuro solo della prima scena:
due società, non si sa ancora chi siano i titolari, ha avuto concesso a titolo quasi gratuito una piazza centrale della città per una manifestazione a scopo di lucro,
proprio nel pieno dell'infuriare delle polemiche per l'aumento della tosap per gli imprenditori cittadini di circa l'800% che comporterà diverse decine di licenziamenti e la smobilitazione di quello che resta della movida cittadina.

E siccome a me dei licenziati, e anche della città, non interessa niente,
mi basterebbe sapere chi si nasconde dietro le 2 fortunate società:

non vorrei che dopo tanto spreco di inchiostro su legalità e contiguità, spuntassero rinnovati e commissariati,

gli Amici degli Amici!
:beer:
il meditatore
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 397
Iscritto il: 25/09/2012, 23:14

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da il meditatore » 16/03/2013, 0:13

ciesse ha scritto: due società, non si sa ancora chi siano i titolari, ha avuto concesso a titolo quasi gratuito una piazza centrale della città per una manifestazione a scopo di lucro,
proprio nel pieno dell'infuriare ..............
Abbi pazienza Ciesse, ma, è sbagliato e riduttivo pensarla in questa maniera.
E’ vera la concessione quasi gratuita della piazza, però devi tenere conto dell’enorme ritorno a livello economico, turistico e di immagine che avremo grazie alla concessione “amichevole” per la cioccolata.
I Commissari sono stati molto chiari, mi meraviglio che tu non abbia compreso tutto questo.
Per farti un esempio, non puoi rimproverare l’ex sindaco che ha dato una barca di soldi alla Marini – Lele Mora – Costantino per venire a passeggiare sul corso. Si è vero, una barca di soldi (nostri) l’ex sindaco l’ha data a quei VIPS ma tu non devi pensare a quei soldi, devi invece pensare a quanti soldi (Montagne) invece sono arrivati poi in città grazie alla crescita che c’è stata del turismo – grazie all’immagine della città (agli occhi del Mondo) proiettata nel futuro e turistica.
Allo stesso modo, adesso non pensare che concediamo una piazza gratis perchè ciò, ci spiegano chiaramente i Commissari, sarà un bene per noi cittadini e in più ci porterà molti soldi in tasca:
- “un evento di particolare pregio che susciterà notevole interesse presso la popolazione dell’intera Provincia, della Regione e della vicina Sicilia e pertanto può considerarsi a pieno titolo quale volano in termini di ritorno economico e commerciale”.
- "L’evento è un’opportunità per la città di Reggio Calabria e favorisce la crescita delle presenze turistiche e la promozione positiva dell’immagine della stessa............"
ciesse ha scritto:non vorrei che dopo tanto spreco di inchiostro su legalità e contiguità, spuntassero rinnovati e commissariati, gli Amici degli Amici!
Non vorresti?
Beato te che ancora hai dei dubbi e dunque puoi nutrire ancora speranze...........io invece non ho più dubbi ma solo certezze............quindi non ci spero nemmeno più
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da ciesse » 16/03/2013, 9:09

il meditatore ha scritto:
ciesse ha scritto:non vorrei che dopo tanto spreco di inchiostro su legalità e contiguità, spuntassero rinnovati e commissariati, gli Amici degli Amici!
Non vorresti?
Beato te che ancora hai dei dubbi e dunque puoi nutrire ancora speranze...........io invece non ho più dubbi ma solo certezze............quindi non ci spero nemmeno più
Vivo tra alti e bassi: l'arrivo di incorruttibili Commissari sembrava l'annuncio di una stagione di moralità, e sobrietà, di cui la Città dell'Amore, dei festini e del satizzo aveva molto bisogno.
Il capoluogo del turismo, da cui i veri turisti giravano alla larga, si avviava verso un rinnovamento della classe dirigente politica: perchè per questo erano venuti i Commissari.

I politici locali hanno intuito la piena, e abbassata la testa, aspettano tempi migliori.
Scomparsi dalle cronache locali, si fatica ad incontrarli pure sul Corso.
Ma è solo questione di tempo: tra un anno saremo in campagna elettorale per assessorati e poltrone varie, e tutto tornerà come prima.

