Oggi è 20/05/2018, 15:07
Modifica la dimensione del carattere

Attualità


  • Pubblicità

Autocostruzione dei rom a Milano.

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda pellarorc » 06/09/2011, 10:31

ERIK LARSSON © ha scritto:
pellarorc ha scritto:Ti costringerà ad andartene via da Milano occupata dai ricchioni!!!ahahahhahah (questa è una battuta...).

ahahahhahaha
ahahahahahhahaha


Cos'e' questo ridere sguaitamente?

Stai forse caldeggiando una categoria che ti sta molto a cuore?


hehee ERIK non teniri chi spilli!!!

"Pisapia cambia questa via!"
Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2224
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 13:22

  • Pubblicità

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda intercity 522 » 06/09/2011, 11:38

kurohata ha scritto:
goodfellow ha scritto:
kurohata ha scritto:razzismo a profusione. Se mio nonno è andato contro la legge per bisogno, e non per farsi il garage dove parcheggiare il suv o per farsi la piscina, non ha fatto bene, ha fatto BENISSIMO!



andare contro la legge non è mai giusto...

giusto è lottare per cambiarle, alcune leggi, non di certo infrangerle...

ma questo discorso, se non ricordo male, lo avevamo già fatto...

in ogni caso spero che da questo mio intervento in poi si evitino frasi razziste, così come si eviterà di esaltare l'outlaw...



:offtopic: bhà... a mio avviso i fascisti non dovrebbero proprio poter scrivere su un forum, non ci si potrebbe neanche iscrivere con nickname o avatar con riferimenti al duce e/o al fascismo in generale. Ma se per voi la cosa è normale....

:o.o:



io combatto per la libertà d'espressione... blablablabla... tutti hanno il diritto di parola... blablablabla... ma poi, contraddizione in termini: I FASCISTI NON DOVREBBERO PROPRIO POTER SCRIVERE SU UN FORUM... ahhahahaha
FUI PITBULL
Immagine

PERCHE' SAI CERTE EMOZIONI,
SPECIALMENTE SE SINCERE,
LE CONSERVI NELLA MENTE
E DIVENTANO BANDIERE!!!! ANCHE SE TUTTI...NOI NO!
Avatar utente
intercity 522
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 78
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:47

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda intercity 522 » 06/09/2011, 11:49

LA CASA, DI PROPRIETA', è un DIRITTO sancito dalla COSTITUZIONE ITALIANA, che sempre più mi sembra un cencio sporco, a giudicare da cosa vedo.

Ancora prima di parlare di CASA AI ROM, assicuriamoci di avere TUTTI una casa di PROPRIETA'! Assicuriamoci che le ditte che costruiscono a 100.000€ non rivendano a 5 volte il loro valore. La casa PRIMA AGLI ITALIANI (e non mi va neppure bene il discorso di LEGGE DELLA TERRA E DEL SANGUE), secondo cui SE SEI NATO IN ITALIA, MAGARI DA MADRE CLANDESTINA, ARRIVATA QUI IN STATO INTERESSANTE, tu possa essere italiano. Deve esistere solo LA LEGGE che dica FIGLIO DI ITALIANI, NATO IN ITALIA, SEI ITALIANO! Prima la casa agli ITALIANI che vivono in AFFITTO, ingrassando i PADRONI (di casa), poi a tutto il resto.


Lo sapete che a Cuba, PER ESEMPIO, per LAVORARE, devi essere CUBANO e FIGLIO DI GENITORI CUBANI? Lo sai che per andare a vivere in Canada devi avere i soldi per acquistare un appartamento di TUA PROPRIETA' ed un LAVORO FISSO A TEMPO INDETERMINATO? Perchè nessuno parla del razzismo cubano o canadese?
FUI PITBULL
Immagine

PERCHE' SAI CERTE EMOZIONI,
SPECIALMENTE SE SINCERE,
LE CONSERVI NELLA MENTE
E DIVENTANO BANDIERE!!!! ANCHE SE TUTTI...NOI NO!
Avatar utente
intercity 522
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 78
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:47

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda Regmi » 06/09/2011, 12:14

intercity 522 ha scritto:LA CASA, DI PROPRIETA', è un DIRITTO sancito dalla COSTITUZIONE ITALIANA, che sempre più mi sembra un cencio sporco, a giudicare da cosa vedo.

