Amo la mia terra......

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
Geronimo
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 285
Iscritto il: 11/05/2011, 21:11

Amo la mia terra......

Messaggio da Geronimo » 15/07/2011, 10:39

.........ma detesto la mentalità che vige nel basso meridione.
Il nord è un lusso per i meridionali che decidono di lasciare la loro terra. L'estero è un paradiso.
I motivi sono molteplici, ognuno con le proprie esperienze.
Forse la gente si è abituata ad avere una grande squadra senza accorgersi che ogni traguardo per la Reggina resta sempre una grande conquista”


http://www.youtube.com/watch?v=ecZ6h7xtadE" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da ManAGeR78 » 15/07/2011, 18:29

Geronimo ha scritto:.........ma detesto la mentalità che vige nel basso meridione.
Il nord è un lusso per i meridionali che decidono di lasciare la loro terra. L'estero è un paradiso.
I motivi sono molteplici, ognuno con le proprie esperienze.


E cosa ti trattiene da andare altrove?
Un' idea la ho :fifi:
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)

Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da Lixia » 16/07/2011, 0:13

Geronimo ha scritto:.........ma detesto la mentalità che vige nel basso meridione.
Il nord è un lusso per i meridionali che decidono di lasciare la loro terra. L'estero è un paradiso.
I motivi sono molteplici, ognuno con le proprie esperienze.



tutto il mondo è paese caro mio ...ci sono pregi e difetti ovunque ...e non hai idea quanti ce ne sono in quello che tu chiami nord.
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine

Avatar utente
Geronimo
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 285
Iscritto il: 11/05/2011, 21:11

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da Geronimo » 16/07/2011, 0:13

ManAGeR78 ha scritto:
Geronimo ha scritto:.........ma detesto la mentalità che vige nel basso meridione.
Il nord è un lusso per i meridionali che decidono di lasciare la loro terra. L'estero è un paradiso.
I motivi sono molteplici, ognuno con le proprie esperienze.


E cosa ti trattiene da andare altrove?
Un' idea la ho :fifi:



Effettivamente sto pensando di fare la valigia, devo decidere solo il luogo dove mettere le radici. Sono indeciso se andare a Campione d'Italia o a Saint Vincent.
Forse la gente si è abituata ad avere una grande squadra senza accorgersi che ogni traguardo per la Reggina resta sempre una grande conquista”


http://www.youtube.com/watch?v=ecZ6h7xtadE" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9193
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da Lilleuro » 17/07/2011, 13:30

Lixia ha scritto:
tutto il mondo è paese caro mio ...ci sono pregi e difetti ovunque ...e non hai idea quanti ce ne sono in quello che tu chiami nord.



Il nord è un lusso per i meridionali, gli stessi meridionali che hanno reso il nord un lusso
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
unico
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 789
Iscritto il: 21/05/2011, 14:43

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da unico » 17/07/2011, 16:21

Ormai è tutta l'italia che è una merda...l'unica salvazione può essere l'estero sempre con i suoi problemi (ma mai come qui)
NOI SIAMO REGGIO CALABRIA !!!

Avatar utente
st4rsky
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 380
Iscritto il: 11/05/2011, 19:42
Località: RC

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da st4rsky » 17/07/2011, 17:03

Geronimo ha scritto:
ManAGeR78 ha scritto:
Geronimo ha scritto:.........ma detesto la mentalità che vige nel basso meridione.
Il nord è un lusso per i meridionali che decidono di lasciare la loro terra. L'estero è un paradiso.
I motivi sono molteplici, ognuno con le proprie esperienze.


E cosa ti trattiene da andare altrove?
Un' idea la ho :fifi:



Effettivamente sto pensando di fare la valigia, devo decidere solo il luogo dove mettere le radici. Sono indeciso se andare a Campione d'Italia o a Saint Vincent.


E' casuale la presenza del casinò in entrambi i posti?

Avatar utente
Geronimo
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 285
Iscritto il: 11/05/2011, 21:11

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da Geronimo » 17/07/2011, 17:44

st4rsky ha scritto:
Geronimo ha scritto:

Effettivamente sto pensando di fare la valigia, devo decidere solo il luogo dove mettere le radici. Sono indeciso se andare a Campione d'Italia o a Saint Vincent.


E' casuale la presenza del casinò in entrambi i posti?


