Adriano Celentano

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: Adriano Celentano

Messaggio da spiny79 » 15/02/2012, 16:56

suonatore Jones ha scritto:...e non deve mantenere famiglia e figli
lo dici tu...

:lol:
suonatore Jones

Re: Adriano Celentano

Messaggio da suonatore Jones » 15/02/2012, 17:50

kurohata ha scritto:Francesco Baccini, udite udite nel 1992, già aveva ragione: http://www.youtube.com/watch?v=ygV3TAo5zZY" onclick="window.open(this.href);return false;


di cui: Adriano è meglio che canti, che parlare alla rai


:yaho:

p.s. ora la segnale a peppe smorto

"nomi e cognomi", uno dei miei cd italiani preferiti degli anni '90. lo ascoltavo da piccolo, ma lo ascolto con piacere tuttora. possiedo la mc originale. di quell'album, da ricordare anche la canzone su giulio andreotti e antonello venditti. pensavo di essere l'unico a conoscerlo! :mrgreen: :mrgreen: :okok:

anche se, di questa canzone, la parte più azzeccata è "ma che ne saaaaaai tu degli o-perai perai perai! yeah!" e, a proposito di ieri sera, l'inizio della canzone è davvero calzante:"stasera 20.30/programma eccezionale/in diretta nazionale/ un re ci parlerà/ è il re degli ignoranti/terrà una conferenza/ insieme agli studenti/ su cosa non si sa" :okok:
Ultima modifica di suonatore Jones il 15/02/2012, 17:59, modificato 1 volta in totale.
suonatore Jones

Re: Adriano Celentano

Messaggio da suonatore Jones » 15/02/2012, 17:51

spiny79 ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:...e non deve mantenere famiglia e figli
lo dici tu...

:lol:

quando stavo scrivendo il messaggio, avevo messo tra parentesi "(in teoria)". poi ho modificato subito o ho cancellato prima di postare.
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Adriano Celentano

Messaggio da Lixia » 15/02/2012, 17:54

onlyamaranto ha scritto:Come cantante è ancora un numero uno, non scherziamo, ha una voce e una capacità interpretativa spettacolari, e ieri sera l'ha dimostrato ancora una volta...semplicemente immenso;
e non è solo la storia a certificarlo, perchè Celentano è la storia della musica italiana, a livello musicale come rivoluzione nel modo di cantare, nell'introduzione in Italia del rock'n'roll in cui lui ha avuto un ruolo fondamentale, un apripista; è anche il presente, perchè il suo ultimo CD è di altissimo livello, cantato da dio, con collaborazioni importanti.

Quando parla...beh qui si entra nell'opinabile, si può essere o meno d'accordo non solo con quello che dice, ma, forse soprattutto, sul come lo dice, non ci può essere un giudizio obiettivo, il personaggio è questo, prendere o lasciare, come tutti i grandi o si ama o si odia...ieri sera non mi è piaciuto quasi per niente, l'ho trovato pesante, ripetitivo, banale...e troppo offensivo, non puoi dare del deficiente ad Aldo Grasso in diretta...diciamo che secondo me ha toppato la parte parlata, ma quando ha cantato è stata una delizia...
quoto :thumright
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
suonatore Jones

Re: Adriano Celentano

Messaggio da suonatore Jones » 15/02/2012, 17:56

doddi ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:
doddi ha scritto: Un sacerdote prende di stipendio meno di un'operaio.

più la casa e le utenze. e non deve mantenere famiglia e figli
La remunerazione che riceve è di circa 800 euro al mese.
E c'è 7 giorni su 7 h 24.
Senza famiglia e figli.
so bene quanto prendano, almeno su questo ci troviamo. tu dici che 800 euro siano pochi? 800 euro per: macchina eventuale (credo), cellulare (credo) e cibo (credo). secondo me sono anche assai, considerato il ruolo. e poi vogliamo mettere 500 euro di affitto e 100 di bollette?(minimo). ma poi 800 euro per aver scelto di essere ministro di dio.

