Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il piano

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da ciesse » 11/03/2013, 15:15

Vista presadiretta: i guai degli altri comuni sono mezzo gaudio e hanno avuto anche la stessa origine di quelli di Reggio.
Ma qui finiscono le analogie: non si è detto ma alzare al massimo le tasse di Alessandria o Parma NON è la stessa cosa che farlo a Reggio. Un'economia vivace in grado anche di riassorbire i disoccupati può ripianare il debito negli anni e mantenere comunque alti standard di servizi. Reggio no. Qui i disoccupati hanno scarsissime probabilità di essere riassorbiti, e gli ammortizzatori storici, le famiglie, sono anche esse in gravi difficoltà.
Via d'uscita nel breve non se ne vede.
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5425
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da NinoMed » 11/03/2013, 16:48

doddi ha scritto:
A me un punto non è chiaro in tutta questa vicenda sulla quale si sta andando avanti da troppo tempo a piacere, sul quale spero tu possa aiutarmi :
Qualcuno ha rubato soldi?
Esistono veri ammanchi (esclusa la vicenda "Fallara" già chiarita nelle sedi competenti con quasi completo recupero delle somme)?
Se si, quanto?
Se si, chi?
Rubato soldi? in che senso?
se parli di ruberie sotto l'aspetto giudiziario forse no, non credo ci siano altri "buchi" o ammanchi finiti in tasca di qualcuno.
se parliamo di "ruberie" o meglio di sperpero o di cattiva amministrazione di soldi pubblici la cosa è diversa.
Have a Nice Day
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da doddi » 11/03/2013, 16:57

NinoMed ha scritto:
doddi ha scritto:
A me un punto non è chiaro in tutta questa vicenda sulla quale si sta andando avanti da troppo tempo a piacere, sul quale spero tu possa aiutarmi :
Qualcuno ha rubato soldi?
Esistono veri ammanchi (esclusa la vicenda "Fallara" già chiarita nelle sedi competenti con quasi completo recupero delle somme)?
Se si, quanto?
Se si, chi?
Rubato soldi? in che senso?
se parli di ruberie sotto l'aspetto giudiziario forse no, non credo ci siano altri "buchi" o ammanchi finiti in tasca di qualcuno.
se parliamo di "ruberie" o meglio di sperpero o di cattiva amministrazione di soldi pubblici la cosa è diversa.

Si ancora con rtl, la marini e lele mora. Haju pira...

Mi ri 'riva a 110 milllioni ce ne vuole però.
Visto che nell'immaginario collettivo questo rappresenta il dato del danno e dell'"ammanco". Questo è il messaggio che si vuol far passare.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5425
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da NinoMed » 11/03/2013, 17:03

doddi ha scritto:
Si ancora con rtl, la marini e lele mora. Haju pira...

Mi ri 'riva a 110 milllioni ce ne vuole però.
Visto che nell'immaginario collettivo questo rappresenta il dato del danno e dell'"ammanco". Questo è il messaggio che si vuol far passare.
Hai pira??? e ieu haiu puma nbanani e cafè :P

non voglio far passare nessun messaggio, mi baso su quanto hanno scritto prima la corte dei conti e dopo i commissari al comune...
"Dal 2002 al 2011 – hanno spiegato i commissari – si sono avuti una serie di minori ricavi. Nella gestione veniva scritto mille, ma non era così, e questo comportava un minor ricavo per l'ente", il che avrebbe poi generato – nel 2010 – l'enorme disavanzo di 51 milioni di euro.
E per le casse, questa gestione non troppo ortodossa ha determinato uno squilibrio che ha causato un andamento decrescente già a partire dal 2002.
Stesso discorso vale per le anticipazioni di tesoreria, che secondo quanto emerso dal processo in corso per l'ex sindaco Giuseppe Scopelliti e i tre revisori dei conti Domenico D'Amico, Ruggero Alessandro De Medici e Carmelo Stracuzzi, sarebbero state largamente utilizzate per placare i creditori del comune. Le anticipazioni, tuttavia, non venivano mai restituite alle casse comunali. E già dal 2007 si parte con uno scoperto di oltre 20 milioni, che toccherà il suo apice nel 2010, con oltre 40 milioni.
Anche in questo caso Piazza non va per il sottile: Da una prima ricognizione si parla di recuperare qualcosa come 36 mln di euro che con ragionevole dubbio, sono stati utilizzati per altre cose dal governo locale. Non c’è stata una contabilità separata il che crea una certa difficoltà a ricostruire la spesa”
Have a Nice Day
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da doddi » 11/03/2013, 17:09