Dopo sei mesi ci ritroviamo degli implacabili succhiatori del sangue dei reggini.
Non un solo servizio è migliorato, se non la raccolta dei risparmi.
A presadiretta scopriamo che quasi la metà dei comuni italiani è nelle stesse condizioni di Reggio, mentre i comuni medio-grandi annegano in deficit di proporzioni bibliche, che non basterebbe un esercito di Commissari a risollevarne i bilanci.

Il futuro non sta quindi nelle mani di Panico e c. ma in quelle del Governo nazionale o forse di Bruxelles o Berlino.
Ancora una volta Reggio dovrà aspettare i soccorsi da lontano.
:read:
il meditatore
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 397
Iscritto il: 25/09/2012, 23:14

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da il meditatore » 16/03/2013, 15:52

Ciessseee !!!
Lascia perdere se anche altri comuni sono in difficoltà economica, questo è un altro discorso, il comune di Reggio Calabria non è stato commissariato per dissesto economico ma per contigutà mafiosa ...........è chiaro questo o ancora no?
Quindi gli onesti cittadini, scioccamente e ingenuamente si aspettavano che i commissari troncassero in maniera netta – evidente – inequivocabile tutti i rapporti precedentemente avuti dalle giunte comunali con i vari Boss della Signora Ndragheta!!!!
Se oggi la stampa se ne esce con notizie tendenti ad assimilare in tal senso le scelte della terna commissariale con quelle delle precedenti amministrazione contigue alla Mafia (soprattutto per quanto riguarda le società partecipate),
non è perché quelli della stampa hanno bevuto troppo vino ma perché anche a loro, così come a me, come a Pincopallino e qualche altro, appare evidente che questa contiguità non è stata affatto troncata...........
Quello che gli onesti reggini si aspettavano da Panico – Dante – Castaldo era che facessero quello per cui sono stati mandati, cioè TRONCARE anche il più infinitesimale rapporto/collegamento fra Ndragheta e Comune..................a me sembra che ciò non stia affatto avvenendo !!!!

Non c'è niente da fare! Cascasse il mondo, questa città è stata - è - e sempre sarà "comandata" dalla ndragheta !!!
Ultima modifica di il meditatore il 16/03/2013, 17:49, modificato 1 volta in totale.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da doddi » 16/03/2013, 16:04

il meditatore ha scritto:Ciessseee !!!
Lascia perdere se anche altri comuni sono in difficoltà economica, questo è un altro discorso, il comune di Reggio Calabria non è stato commissariato per dissesto economico ma per contiguità economica ...........è chiaro questo o ancora no?
Quindi gli onesti cittadini, scioccamente e ingenuamente si aspettavano che i commissari troncassero in maniera netta – evidente – inequivocabile tutti i rapporti precedentemente avuti dalle giunte comunali con i vari Boss della Signora Ndragheta!!!!
Se oggi la stampa se ne esce con notizie tendenti ad assimilare in tal senso le scelte della terna commissariale con quelle delle precedenti amministrazione contigue alla Mafia (soprattutto per quanto riguarda le società partecipate),
non è perché quelli della stampa hanno bevuto troppo vino ma perché anche a loro, così come a me, come a Pincopallino e qualche altro, appare evidente che questa contiguità non è stata affatto troncata...........
Quello che gli onesti reggini si aspettavano da Panico – Dante – Castaldo era che facessero quello per cui sono stati mandati, cioè TRONCARE anche il più infinitesimale rapporto/collegamento fra Ndragheta e Comune..................a me sembra che ciò non stia affatto avvenendo !!!!

Non c'è niente da fare! Cascasse il mondo, questa città è stata - è - e sempre sarà "comandata" dalla ndragheta !!!
Commissariamo i commissari!

E riguardo le difficolta' economiche abbiamo scherzato.

Quindi negli ultimi due anni solo ravogghja cialtronica mi par di capire...
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da ciesse » 16/03/2013, 17:40

Il pranzo mi ha appesantito e mi sfugge qualcosa:
@meditatore cos'è la contiguità economica?
E' la prima volta che la sento!

@doddi ti è capitato dall'alto della tua sedia di sentire brontolii da parte di forze politiche e associazioni sull'operato piuttosto incolore della terna, diciamo inerte, escluso l'aspetto di sanguisughe,non ultimo la sollecitazione del nostro grande direttore Giusva Branca sulla scelta del Commissario ai rifiuti di destinare alle varie discariche l'immondizia di tutta la Calabria esclusa la città di Reggio.
Peccato che la vibrata protesta sia partita quando il Commissario Speranza (nomen omen) si era già dimesso!!