Ancora prima di parlare di CASA AI ROM, assicuriamoci di avere TUTTI una casa di PROPRIETA'! Assicuriamoci che le ditte che costruiscono a 100.000€ non rivendano a 5 volte il loro valore. La casa PRIMA AGLI ITALIANI (e non mi va neppure bene il discorso di LEGGE DELLA TERRA E DEL SANGUE), secondo cui SE SEI NATO IN ITALIA, MAGARI DA MADRE CLANDESTINA, ARRIVATA QUI IN STATO INTERESSANTE, tu possa essere italiano. Deve esistere solo LA LEGGE che dica FIGLIO DI ITALIANI, NATO IN ITALIA, SEI ITALIANO! Prima la casa agli ITALIANI che vivono in AFFITTO, ingrassando i PADRONI (di casa), poi a tutto il resto.


Lo sapete che a Cuba, PER ESEMPIO, per LAVORARE, devi essere CUBANO e FIGLIO DI GENITORI CUBANI? Lo sai che per andare a vivere in Canada devi avere i soldi per acquistare un appartamento di TUA PROPRIETA' ed un LAVORO FISSO A TEMPO INDETERMINATO? Perchè nessuno parla del razzismo cubano o canadese?


Più che chiedersi cosa succede a Cuba o in Canada io mi sto chiedendo
tra quanto posterai per intero Mein Kampf che, stando a quanto letto, conoscerai a memoria. Suppongo
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda doddi » 06/09/2011, 12:21

Regmi ha scritto:
intercity 522 ha scritto:LA CASA, DI PROPRIETA', è un DIRITTO sancito dalla COSTITUZIONE ITALIANA, che sempre più mi sembra un cencio sporco, a giudicare da cosa vedo.

Ancora prima di parlare di CASA AI ROM, assicuriamoci di avere TUTTI una casa di PROPRIETA'! Assicuriamoci che le ditte che costruiscono a 100.000€ non rivendano a 5 volte il loro valore. La casa PRIMA AGLI ITALIANI (e non mi va neppure bene il discorso di LEGGE DELLA TERRA E DEL SANGUE), secondo cui SE SEI NATO IN ITALIA, MAGARI DA MADRE CLANDESTINA, ARRIVATA QUI IN STATO INTERESSANTE, tu possa essere italiano. Deve esistere solo LA LEGGE che dica FIGLIO DI ITALIANI, NATO IN ITALIA, SEI ITALIANO! Prima la casa agli ITALIANI che vivono in AFFITTO, ingrassando i PADRONI (di casa), poi a tutto il resto.


Lo sapete che a Cuba, PER ESEMPIO, per LAVORARE, devi essere CUBANO e FIGLIO DI GENITORI CUBANI? Lo sai che per andare a vivere in Canada devi avere i soldi per acquistare un appartamento di TUA PROPRIETA' ed un LAVORO FISSO A TEMPO INDETERMINATO? Perchè nessuno parla del razzismo cubano o canadese?