NinoMed ha scritto:
doddi ha scritto:
Si ancora con rtl, la marini e lele mora. Haju pira...

Mi ri 'riva a 110 milllioni ce ne vuole però.
Visto che nell'immaginario collettivo questo rappresenta il dato del danno e dell'"ammanco". Questo è il messaggio che si vuol far passare.
Hai pira??? e ieu haiu puma nbanani e cafè :P

non voglio far passare nessun messaggio, mi baso su quanto hanno scritto prima la corte dei conti e dopo i commissari al comune...
"Dal 2002 al 2011 – hanno spiegato i commissari – si sono avuti una serie di minori ricavi. Nella gestione veniva scritto mille, ma non era così, e questo comportava un minor ricavo per l'ente", il che avrebbe poi generato – nel 2010 – l'enorme disavanzo di 51 milioni di euro.
E per le casse, questa gestione non troppo ortodossa ha determinato uno squilibrio che ha causato un andamento decrescente già a partire dal 2002.
Stesso discorso vale per le anticipazioni di tesoreria, che secondo quanto emerso dal processo in corso per l'ex sindaco Giuseppe Scopelliti e i tre revisori dei conti Domenico D'Amico, Ruggero Alessandro De Medici e Carmelo Stracuzzi, sarebbero state largamente utilizzate per placare i creditori del comune. Le anticipazioni, tuttavia, non venivano mai restituite alle casse comunali. E già dal 2007 si parte con uno scoperto di oltre 20 milioni, che toccherà il suo apice nel 2010, con oltre 40 milioni.
Anche in questo caso Piazza non va per il sottile: Da una prima ricognizione si parla di recuperare qualcosa come 36 mln di euro che con ragionevole dubbio, sono stati utilizzati per altre cose dal governo locale. Non c’è stata una contabilità separata il che crea una certa difficoltà a ricostruire la spesa”
...pricopi, perscichi, patati i pasta gialla ... 8-)

Nino, torniamo alla domanda: i soldi se li è fottuti qualcuno o no?

Utilizzati per altre cose, vuol dire esattamente "utilizzati per altre cose", non rubati o girocontati su conti esteri di amministratori, assessori e consiglieri.
Infatti quelli "fottuti" i truvaru, visto che esistono i bonifici e la tesoreria del comune non paga per contanti.

Diminuivano i trasferimenti, le entrate e per pagare ora questo ora quello li prendevano da altri capitoli di spesa, e questo è chiaro a tutti. Ma tradotto non vuol dire rubare, ma mal gestire la cassa.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da OronzoPugliese » 11/03/2013, 17:10

doddi ha scritto: Si ancora con rtl, la marini e lele mora. Haju pira...
Hai ragione che fantasia, manco fosse successo veramente :fifi:
doddi ha scritto:Mi ri 'riva a 110 milllioni ce ne vuole però.
Visto che nell'immaginario collettivo questo rappresenta il dato del danno e dell'"ammanco". Questo è il messaggio che si vuol far passare.
Il dato, preciso e "già chiarito nelle sedi competenti", è che i bilanci comunali sono stati artefatti, cioè falsificati. E il messaggio che si vuole far passare è che qualcuno "non poteva sapere"...
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da doddi » 11/03/2013, 17:16

OronzoPugliese ha scritto:
doddi ha scritto: Si ancora con rtl, la marini e lele mora. Haju pira...
Hai ragione che fantasia, manco fosse successo veramente :fifi:
doddi ha scritto:Mi ri 'riva a 110 milllioni ce ne vuole però.
Visto che nell'immaginario collettivo questo rappresenta il dato del danno e dell'"ammanco". Questo è il messaggio che si vuol far passare.
Il dato, preciso e "già chiarito nelle sedi competenti", è che i bilanci comunali sono stati artefatti, cioè falsificati. E il messaggio che si vuole far passare è che qualcuno "non poteva sapere"...