E' troppo richiedere, dopo avere pagato tasse che neanche in Scandinavia, chiedere le strade senza buche, l'acqua meno salata, i cassonetti svuotati, qualche zampillo nelle fontanelle, un giardinetto pulito per i bambini?

Nota che non ho nominato la parola mafia pur essendo questo l'unico motivo per cui i Commissari sono stati inviati a Reggio. :salut
il meditatore
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 397
Iscritto il: 25/09/2012, 23:14

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da il meditatore » 16/03/2013, 17:56

ciesse ha scritto:@meditatore cos'è la contiguità economica?
E' la prima volta che la sento!
Pardon, non so neanche io da dove è uscito fuori "economica", è chiaro che intendevo dire contiguità MAFIOSA !!!

Ripeto dunque con maggior vigore:
il meditatore ha scritto:Ciessseee !!!
Lascia perdere se anche altri comuni sono in difficoltà economica, questo è un altro discorso, il comune di Reggio Calabria non è stato commissariato per dissesto economico ma per contigutà mafiosa...........è chiaro questo o ancora no?
Quindi gli onesti cittadini, scioccamente e ingenuamente si aspettavano che i commissari troncassero in maniera netta – evidente – inequivocabile tutti i rapporti precedentemente avuti dalle giunte comunali con i vari Boss della Signora Ndragheta!!!!
Se oggi la stampa se ne esce con notizie tendenti ad assimilare in tal senso le scelte della terna commissariale con quelle delle precedenti amministrazione contigue alla Mafia (soprattutto per quanto riguarda le società partecipate),
non è perché quelli della stampa hanno bevuto troppo vino ma perché anche a loro, così come a me, come a Pincopallino e qualche altro, appare evidente che questa contiguità non è stata affatto troncata...........
Quello che gli onesti reggini si aspettavano da Panico – Dante – Castaldo era che facessero quello per cui sono stati mandati, cioè TRONCARE anche il più infinitesimale rapporto/collegamento fra Ndragheta e Comune..................a me sembra che ciò non stia affatto avvenendo !!!!
Non c'è niente da fare! Cascasse il mondo, questa città è stata - è - e sempre sarà "comandata" dalla ndragheta !!!
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da ciesse » 16/03/2013, 18:48

Ricapitoliamo: i Commissari vengono mandati per sdradicare le infiltrazioni mafiose: si trovano davanti il famoso buco di bilancio, simile peraltro a quello delle altre città italiane, grandi, medie e piccole, e quindi tagliano con accetta su sprechi feste e festival, spese più o meno sproporzionate,
ai reggini tolgono il dolce, il caffè, la frutta, e poi il secondo e il primo.
Chiudono i negozi, i supermercati e le ditte private,chiudono pure i cinesi, si risparmia sull'acqua delle fontane e il bitume per le buche, e dei rifiuti interessa solo la tariffa, se poi non vengono raccolti chi se ne frega...
Non sono contento. Non è quello che mi aspettavo,
e per favore @meditatore, non urlare che mi fanno male le orecchie!!! :zip:
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da Motociclista » 16/03/2013, 21:31

ciesse ha scritto: Chiudono i negozi, i supermercati e le ditte private,chiudono pure i cinesi, si risparmia sull'acqua delle fontane e il bitume per le buche, e dei rifiuti interessa solo la tariffa, se poi non vengono raccolti chi se ne frega...
Non sono contento. Non è quello che mi aspettavo,
idem...
Meditatore cmq non ha tutti i torti...
Tranne"salarci"a tasse e risanare le casse non vedo per adesso altro...
il meditatore
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 397
Iscritto il: 25/09/2012, 23:14

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da il meditatore » 16/03/2013, 23:31

il mio alzare la voce non era rivolto a te Ciesse,
ma è la rabbia nel constatare che addirittura nemmeno dopo quanto accertato dalla magistratura ............ pure i commissari fanno orecchie da "mercante" e come dice PincoPallino "Abbiate almeno la decenza di non offendere l'intelligenza dei cittadini.
Abbiate almeno la decenza di non tentare nemmeno a prenderci per il culo dichiarando che per via delle misure adottate non è possibile equiparare le scelte operate dalla Commissione con quelle assunte dalla precedente amministrazione"
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da doddi » 17/03/2013, 7:15

ciesse ha scritto:Il pranzo mi ha appesantito e mi sfugge qualcosa:
@meditatore cos'è la contiguità economica?
E' la prima volta che la sento!