Più che chiedersi cosa succede a Cuba o in Canada io mi sto chiedendo
tra quanto posterai per intero Mein Kampf che, stando a quanto letto, conoscerai a memoria. Suppongo



Frate indovino a te fà un baffo, i 'zicchi tutti :mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda OdinoRc » 06/09/2011, 12:31

Regmi ha scritto:Più che chiedersi cosa succede a Cuba o in Canada io mi sto chiedendo
tra quanto posterai per intero Mein Kampf che, stando a quanto letto, conoscerai a memoria. Suppongo


http://www.youtube.com/watch?v=b-7otdYK5n4
" GNE' "
OdinoRc
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 149
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 13/05/2011, 12:49
Località: Repubblica di Sbarre

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda aquamoon » 06/09/2011, 12:33

intercity 522 ha scritto: :offtopic: bhà... a mio avviso i fascisti non dovrebbero proprio poter scrivere su un forum, non ci si potrebbe neanche iscrivere con nickname o avatar con riferimenti al duce e/o al fascismo in generale. Ma se per voi la cosa è normale....


io combatto per la libertà d'espressione... blablablabla... tutti hanno il diritto di parola... blablablabla... ma poi, contraddizione in termini: I FASCISTI NON DOVREBBERO PROPRIO POTER SCRIVERE SU UN FORUM... ahhahahaha


Ricordo... quando ancora campava il mitico (chissà poi perchè lo si considera tale :oo: ) Almirante:
un manifesto affisso a Ferrara "La democratica Città di Ferrara vieta il comizio di Almirante" ed il personale dell'autogrill di Cantagallo che rifiutò, incrociando le braccia, di servirlo.
Democrazia non vuol dire "faccio quello che mi pare"... quella è un'altra cosa.
Democrazia vuol dire "Governo del Popolo".
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda intercity 522 » 06/09/2011, 12:54

Regmi ha scritto:
intercity 522 ha scritto:LA CASA, DI PROPRIETA', è un DIRITTO sancito dalla COSTITUZIONE ITALIANA, che sempre più mi sembra un cencio sporco, a giudicare da cosa vedo.

Ancora prima di parlare di CASA AI ROM, assicuriamoci di avere TUTTI una casa di PROPRIETA'! Assicuriamoci che le ditte che costruiscono a 100.000€ non rivendano a 5 volte il loro valore. La casa PRIMA AGLI ITALIANI (e non mi va neppure bene il discorso di LEGGE DELLA TERRA E DEL SANGUE), secondo cui SE SEI NATO IN ITALIA, MAGARI DA MADRE CLANDESTINA, ARRIVATA QUI IN STATO INTERESSANTE, tu possa essere italiano. Deve esistere solo LA LEGGE che dica FIGLIO DI ITALIANI, NATO IN ITALIA, SEI ITALIANO! Prima la casa agli ITALIANI che vivono in AFFITTO, ingrassando i PADRONI (di casa), poi a tutto il resto.


Lo sapete che a Cuba, PER ESEMPIO, per LAVORARE, devi essere CUBANO e FIGLIO DI GENITORI CUBANI? Lo sai che per andare a vivere in Canada devi avere i soldi per acquistare un appartamento di TUA PROPRIETA' ed un LAVORO FISSO A TEMPO INDETERMINATO? Perchè nessuno parla del razzismo cubano o canadese?


Più che chiedersi cosa succede a Cuba o in Canada io mi sto chiedendo
tra quanto posterai per intero Mein Kampf che, stando a quanto letto, conoscerai a memoria. Suppongo


voler l'Italia che eccella, e che sia rispettata da tutti, è indice di NAZISMO?
O puoi biasimare chi voglia che la sua Nazione sia la migliore al mondo? Hai qualche casa di tua proprietà, regmi, più qualche altra che affitti a qualche famiglia e quindi hai la coda di paglia? :D

siete prevedibili... tu parli di mein kampf, quell'altro vieterebbe di scrivere ai fascisti... :D

:toto:
FUI PITBULL
Immagine

PERCHE' SAI CERTE EMOZIONI,
SPECIALMENTE SE SINCERE,
LE CONSERVI NELLA MENTE
E DIVENTANO BANDIERE!!!! ANCHE SE TUTTI...NOI NO!
Avatar utente
intercity 522
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 78
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:47

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda suonatore Jones » 06/09/2011, 13:01