Perfetto, ed infatti da ciò ne consegue che il PD, partito del buongoverno, della trasparenza, del commissariamento, è diventato primo partito a Reggio ed in Calabria, guadagnandosi affetto stima e fiducia da parte dell'elettorato oramai tornato alla ragione.

'Giustu? :scratch
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da Motociclista » 11/03/2013, 19:14

Ecco la "botte di ferro"dei dipendenti comunali TUTTI....o qualcuno ancora crede che i tagli saranno solo per pochi sfortunati?

http://46.37.13.75/recasi.it/Upload/11032013_sole04.pdf
il meditatore
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 397
Iscritto il: 25/09/2012, 23:14

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da il meditatore » 11/03/2013, 22:56

Motociclista ha scritto:Ecco la "botte di ferro"dei dipendenti comunali TUTTI....o qualcuno ancora crede che i tagli saranno solo per pochi sfortunati?
Il problema degli esuberi al massimo porterà in futuro a impiegare molto meno persone (blocco delle assunzioni) non significa che chi adesso è dentro corra il benché minimo rischio.
in più ricordo che Berlusconi poche settimane fa aveva detto che nel pubblico si è costretti ad assumere soltanto il 25% di quelli che andranno in pensione. Quindi, altro che blocco assunzioni, se su 100 impiegati pubblici che andranno in pensione se ne riassumeranno 25, ti lascio immaginare che fantastico scenario si prospetta, se in più ti metti a pensare che le fabbriche chiudono e chi non chiude delocalizza all'estero, se pensi che negozi e piccole attività abbassano le saracinesche a valanga, ect. ect. .................. ,

Per concludere, io sono certo che i guai non sono degli attuali dipendenti degli enti locali e ancor meno dei dipendenti Leonia e Multiservizi, i problemi (dei quali, molti molto drammatici) sono di ben altre categorie di persone.
ps:
preciso infine che la mia non è una considerazione personale ma un dato di fatto
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da OronzoPugliese » 12/03/2013, 9:25

doddi ha scritto:
OronzoPugliese ha scritto:
doddi ha scritto: Si ancora con rtl, la marini e lele mora. Haju pira...
Hai ragione che fantasia, manco fosse successo veramente :fifi:
doddi ha scritto:Mi ri 'riva a 110 milllioni ce ne vuole però.
Visto che nell'immaginario collettivo questo rappresenta il dato del danno e dell'"ammanco". Questo è il messaggio che si vuol far passare.
Il dato, preciso e "già chiarito nelle sedi competenti", è che i bilanci comunali sono stati artefatti, cioè falsificati. E il messaggio che si vuole far passare è che qualcuno "non poteva sapere"...

Perfetto, ed infatti da ciò ne consegue che il PD, partito del buongoverno, della trasparenza, del commissariamento, è diventato primo partito a Reggio ed in Calabria, guadagnandosi affetto stima e fiducia da parte dell'elettorato oramai tornato alla ragione.

'Giustu? :scratch

No, non è diventato il primo partito perchè non hanno idea di come si gestisce un partito, di come ci si radica sul territorio, di quli siano le nuove esigenze dei cittadini, soprattutto da noi reggini. Sarebbe bastato candidare un Canale come un Battaglia (Mimmo) o una Nava in posizioni utili invece di Bindi, Minniti e d'Attorre per spuntarla, ma si sa...