No :thumleft non è casuale, il motivo era proprio quello. Si vede che sei troppo intelligente, il lavoro che hai conquistato sotto la Mole te lo meriti tutto. :thumright
Forse la gente si è abituata ad avere una grande squadra senza accorgersi che ogni traguardo per la Reggina resta sempre una grande conquista”


http://www.youtube.com/watch?v=ecZ6h7xtadE" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
st4rsky
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 380
Iscritto il: 11/05/2011, 19:42
Località: RC

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da st4rsky » 17/07/2011, 18:23

Geronimo ha scritto:
st4rsky ha scritto:
Geronimo ha scritto:

Effettivamente sto pensando di fare la valigia, devo decidere solo il luogo dove mettere le radici. Sono indeciso se andare a Campione d'Italia o a Saint Vincent.


E' casuale la presenza del casinò in entrambi i posti?


No :thumleft non è casuale, il motivo era proprio quello. Si vede che sei troppo intelligente, il lavoro che hai conquistato sotto la Mole te lo meriti tutto. :thumright


Dai non esagerare ora... :) Comunque sotto la Mole era un tirocinio finalizzato alla tesi di laurea triennale.. ancora per il lavoro vero e proprio ho un altro anno e mezzo (almeno) di calvario al Politecnico..

strettomessina
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 36
Iscritto il: 17/05/2011, 8:32

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da strettomessina » 18/07/2011, 10:45

La cosa più giusta da fare se si ama davvero la propria terra,sia che si viva al nord o al sud, è quello di impegnarsi per cambiare le cose che non funzionano e prendere esempio dalle esperienze positive da qualsiasi parte provengano, con estrema umiltà ed apertura.
Cominciamo ad impegnarci dal basso e nelle piccole cose, passando dall'amore verbale a quello pratico, non abbiamo niente da invidiare a nessuno e che noi sembra che niente possa cambiare,secondo me non è vero, esempio: credete sia impossibile tenere una città pulita? Osserviamo i posti dove questo accade e cerchiamo di prendere idee utili anche per noi.

Ieri mattina mi trovavo in un paese della collina reggiana ed ho assistito a questa scena: due ragazzini con le loro nuove buste per la raccolta differenziata,vedendo i contenitori pieni si sono detti,l'ho sentito con le mie orecchie,torniamo domani quando i bidoni saranno stati svuotati. Ho pensato alle buste di immondizia che gli adulti lasciano dove capita dalle nostre parti e ho colto la differenza. Bisogna partire dal basso poi eventualmente si hanno tutte le ragioni di contestare chi non assicura il funzionamento dei servizi. Insisto, se si ama davvero la propria terra bisogna rispettarla(parlo delle persone e di tutto il resto).

Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da CALABRESE » 18/07/2011, 10:58

Son tornato a vivere in Calabria da un po' tempo,dopo diversi anni fuori regione.Per fortuna ho trovato lavoro,anche se in altra provincia.Devo dire di amare la mia terra,come purtroppo pochi oggi fanno.Se c'è una cosa che odio è quel dire che non c'è niente,che bisogna andare fuori,gente che si sente il diritto di giudicare perchè son voluto tornare,come se in questa terra ci fosse la peste.Tra i mille problemi che purtroppo strozzano questa terra,ci sono tante cose positive che sono poco considerate da chi ci abita,ma molto da chi da questa terra si è allontanato.
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."

strettomessina
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 36
Iscritto il: 17/05/2011, 8:32

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da strettomessina » 18/07/2011, 11:02

CALABRESE ha scritto:Son tornato a vivere in Calabria da un po' tempo,dopo diversi anni fuori regione.Per fortuna ho trovato lavoro,anche se in altra provincia.Devo dire di amare la mia terra,come purtroppo pochi oggi fanno.Se c'è una cosa che odio è quel dire che non c'è niente,che bisogna andare fuori,gente che si sente il diritto di giudicare perchè son voluto tornare,come se in questa terra ci fosse la peste.Tra i mille problemi che purtroppo strozzano questa terra,ci sono tante cose positive che sono poco considerate da chi ci abita,ma molto da chi da questa terra si è allontanato.


Totalmente d'accordo, chi vive fuori spesso la ama di più e questo amore porta anche la voglia di migliorarla.

Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da pellarorc » 18/07/2011, 11:41

Lilleuro ha scritto:
Lixia ha scritto:
tutto il mondo è paese caro mio ...ci sono pregi e difetti ovunque ...e non hai idea quanti ce ne sono in quello che tu chiami nord.