"...ed è tutto molto bello"(cit.)
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda kurohata » 06/09/2011, 13:05

1)casa per tutti! io non faccio distinzione di etnia, classe, nazionalità, sesso, religione eccetera.. tu si (qui sta la differenza, abbastanza sostanziale) [sostanziale vuol dire: di sostanza]

2)non posso combattere per la libertà di parola e d'espressione dei fascisti, la cosa è alquanto ridicola. Se tu sapessi quello che dici non scriveresti neanche una cosa simile a quella che hai scritto...
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1465
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 20:04

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda Regmi » 06/09/2011, 13:21

intercity 522 ha scritto:
Regmi ha scritto:
intercity 522 ha scritto:LA CASA, DI PROPRIETA', è un DIRITTO sancito dalla COSTITUZIONE ITALIANA, che sempre più mi sembra un cencio sporco, a giudicare da cosa vedo.

Ancora prima di parlare di CASA AI ROM, assicuriamoci di avere TUTTI una casa di PROPRIETA'! Assicuriamoci che le ditte che costruiscono a 100.000€ non rivendano a 5 volte il loro valore. La casa PRIMA AGLI ITALIANI (e non mi va neppure bene il discorso di LEGGE DELLA TERRA E DEL SANGUE), secondo cui SE SEI NATO IN ITALIA, MAGARI DA MADRE CLANDESTINA, ARRIVATA QUI IN STATO INTERESSANTE, tu possa essere italiano. Deve esistere solo LA LEGGE che dica FIGLIO DI ITALIANI, NATO IN ITALIA, SEI ITALIANO! Prima la casa agli ITALIANI che vivono in AFFITTO, ingrassando i PADRONI (di casa), poi a tutto il resto.


Lo sapete che a Cuba, PER ESEMPIO, per LAVORARE, devi essere CUBANO e FIGLIO DI GENITORI CUBANI? Lo sai che per andare a vivere in Canada devi avere i soldi per acquistare un appartamento di TUA PROPRIETA' ed un LAVORO FISSO A TEMPO INDETERMINATO? Perchè nessuno parla del razzismo cubano o canadese?


Più che chiedersi cosa succede a Cuba o in Canada io mi sto chiedendo
tra quanto posterai per intero Mein Kampf che, stando a quanto letto, conoscerai a memoria. Suppongo



siete prevedibili... tu parli di mein kampf, quell'altro vieterebbe di scrivere ai fascisti... :D

:toto:


Altro che scrivere. Fosse per me chi ancora teorizza la supremazia della razza è meritevole solo di stare in compagnia dei topi che popolano le fogne.
Ma è solo un mio desiderio come la dottrina espressa in Mein Kampf è il tuo. Sia chiaro.
Come è chiaro che nulla mi accomuna a chi, anche solo lontanamente, è portatore di quella teoria,
per i quali, siffatta situazione, deve costituire solo motivo di vanto.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda Regmi » 06/09/2011, 13:27

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
intercity 522 ha scritto:LA CASA, DI PROPRIETA', è un DIRITTO sancito dalla COSTITUZIONE ITALIANA, che sempre più mi sembra un cencio sporco, a giudicare da cosa vedo.

Ancora prima di parlare di CASA AI ROM, assicuriamoci di avere TUTTI una casa di PROPRIETA'! Assicuriamoci che le ditte che costruiscono a 100.000€ non rivendano a 5 volte il loro valore. La casa PRIMA AGLI ITALIANI (e non mi va neppure bene il discorso di LEGGE DELLA TERRA E DEL SANGUE), secondo cui SE SEI NATO IN ITALIA, MAGARI DA MADRE CLANDESTINA, ARRIVATA QUI IN STATO INTERESSANTE, tu possa essere italiano. Deve esistere solo LA LEGGE che dica FIGLIO DI ITALIANI, NATO IN ITALIA, SEI ITALIANO! Prima la casa agli ITALIANI che vivono in AFFITTO, ingrassando i PADRONI (di casa), poi a tutto il resto.