Quello che è giusto è che il principe ed il PDL, in meno di due anni, hanno più che dimezzato il consenso cittadino, e dopo averci lasciato tutti in mutande hanno pure la faccia di culo di festeggiare pubblicamente
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da nosacciu » 12/03/2013, 10:06

NinoMed ha scritto:
doddi ha scritto:
Si ancora con rtl, la marini e lele mora. Haju pira...

Mi ri 'riva a 110 milllioni ce ne vuole però.
Visto che nell'immaginario collettivo questo rappresenta il dato del danno e dell'"ammanco". Questo è il messaggio che si vuol far passare.
Hai pira??? e ieu haiu puma nbanani e cafè :P

non voglio far passare nessun messaggio, mi baso su quanto hanno scritto prima la corte dei conti e dopo i commissari al comune...
"Dal 2002 al 2011 – hanno spiegato i commissari – si sono avuti una serie di minori ricavi. Nella gestione veniva scritto mille, ma non era così, e questo comportava un minor ricavo per l'ente", il che avrebbe poi generato – nel 2010 – l'enorme disavanzo di 51 milioni di euro.
E per le casse, questa gestione non troppo ortodossa ha determinato uno squilibrio che ha causato un andamento decrescente già a partire dal 2002.
Stesso discorso vale per le anticipazioni di tesoreria, che secondo quanto emerso dal processo in corso per l'ex sindaco Giuseppe Scopelliti e i tre revisori dei conti Domenico D'Amico, Ruggero Alessandro De Medici e Carmelo Stracuzzi, sarebbero state largamente utilizzate per placare i creditori del comune. Le anticipazioni, tuttavia, non venivano mai restituite alle casse comunali. E già dal 2007 si parte con uno scoperto di oltre 20 milioni, che toccherà il suo apice nel 2010, con oltre 40 milioni.
Anche in questo caso Piazza non va per il sottile: Da una prima ricognizione si parla di recuperare qualcosa come 36 mln di euro che con ragionevole dubbio, sono stati utilizzati per altre cose dal governo locale. Non c’è stata una contabilità separata il che crea una certa difficoltà a ricostruire la spesa”
caro doddi, io ho dei dati che sto anche analizzando, se vuoi te li scrivo in privato e te lo spiego in privato , sai com'e' nel "piccolo politico" mi hanno dato anche la capacità di leggere bilanci, delibere, di ragionarci analizzarli e metterli a confronto con altri comuni calabresi, dati che ho gia scoperto essere all'analisi di organi un attimino più competenti di me, faccia attenzione che secondo me lei sta facendo una lettura poco attenta del "piccolo italiano" insomma, avevo visto sforzi positivi, quasi un'interpretazione deliberatamente "K"omunista della lettura, con l'avvicinamento ad m5s e poi mi cade sulla politica locale. Tenga a mente che il governo statale è un tipo di governo "glocale", nell'accezione baumaniana del termine, non a caso, proprio in italia, nasce il proverbio "tutto il mondo è paese". Fondamentalmente la cultura calabrese e siciliana si è ormai "mescolata" con le culture delle altre città invadendole, capisco che ancora non è arrivato al capitolo "Regione, Comune e Provincia: cosa scelgo?" Però faccia attenzione che poi per rimangiarsi quanto sta dicendo adesso alle prossime elezioni locali dovrà fare il doppio della fatica che ha fatto per quelle nazionali, continuando così! :salut
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3373
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da onlyamaranto » 12/03/2013, 10:10

OronzoPugliese ha scritto: No, non è diventato il primo partito perchè non hanno idea di come si gestisce un partito, di come ci si radica sul territorio, di quli siano le nuove esigenze dei cittadini, soprattutto da noi reggini. Sarebbe bastato candidare un Canale come un Battaglia (Mimmo) o una Nava in posizioni utili invece di Bindi, Minniti e d'Attorre per spuntarla, ma si sa...