Il nord è un lusso per i meridionali, gli stessi meridionali che hanno reso il nord un lusso


i meridionali hanno dato lustro e ricchezza al settentrione e lo hanno reso un lusso perchè lì hanno trovato un senso civico diverso. Un rispetto per gli altri sopratutto nel lavoro diverso. Mentalità diverse e non supercficialità.
Tutto qua.
POi vabè...lo stato italiano ha fatto la sua parte, ma la colpa è di entrmabi. Nessuno è pià intelligente o più sveglio dell'altro.

Cmq...vorrei dire che nn mi piace quando qualcuno si lamenta della propria terra e qualcun'altro risponde :"vatindi!"
Partire lasciare i propri genitori invecchiare da soli senza guardarli crescere e sopratutto vederli gioire anche delle soddisfazioni dei figli non è buona cosa!
Dire: "vatindi chi stai a fari" denota superficialità!
C'è chi parte e viaggia tutta la vita ed è contento. C'è chi invece rimane tutta la vita nello stesso luogo. Persone diverse che hanno personalità diverse e nessuno deve criticarle.
Uno parte e nn parte per mille motivi ed alcuni nn si possono nemmeno spiegare o capire.
Mio zio ha lasciato al calabria nei primi anni 60 e ancora oggi quando parte
con la macchina , sono sceso parecchei volte con lui, mia zia gli deve dire:"piano chi riggiu non fui, sempre ddà è!". Se la partenza è prevista alle 4, lui alle 2 è gia sveglio perchè al solo pensiero di scendere va in fibrillazione. Questo dopo quasi 50 anni!!

Io ho convinto a partire un mio amico perchè era in uan situazxione disastrosa. Oggi anciora mi ringrazia ma solo perchè qui ha avuto le proprie soddisfazioni.
L'ho fatto con lui ma perchè lo conoscevo benissimo, ma nn mi permetterei con altri di dire a priori, "cosa ti ferma, parti". E' una frase che nn ha senso quando nn si conosce la situazione. E poi se dobbiamo dirla tutta è una frase che è quasi come dire: "vattene,se parti nn sei degno". Ma come ci si permette?

Conosco padri di amici che vengono giù ogni anno , che sono partiti negli anni 70. Hanno lavorato come i pazzi per elevarsi un minimo, per dimostrare a loro stessi che erano capaci. Hanno lavorato comprato la casa e sono sempre tornati ogni estate, ogni natale!
Alcune di queste persone nn conoscono nessuno oltre la propria moglie. Nn hanno amici settentrionali, nn vanno ad un circolo, i vecchi amici del lavoro sono andati in pensione e tornati al paesino campano, abruzzese o sicialino. QUeste persone hanno sacrificato la loro vita per mille motivi. A Pellaro hanno un sorriso incredibile per i 15 giorni di ferie e poi ritornano nel paesino lombardo o piemontese a lavorare, chiacchierare ogni tnto con il portiere, cno il vicino di casa, fare la spesa con la moglie. Vivere nel piccol paesino lombardo, piemontese, dove sono molto chiusi, non è facile. Ognuno poi è fatto a proprio modo.

Avatar utente
Diabolik
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 440
Iscritto il: 11/05/2011, 14:17
Località: Lontano dai terùn

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da Diabolik » 18/07/2011, 12:29

Da allenatore a giornalista, da preparatore atletico ad agente Fifa scopritore di talenti, da croupier a......... avanti u prossimu :lol:
va mangiati a bufala stortu

Avatar utente
Geronimo
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 285
Iscritto il: 11/05/2011, 21:11

Re: Amo la mia terra......

Messaggio da Geronimo » 18/07/2011, 13:58

Diabolik ha scritto:Da allenatore a giornalista, da preparatore atletico ad agente Fifa scopritore di talenti, da croupier a......... avanti u prossimu :lol:

non è colpa mia se ho il patentino di allenatore di base e iscritto all'ordine dei giornalisti, ma quello ormai a reggio ce l'hanno tutti. Comunque, secondo me stai sbagliando persona. Non farti ingannare dalle chiacchiere. E comunque sei ot, non ripetere sempre le stesse cose.
Forse la gente si è abituata ad avere una grande squadra senza accorgersi che ogni traguardo per la Reggina resta sempre una grande conquista”


http://www.youtube.com/watch?v=ecZ6h7xtadE" onclick="window.open(this.href);return false;

Rispondi