@doddi ti è capitato dall'alto della tua sedia di sentire brontolii da parte di forze politiche e associazioni sull'operato piuttosto incolore della terna, diciamo inerte, escluso l'aspetto di sanguisughe,non ultimo la sollecitazione del nostro grande direttore Giusva Branca sulla scelta del Commissario ai rifiuti di destinare alle varie discariche l'immondizia di tutta la Calabria esclusa la città di Reggio.
Peccato che la vibrata protesta sia partita quando il Commissario Speranza (nomen omen) si era già dimesso!!

E' troppo richiedere, dopo avere pagato tasse che neanche in Scandinavia, chiedere le strade senza buche, l'acqua meno salata, i cassonetti svuotati, qualche zampillo nelle fontanelle, un giardinetto pulito per i bambini?

Nota che non ho nominato la parola mafia pur essendo questo l'unico motivo per cui i Commissari sono stati inviati a Reggio. :salut
Non sono riuscito a renderti il senso del mio sentire... La vedo come te, ma ne ero certo sin da quando se ne parlava di questa sciagurata ipotesi commissariale che sarebbe stato molto molto peggio, piu' che disastroso.
Ma era la premessa dell'accusa che avrebbe dovuto rendere l'idea della scellerata follia del supermoralizzatore e di coloro che ne hanno sponsorizzato l'infallibille teorema: accusare altri di aver intrattenuto e proseguito rapporti lavorativi di diritto pubblico iniziati, impostati, accetati e costituiti dallo stesso dieci anni prima. Era tutta una follia, un trappolone pazzesco che hanno avuto l'ardire di far scattare sulle spalle della citta', senza preoccuparsi di scartare e far emergere le differenze tra bianco e nero.
Come sempre le sciagure non vengono mai sole ed esplode il bubbone economico senza il filtro della politica a mitigarne gli effetti.
Mai saremmo arrivati a questo livello di imposizione fiscale e di Incuria del bene comune.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da ciesse » 17/03/2013, 8:15

doddi ha scritto: Ma era la premessa dell'accusa che avrebbe dovuto rendere l'idea della scellerata follia del supermoralizzatore e di coloro che ne hanno sponsorizzato l'infallibille teorema: accusare altri di aver intrattenuto e proseguito rapporti lavorativi di diritto pubblico iniziati, impostati, accetati e costituiti dallo stesso dieci anni prima. Era tutta una follia, un trappolone pazzesco che hanno avuto l'ardire di far scattare sulle spalle della citta', senza preoccuparsi di scartare e far emergere le differenze tra bianco e nero.
Come sempre le sciagure non vengono mai sole ed esplode il bubbone economico senza il filtro della politica a mitigarne gli effetti.
Mai saremmo arrivati a questo livello di imposizione fiscale e di Incuria del bene comune.
:thumright Concordo. Ma parli al passato del passato. Ed è inchiostro sprecato.
E i diritti di lavoratori e delle famiglie vanno rispettati (anche se qui si legge qualche sfogo di troppo). E diciamo pure che su vertenze private quali GDM le mani della triade sono legate.

Ma resta il problema: possibile che tra aumento ai massimi delle tariffe, fondo di rotazione, non si riesca a trovare il modo di rattoppare qualche buca prima di finire sputtanati, noi con loro, su Striscialanotizia?

Se,già detto, perfino un giornalista moderato come Giusva arriva a sollecitare pubblicamente Panico a scrivere a Speranza per reclamare parità di trattamento sullo smaltimento RSU?

E riparare le fontane del centro per dare una mano ai pochi o tanti che lavorano aspettando i forestieri in bar, pizzerie, e simili;
Non hanno sottoscritto contratti di diritto pubblico, ma un minimo di attenzione quanto costerebbe?

E prelevare quattro dipendenti quattro, tecnici, magari imboscati, e destinarli alla pulizia o al funzionamento dell'inutilissimo tappeto, per qualche ora del giorno, anche solo per consentire ai turisti e agli sposi di farci le foto?

ho assistito alla protesta degli ambulanti che hanno visto moltiplicata per 8 la tassa quotidiana di occupazione. Si può evitare di favorire in modo sfacciato (e sospetto) gli amici segreti che si nascondono dietro le due società della cioccolata?
Abbiamo fatto a meno del Natale, sapremo rinunciare anche alla cioccolata se il prezzo è la Credibiltà .....e decine di ricorsi al TAR.