Io ne sono convinto, certo non c'è la controprova, ma almeno un segnale come quelli di cui sopra avrebbero avuto il dovere di darlo, un segno di discontinuità, di novità, ma le teste d'uovo delle segreterie locali e nazionale hanno deciso diversamente e il risultato è stato un disastro.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da doddi » 12/03/2013, 11:23

nosacciu ha scritto:
NinoMed ha scritto:
doddi ha scritto:
Si ancora con rtl, la marini e lele mora. Haju pira...

Mi ri 'riva a 110 milllioni ce ne vuole però.
Visto che nell'immaginario collettivo questo rappresenta il dato del danno e dell'"ammanco". Questo è il messaggio che si vuol far passare.
Hai pira??? e ieu haiu puma nbanani e cafè :P

non voglio far passare nessun messaggio, mi baso su quanto hanno scritto prima la corte dei conti e dopo i commissari al comune...
"Dal 2002 al 2011 – hanno spiegato i commissari – si sono avuti una serie di minori ricavi. Nella gestione veniva scritto mille, ma non era così, e questo comportava un minor ricavo per l'ente", il che avrebbe poi generato – nel 2010 – l'enorme disavanzo di 51 milioni di euro.
E per le casse, questa gestione non troppo ortodossa ha determinato uno squilibrio che ha causato un andamento decrescente già a partire dal 2002.
Stesso discorso vale per le anticipazioni di tesoreria, che secondo quanto emerso dal processo in corso per l'ex sindaco Giuseppe Scopelliti e i tre revisori dei conti Domenico D'Amico, Ruggero Alessandro De Medici e Carmelo Stracuzzi, sarebbero state largamente utilizzate per placare i creditori del comune. Le anticipazioni, tuttavia, non venivano mai restituite alle casse comunali. E già dal 2007 si parte con uno scoperto di oltre 20 milioni, che toccherà il suo apice nel 2010, con oltre 40 milioni.
Anche in questo caso Piazza non va per il sottile: Da una prima ricognizione si parla di recuperare qualcosa come 36 mln di euro che con ragionevole dubbio, sono stati utilizzati per altre cose dal governo locale. Non c’è stata una contabilità separata il che crea una certa difficoltà a ricostruire la spesa”
caro doddi, io ho dei dati che sto anche analizzando, se vuoi te li scrivo in privato e te lo spiego in privato , sai com'e' nel "piccolo politico" mi hanno dato anche la capacità di leggere bilanci, delibere, di ragionarci analizzarli e metterli a confronto con altri comuni calabresi, dati che ho gia scoperto essere all'analisi di organi un attimino più competenti di me, faccia attenzione che secondo me lei sta facendo una lettura poco attenta del "piccolo italiano" insomma, avevo visto sforzi positivi, quasi un'interpretazione deliberatamente "K"omunista della lettura, con l'avvicinamento ad m5s e poi mi cade sulla politica locale. Tenga a mente che il governo statale è un tipo di governo "glocale", nell'accezione baumaniana del termine, non a caso, proprio in italia, nasce il proverbio "tutto il mondo è paese". Fondamentalmente la cultura calabrese e siciliana si è ormai "mescolata" con le culture delle altre città invadendole, capisco che ancora non è arrivato al capitolo "Regione, Comune e Provincia: cosa scelgo?" Però faccia attenzione che poi per rimangiarsi quanto sta dicendo adesso alle prossime elezioni locali dovrà fare il doppio della fatica che ha fatto per quelle nazionali, continuando così! :salut

Tradotto in soldoni per i poco esperti in materia come me? :lol: :lol: :lol:

p.s.: alle primarie nazionali e per la scelta dei candidati chi hai votato se è lecito chiedere ?
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da doddi » 12/03/2013, 11:28

OronzoPugliese ha scritto:
doddi ha scritto: Perfetto, ed infatti da ciò ne consegue che il PD, partito del buongoverno, della trasparenza, del commissariamento, è diventato primo partito a Reggio ed in Calabria, guadagnandosi affetto stima e fiducia da parte dell'elettorato oramai tornato alla ragione.