poi dai, il lavoro di un prete è tutto tranne che usurante (e di preti, purtroppo, ne conosco anche troppi). inoltre, non c'è 24 ore su 24. e, la maggior parte del tempo, la passa da solo, dopo il lavoro d'ufficio.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Adriano Celentano

Messaggio da doddi » 15/02/2012, 19:19

suonatore Jones ha scritto:
doddi ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:
più la casa e le utenze. e non deve mantenere famiglia e figli
La remunerazione che riceve è di circa 800 euro al mese.
E c'è 7 giorni su 7 h 24.
Senza famiglia e figli.
so bene quanto prendano, almeno su questo ci troviamo. tu dici che 800 euro siano pochi? 800 euro per: macchina eventuale (credo), cellulare (credo) e cibo (credo). secondo me sono anche assai, considerato il ruolo. e poi vogliamo mettere 500 euro di affitto e 100 di bollette?(minimo). ma poi 800 euro per aver scelto di essere ministro di dio.

poi dai, il lavoro di un prete è tutto tranne che usurante (e di preti, purtroppo, ne conosco anche troppi). inoltre, non c'è 24 ore su 24. e, la maggior parte del tempo, la passa da solo, dopo il lavoro d'ufficio.
Io ne conosco un paio per cui parlo di loro, ci sono sempre e fanno tante altre cose oltre dir messa durante la giornata.
Con anziani, bambini, extracomunitari, anche e soprattutto di altri credi.
Come in ogni cosa... dipende.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Re: Adriano Celentano

Messaggio da Paolo_Padano » 15/02/2012, 21:13

oltre ad essere daccordo con only, preferisco mille volte le prediche di celentano che qauelle del grassone ed ex komunista Ferrara
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Adriano Celentano

Messaggio da cozzina1 » 15/02/2012, 21:51

Paolo_Padano ha scritto:oltre ad essere daccordo con only, preferisco mille volte le prediche di celentano che qauelle del grassone ed ex komunista Ferrara
nel senso scegli il meno peggio...
:salut
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Adriano Celentano

Messaggio da peas! » 17/02/2012, 22:37

Ovviamente apprezzo il fatto che un'ora l'anno di Celentano incida sui fegati dei berlusconiani più dei martellamenti settimanali di Santoro o delle uscite quotidiane di Travaglio.

Per il resto, non amo la "beneficienza da popstar" (ho letto che, oltre che ad Emergency, ha devoluto parte del compenso a 13 famiglie italiane, il che sa quasi di elemosina).
Un altro difetto è il super-omismo che lo porta a fare tutto da solo: è evidente che non si avvale di alcun collaboratore nella composizione dei suoi testi (che sono formalmente molto rudi), per non parlare di scene e scenografie, come quella del bombardamento che lo ha introdotto a Sanremo, davvero scadente.
Sui contenuti, dice cose largamente condivisibili, ma credo lo apprezzerei di più senza il sottofondo di scimmie plaudenti.
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Adriano Celentano

Messaggio da peas! » 17/02/2012, 22:45

doddi ha scritto: Io ne conosco un paio per cui parlo di loro, ci sono sempre e fanno tante altre cose oltre dir messa durante la giornata.
Con anziani, bambini, extracomunitari, anche e soprattutto di altri credi.
Come in ogni cosa... dipende.
Io anche conosco diversi operai che, fuori dall'orario di lavoro, svestiti il casco e le scarpe anti-infortunistiche (quelli che li hanno), fanno tante altre cose.
Coi preti ci parlo poco, ma credo non paghino vitto, alloggio e neanche gli abiti da lavoro; poi, come dicevano altri non hanno (almeno teoricamente) persone a carico, e credo che, oltre il fisso, abbiano anche degli extra: 800 euro secondo me sono un signor stipendio; è che quel colletto bianco proprio mi toglie il respiro, altrimenti ci farei un pensierino!
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: Adriano Celentano