Sai che ti dico? Non vedo l'ora che i Commissari tornino da dove sono venuti.
Lascerebbero oggi una città allo stremo, drenato tutta la liquidità possibile, una riforma della macchina amministrativa appena accennata, qualche plateale taglio (tappeto,villazerbi),
ma il vero risanamento del bilancio tarda, i milioni che mancano difficilmente si potranno prelevare dalle tasche dei reggini e dalle loro economie, ma a Torino mancano tre miliardi e il discorso è lo stesso.
Bisognerebbe procedere con importanti dismissioni di patrimonio pubblico, (mentre la triade ha riposto nel cassetto anche la grottesca faccenda Miramare) al momento vietati dalla legge attuale, altro che tariffe parcheggio, tutti problemi che in ogni caso vanno oltre la loro missione. :salut
pincopallino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 763
Iscritto il: 23/05/2011, 9:30

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da pincopallino » 17/03/2013, 12:13

ciesse ha scritto: E i diritti di lavoratori e delle famiglie vanno rispettati (anche se qui si legge qualche sfogo di troppo).
E' proprio questo il punto.
Secondo il mio parere i lavoratori di cui parli tu non hanno i diritti ai quali tu ti appelli perchè hanno avuto quel lavoro illecitamente, sottolineo illecitamente, rubandolo e scavalcando, di fatto illecitamente altre centinaia di persone che vedono, quelli si, calpestati i loro diritti (diritto a partecipare ad un concorso per un lavoro pubblico).
Per come la vedo io, Ciesse, sarebbe come se io ti rubassi tutti i tuoi averi e in virtù di quel furto io poi mi creassi una famiglia e vivrei di rendita con i soldi a te sottratti illecitamente;
se dopo 4 anni arrivasse un giudice a dirmi che devo ritornarti tutto, e dunque rovinandomi perchè io adesso vivo di rendita grazie a quel furto, Doddi non può venire a dire a te (che nel frattempo sei caduto in miseria perchè io ti ho tolto tutto) che ciò non va fatto perchè io e la mia famiglia ormai abbiamo i nostri diritti e sarebbe da criminali lasciarci senza una rendita e senza un sostentamento.
Ad ogni modo, mi rendo conto che per alcuni è impossibile riuscire a capire queste cose, capisco che è facile per te, caro Ciesse, fare l'omosessuale col fondo schiena degli altri..........come capisco che è facile farlo anche per Doddi e tanti altri...........
Ma se tu Ciesse, tre anni fa fossi stato senza un lavoro e fossi alla disperata ricerca di un'occupazione e vedevi che intorno a te tutti (a volte anche marito e moglie) ottenevano un lavoro in una partecipata del comune (e dunque di fatto impiego pubblico) NON perchè bravi/preparati e vincitori di concorso ma semplicemente e illecitamente perchè venivano chiamati dall'amico politico e dal compare ndraghetista mentre a te non veniva data nemmeno, sottolineo nemmeno la possibilità di poter concorrere per avere anche tu lo stesso lavoro perchè non avevi amici politici e compari nadrghetisti ed oggi ti ritroveresti ad essere ancora un disoccupato cronico con i figli senza latte .......... vorrei vederti con quale coraggio verresti ancora a dire che quei lavoratori hanno diritti sacrosanti che vanno tutelati ad ogni costo !!!!
Magari anche al costo di tassare te (disoccupato o lavoratore sfruttato in nero) oltre l'inimmaginabile per garantire diritti di altri, a tuo dire sacrosanti ma a mio dire assolutamente inesistenti in quanto illeciti. :salut
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da ciesse » 17/03/2013, 12:41

pincopallino ha scritto:Per come la vedo io, Ciesse, sarebbe come se io ti rubassi tutti i tuoi averi e in virtù di quel furto io poi mi creassi una famiglia e vivrei di rendita con i soldi a te sottratti illecitamente;
Il tuo ragionamento fila e certamente il tuo punto di vista è da condividere.
Rispetto ad un normale concorso pubblico in cui la raccomandazione o la corruzione falsa le graduatorie e si è in presenza di un reato, e anche qui a Reggio la Politica ha fatto le sue porcherie,
per le società miste tutto è avvolto da una nuvola di legalità che complica tutto.