Lo sapete che a Cuba, PER ESEMPIO, per LAVORARE, devi essere CUBANO e FIGLIO DI GENITORI CUBANI? Lo sai che per andare a vivere in Canada devi avere i soldi per acquistare un appartamento di TUA PROPRIETA' ed un LAVORO FISSO A TEMPO INDETERMINATO? Perchè nessuno parla del razzismo cubano o canadese?


Più che chiedersi cosa succede a Cuba o in Canada io mi sto chiedendo
tra quanto posterai per intero Mein Kampf che, stando a quanto letto, conoscerai a memoria. Suppongo



Frate indovino a te fà un baffo, i 'zicchi tutti :mrgreen:


Capisco e comprendo che tu, condividendo quanto sopra, non sia in grado coglierne le sfumature e discernere.
Proprio per questo non te ne faccio una personale colpa e ci passo sopra 8-)
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda intercity 522 » 06/09/2011, 13:34

kurohata ha scritto:1)casa per tutti! io non faccio distinzione di etnia, classe, nazionalità, sesso, religione eccetera.. tu si (qui sta la differenza, abbastanza sostanziale) [sostanziale vuol dire: di sostanza]

2)non posso combattere per la libertà di parola e d'espressione dei fascisti, la cosa è alquanto ridicola. Se tu sapessi quello che dici non scriveresti neanche una cosa simile a quella che hai scritto...

ti arrampichi sugli specchi bello ;) hai finito le parole, ho capito :)
La libertà di parola e d'espressione non ha bandiere, confini, religione, ecc ecc...
FUI PITBULL
Immagine

PERCHE' SAI CERTE EMOZIONI,
SPECIALMENTE SE SINCERE,
LE CONSERVI NELLA MENTE
E DIVENTANO BANDIERE!!!! ANCHE SE TUTTI...NOI NO!
Avatar utente
intercity 522
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 78
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:47

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda doddi » 06/09/2011, 13:44

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
Più che chiedersi cosa succede a Cuba o in Canada io mi sto chiedendo
tra quanto posterai per intero Mein Kampf che, stando a quanto letto, conoscerai a memoria. Suppongo



Frate indovino a te fà un baffo, i 'zicchi tutti :mrgreen:


Capisco e comprendo che tu, condividendo quanto sopra, non sia in grado coglierne le sfumature e discernere.
Proprio per questo non te ne faccio una personale colpa e ci passo sopra 8-)



Per me ci puoi passare anche sotto, di lato o dove ti pare ma se dici corbellerie se consenti sorrido.
Come fai a dare del nazista a chi esprire un proprio modo di vedere che di nazista non ha proprio nulla... è questa la "sfumatura" che ti sfugge e ti fà pensare di poter insultare qualcuno deliberatamente.
Lui pensa che innanzitutto la casa devono averla gli italiani e poi gli altri.
Tale affermazione non è razzista nè nazista nè altro. E' un'idea. Un desiderio. Un'auspicio
In Italia ci sono gli Italiani per cui è stata scritta la costituzione e tutti gli altri cittadini degli altri paesi che sono regolarmente ospitati. La cittadinanza è uno status non un'optional. E' avere pienezza dei DIRITTI civili e politici per come riconosciuto dal nostro ordinamento.
Tu pensala come ti pare, legittimamente, ma lascia perdere le fisime mentali scaturenti dalla tua passione da tombinarolo alla ricerca di sorci.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda Regmi » 06/09/2011, 13:45

intercity 522 ha scritto:
kurohata ha scritto:1)casa per tutti! io non faccio distinzione di etnia, classe, nazionalità, sesso, religione eccetera.. tu si (qui sta la differenza, abbastanza sostanziale) [sostanziale vuol dire: di sostanza]

2)non posso combattere per la libertà di parola e d'espressione dei fascisti, la cosa è alquanto ridicola. Se tu sapessi quello che dici non scriveresti neanche una cosa simile a quella che hai scritto...

ti arrampichi sugli specchi bello ;) hai finito le parole, ho capito :)
La libertà di parola e d'espressione non ha bandiere, confini, religione, ecc ecc...