'Giustu? :scratch

No, non è diventato il primo partito perchè non hanno idea di come si gestisce un partito, di come ci si radica sul territorio, di quli siano le nuove esigenze dei cittadini, soprattutto da noi reggini. Sarebbe bastato candidare un Canale come un Battaglia (Mimmo) o una Nava in posizioni utili invece di Bindi, Minniti e d'Attorre per spuntarla, ma si sa...

Quello che è giusto è che il principe ed il PDL, in meno di due anni, hanno più che dimezzato il consenso cittadino, e dopo averci lasciato tutti in mutande hanno pure la faccia di culo di festeggiare pubblicamente
Quando affermo che non saranno mai forza di governo ( e lo dicono fatti e numeri non io) fin quando non si elimina tutto il vecchio apparato ex pci e dc che detiene il comando sbaglio a tuo avviso?
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Malaca
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 612
Iscritto il: 14/05/2011, 9:57

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da Malaca » 13/03/2013, 10:38

nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da nosacciu » 13/03/2013, 17:22

doddi ha scritto: Tradotto in soldoni per i poco esperti in materia come me? :lol: :lol: :lol:

p.s.: alle primarie nazionali e per la scelta dei candidati chi hai votato se è lecito chiedere ?
in realtà ho fatto un attimo di confusione invertendo i termini il governo locale è un governo "glocale", semplicemente mi risulterebbe parecchio strano che lei possa fare una scelta diversa nella votazione locale rispetto quella nazionale, e nell'eventualità che cio avvenga come giustificherebbe la scelta di altri candidati rispetto quelli che lei ritiene i migliori rappresentanti della storia comunale reggina?

p.s. la mia scelta sui candidati è stata quella di bersani battaglia bindi!
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...
Malaca
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 612
Iscritto il: 14/05/2011, 9:57

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da Malaca » 14/03/2013, 11:15

Reggio, la triplice commissariale precisa: ''Sulle Società miste noi in discontinuità con la precedente amministrazione'


Di seguito la nota della Commissione Straordinaria: Con riferimento a notizie di stampa tendenti ad assimilare a quelle della precedente Amministrazione le scelte della Commissione in materia di
reazione ad accertati tentativi di infiltrazione criminale nella compagine del socio privato delle società miste Multiservizi e Leonia, si precisa quanto segue.



Nell'aprile e successivamente nel novembre 2011 apparvero notizie di stampa su indagini giudiziarie in corso aventi ad oggetto la gestione della Multiservizi.

Nel luglio 2012 pervenne l'informativa interdittiva antimafia che accertava l'esistenza di tentativi di infiltrazione mafiosa nel socio privato e quindi la ricorrenza dei presupposti statutari per lo scioglimento di diritto della società.

La precedente amministrazione comunale dichiarava lo scioglimento di diritto della società autorizzandone la prosecuzione dell'attività fino al 6.3.2013 senza che, contestualmente, risulti la predisposizione di misure dirette ad assicurare la sostituzione del gestore del servizio.

A ciò ha provveduto questa Commissione tentando di sostituire alla Multiservizi una nuova società a totale partecipazione comunale attraverso la presentazione, nell’ottica di un rinnovamento radicale nonché di una razionalizzazione dei costi, un piano di ristrutturazione societaria che non è stato tuttavia autorizzato.

Di qui l’immediata adozione di altre misure dirette a garantire questa volta, unitamente alla salvaguardia dei livelli occupazionali, l'urgente affidamento dei servizi ad altri operatori, e la limitazione dell’ulteriore esercizio provvisorio della Multiservizi al brevissimo periodo di due mesi al solo fine di assicurare, per il tempo strettamente indispensabile all’entrata in vigore delle predette misure, la continuità dei servizi.