Non so sinceramente come se ne uscirà: se il problema è giuridico, morale o etico
.
Per certo chi a Reggio inventò il sistema, Italo Falcomatà, agì in buona fede e non poteva prevedere questa guerra fra poveri (di lavoro).
Sia di insegnamento per il futuro. Gli scandali che anche in altre città, tipo Roma o Napoli, hanno travolto le partecipate mi auguro siano una spinta, come già richiesto da diverse parti politiche anche a reggio, verso il tramonto di questa esperienza. :salut
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da doddi » 17/03/2013, 12:47

ciesse ha scritto:
pincopallino ha scritto:Per come la vedo io, Ciesse, sarebbe come se io ti rubassi tutti i tuoi averi e in virtù di quel furto io poi mi creassi una famiglia e vivrei di rendita con i soldi a te sottratti illecitamente;
Il tuo ragionamento fila e certamente il tuo punto di vista è da condividere.
Rispetto ad un normale concorso pubblico in cui la raccomandazione o la corruzione falsa le graduatorie e si è in presenza di un reato, e anche qui a Reggio la Politica ha fatto le sue porcherie,
per le società miste tutto è avvolto da una nuvola di legalità che complica tutto.

Non so sinceramente come se ne uscirà: se il problema è giuridico, morale o etico
.
Per certo chi a Reggio inventò il sistema, Italo Falcomatà, agì in buona fede e non poteva prevedere questa guerra fra poveri (di lavoro).
Sia di insegnamento per il futuro. Gli scandali che anche in altre città, tipo Roma o Napoli, hanno travolto le partecipate mi auguro siano una spinta, come già richiesto da diverse parti politiche anche a reggio, verso il tramonto di questa esperienza. :salut

Ricordare all'uopo l'albero di natale addobbato dai quasi 100 avvisi di garanzia tra i quali anche quelli relativi ad assunzioni e concorsi oggetto di innumerevoli contestazioni, con familiari coinvolti.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3369
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da onlyamaranto » 17/03/2013, 16:18

ciesse ha scritto:Ma resta il problema: possibile che tra aumento ai massimi delle tariffe, fondo di rotazione, non si riesca a trovare il modo di rattoppare qualche buca prima di finire sputtanati, noi con loro, su Striscialanotizia?

Questo è un punto importante, che quoto e rilancio:
va bene il dissesto, la mancanza di soldi causata dalla precedente amministrazione,
ma possibile che non si riesca a governare le emergenze, a non risolvere nessun problema, nessuno????
Manco ste caxxe di buche sulle strade che ormai guidare è diventato un terno al lotto, le montagne di spazzatura che sono tornate ad ammorbarci, le fontane disastrate, le erbacce su tutti i marciapiedi,
insomma un segnale, anche piccolo, ma concreto, direttamente visibile a noi cittadini, lo volete dare o no???
Non chiediamo la luna, non vogliamo spettacoli o manifestazioni culturali internazionali, ma il minimo sindacale per vivere decentemente.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da Motociclista » 17/03/2013, 18:51

Per le buche stanno facendo qualcosa,ma ho l'impressione che rimarrà una chimera sistemare le periferie..
Per la spazzatura il prefetto Panico ha scritto a Speranza per accelerare le procedure di conferimento nella discarica di Pietrastorta...
Vedremo...
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da ciesse » 17/03/2013, 20:24

Motociclista ha scritto:Per le buche stanno facendo qualcosa,ma ho l'impressione che rimarrà una chimera sistemare le periferie..
Per la spazzatura il prefetto Panico ha scritto a Speranza per accelerare le procedure di conferimento nella discarica di Pietrastorta...
Vedremo...
Nell'ultima settimana la via marina di sopra, solo metà carreggiata, da quando ATAM ha denunciato 50.000 euro di riparazioni per i propri mezzi nel 2012 (che ovviamente dovrà pagare il Comune).
Per la spazzatura , e per quanto di competenza del Comune, dopo mesi di mancato o minimo smaltimento i Commissari hanno trovato il coraggio di sollecitare Speranza ad avere maggiore attenzione per la nostra città: peccato però che il Commissario Speranza si era dimesso il giorno precedente! e la competenza è passata all'efficientissima Regione guidata dal presidente pluricommissario Scopelliti.
La vicenda farebbe ridere se non fosse estremamente seria: si può seguire sulle cronache di Strill
:salut
Rispondi