Ti sei dimenticato di dire, nella storia recente del nostro Paese, da quando e per merito di chi.
Distrazione, dimenticanza, ignoranza o ...presa per i fondelli?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda suonatore Jones » 06/09/2011, 13:49

visto che si parla di rom, possiamo lasciare la libertà di espressione fuori? no, perchè altrimenti bisognerebbe spostare in "chiacchiere".
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda goodfellow » 06/09/2011, 13:54

Mein Kampf mi mancava proprio... Immagine
goodfellow
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda kurohata » 06/09/2011, 13:59

intercity 522 ha scritto:
kurohata ha scritto:1)casa per tutti! io non faccio distinzione di etnia, classe, nazionalità, sesso, religione eccetera.. tu si (qui sta la differenza, abbastanza sostanziale) [sostanziale vuol dire: di sostanza]

2)non posso combattere per la libertà di parola e d'espressione dei fascisti, la cosa è alquanto ridicola. Se tu sapessi quello che dici non scriveresti neanche una cosa simile a quella che hai scritto...

ti arrampichi sugli specchi bello ;) hai finito le parole, ho capito :)
La libertà di parola e d'espressione non ha bandiere, confini, religione, ecc ecc...




:scratch

grazie per il bello,
allora ti mando un bacio và =*
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1465
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 20:04

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda Danny » 06/09/2011, 14:06

goodfellow ha scritto:Mein Kampf mi mancava proprio... Immagine


:lol: :lol:

Occhio, il prossimo a essere etichettato sei tu! :lol:
Avatar utente
Danny
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 119
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 27/06/2011, 23:09

Re: Autocostruzione dei rom a Milano.

Messaggioda Regmi » 06/09/2011, 14:12

doddi ha scritto:
Per me ci puoi passare anche sotto, di lato o dove ti pare ma se dici corbellerie se consenti sorrido.
Come fai a dare del nazista a chi esprire un proprio modo di vedere che di nazista non ha proprio nulla... è questa la "sfumatura" che ti sfugge e ti fà pensare di poter insultare qualcuno deliberatamente.
Lui pensa che innanzitutto la casa devono averla gli italiani e poi gli altri.
Tale affermazione non è razzista nè nazista nè altro. E' un'idea. Un desiderio. Un'auspicio
In Italia ci sono gli Italiani per cui è stata scritta la costituzione e tutti gli altri cittadini degli altri paesi che sono regolarmente ospitati. La cittadinanza è uno status non un'optional. E' avere pienezza dei DIRITTI civili e politici per come riconosciuto dal nostro ordinamento.
Tu pensala come ti pare, legittimamente, ma lascia perdere le fisime mentali scaturenti dalla tua passione da tombinarolo alla ricerca di sorci.


La croce rossa, anche se non chiamata, è arrivata :fifi:

C'è poco da pensare e,
cosa che tu nella foga di aprire altri tombini non hai fatto,
molto da leggere.


secondo cui SE SEI NATO IN ITALIA, MAGARI DA MADRE CLANDESTINA, ARRIVATA QUI IN STATO INTERESSANTE, tu possa essere italiano. Deve esistere solo LA LEGGE che dica FIGLIO DI ITALIANI, NATO IN ITALIA, SEI ITALIANO!


Se poi, mi ripeto, non riesci a "vedere" neanche i pali della luce (altro che sfumature), e preferisci nasconderti dietro la Costituzione scritta da altri e nella quale non ti sei mai sentito rappresentato, oltre che passarci sopra e compatirti, resta poco altro da fare.

Che faccio? ..Sopra sotto o di lato?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

PrecedenteProssimo

Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 2 ospiti

User Menu