A seguito delle notizie di stampa dell'ottobre 2012 concernenti le indagini giudiziarie in corso sulla gestione della Leonia, questa Commissione ha immediatamente e integralmente sostituito il consiglio di amministrazione della Leonia e in particolare l'amministratore delegato della società.
Per effetto dell'informativa interdittiva antimafia ora pervenuta, che ha accertato l'esistenza di tentativi di infiltrazione mafiosa nel socio privato e quindi la ricorrenza dei presupposti statutari per lo scioglimento di diritto della società, questa Commissione non si è limitata a deliberare la presa d’atto dell'avvenuto scioglimento di diritto della società, ma con delibera del 13.3.2013 ha formulato atto di indirizzo al dirigente del settore qualità ambientale perchè, nelle more del perfezionamento di un più ampio studio sulle future modalità di gestione del servizio, venga comunque bandita, il che avverrà presumibilmente entro due mesi, la gara per un affidamento provvisorio del servizio stesso ad altro operatore.

Ne consegue che l'eventuale esercizio provvisorio assentito dall'assemblea di Leonia dovrà essere contenuto, nonostante la maggiore complessità e delicatezza del servizio assicurato, nei limiti dello stretto indispensabile, il tutto senza pregiudizio per la tutela dei livelli occupazionali.

Si ritiene che la rappresentata contestuale adozione di misure urgenti dirette ad individuare un nuovo soggetto gestore dei servizi già affidati alle società scioltesi per effetto delle accertate infiltrazioni, non consenta, in alcun modo, di equiparare le scelte operate dalla Commissione con quelle assunte dalla precedente amministrazione.
pincopallino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 763
Iscritto il: 23/05/2011, 9:30

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da pincopallino » 14/03/2013, 11:33

Malaca ha scritto:Reggio, la triplice commissariale precisa: ''Sulle Società miste noi in discontinuità con la precedente amministrazione'
Si ritiene che la rappresentata contestuale adozione di misure urgenti dirette ad individuare un nuovo soggetto gestore dei servizi già affidati alle società scioltesi per effetto delle accertate infiltrazioni, non consenta, in alcun modo, di equiparare le scelte operate dalla Commissione con quelle assunte dalla precedente amministrazione.
A Commissarriiiiiiiiiiiiiiiiiii !!!!!!
Andate ad incantare le scimmie alla Villa Comunale !!!!
Abbiate almeno la decenza di non offendere l'intelligenza dei cittadini.
Abbiate almeno la decenza di non tentare nemmneo a prenderi per il culo dichiarando che per via delle misure adottate non è possibile equiparare le scelte operate dalla Commissione con quelle assunte dalla precedente amministrazione.
Io quando il Comune è stato Commissariato ho pensato "almeno per 18 mesi ci sarà una pausa di contiguità" ..........beh, probabilmente MI SBAGLIAVO !!!
ALtrimenti, che mi spigasserro sti tre dell' Ave Maria perchè devono per FORZA mantenere l'impiego dei dipendenti che per il 90% sono stati assunti per volere dei Boss e dei politici ad essi Contigui.
Dò cxxxo stà sta discontinuità ????????????
Prendi i compari (per il 60%) dei Boss e gli amici (per il 30%) dei politici contingui con i Boss e me li sistemi (con i miei soldi) in una società in house senza che loro abbiano mai fatto nemmeno una selezione se non quella davanti appunto ai Boss ed ai Politicanti Contigui ........... e poi mi vieni pure a dire che non c'è CONTIGUITA' ???????????
Spero le scimie si ribellino come dico io ........................
ciesse
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 389
Iscritto il: 11/05/2011, 18:02

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da ciesse » 14/03/2013, 20:51

SENTO UN FORTE ODORE DI BRUCIATO!!

http://46.37.13.75/recasi.it/Upload/14032013_cal15.pdf" onclick="window.open(this.href);return false;

:redface
il meditatore
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 397
Iscritto il: 25/09/2012, 23:14

Re: Buco Comune: 124 mln il disavanzo da ripianare ecco il p

Messaggio da il meditatore » 15/03/2013, 11:39

Perchè senti un forte odore di bruciato?
Rispondi