Messaggio da reggino » 17/02/2012, 22:54

Io penso che abbia fatto più informazione Celentano in quella serata a sanremo,di quanto ne abbiano fatta in questi tre anni Vespa,Ferrara,Minzolini,alla rai.Io trovo più scandalosi gli stipendi di questi tre pseudogiornalisti,pagati con i soldi dei contribuenti,e i contenuti(se si possno definire tali)degli stessi.A me ha fatto piacere e ha soddisfatto molto il suo intervento,finalmente una persona che nel servizio pubblico:provoca e attacca il potere come pochi,fa informazione,e trasmette forti emozioni soprattutto quando canta.Io sono felice di vedere uomini liberi,soprattutto alla rai.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Adriano Celentano

Messaggio da peas! » 17/02/2012, 23:11

reggino ha scritto::provoca e attacca il potere come pochi,fa informazione,e trasmette forti emozioni soprattutto quando canta.Io sono felice di vedere uomini liberi,soprattutto alla rai.
Ma ciò che contesto sono i metodi: parliamoci chiaro, io trovo condivisibili per larga parte i concetti che ha espresso (sia la critica ai giornali cattolici che quanto detto sul referendum), ed in linea di massima ("mandiamoli in pensione i direttori artistici, gli addetti alla cultura!") non amo i critici televisivi.
Ma questo non m'impedisce di non apprezzare che si sproloqui e si scaglino insulti ad assenti in maniera monocorde in diretta nazionale sulla prima rete da un palcoscenico così importante, non solo in assenza di contraddittorio, ma addirittura in sua irrisione (il siparietto con Pupo era finalizzato a creare un'opinione contrastante da irridere assieme agli adoranti in sala). Quando monologhi del genere arrivano dai presunti intellettuali di centrodestra, giustamente, ci schifiamo.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Adriano Celentano

Messaggio da Regmi » 17/02/2012, 23:15

peas! ha scritto:
doddi ha scritto: Io ne conosco un paio per cui parlo di loro, ci sono sempre e fanno tante altre cose oltre dir messa durante la giornata.
Con anziani, bambini, extracomunitari, anche e soprattutto di altri credi.
Come in ogni cosa... dipende.
Io anche conosco diversi operai che, fuori dall'orario di lavoro, svestiti il casco e le scarpe anti-infortunistiche (quelli che li hanno), fanno tante altre cose.
Coi preti ci parlo poco, ma credo non paghino vitto, alloggio e neanche gli abiti da lavoro; poi, come dicevano altri non hanno (almeno teoricamente) persone a carico, e credo che, oltre il fisso, abbiano anche degli extra: 800 euro secondo me sono un signor stipendio; è che quel colletto bianco proprio mi toglie il respiro, altrimenti ci farei un pensierino!
Le tue conoscenze non fanno testo :mrgreen:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Adriano Celentano

Messaggio da doddi » 18/02/2012, 1:09

peas! ha scritto:
doddi ha scritto: Io ne conosco un paio per cui parlo di loro, ci sono sempre e fanno tante altre cose oltre dir messa durante la giornata.
Con anziani, bambini, extracomunitari, anche e soprattutto di altri credi.
Come in ogni cosa... dipende.
Io anche conosco diversi operai che, fuori dall'orario di lavoro, svestiti il casco e le scarpe anti-infortunistiche (quelli che li hanno), fanno tante altre cose.
Coi preti ci parlo poco, ma credo non paghino vitto, alloggio e neanche gli abiti da lavoro; poi, come dicevano altri non hanno (almeno teoricamente) persone a carico, e credo che, oltre il fisso, abbiano anche degli extra: 800 euro secondo me sono un signor stipendio; è che quel colletto bianco proprio mi toglie il respiro, altrimenti ci farei un pensierino!
Cosa c'entrano i berlusconiani con gli anticlericali? :S
Ma soprattutto la Cei o Famiglia Cristiana o Avvenire con Silvio? :o.o:

Ti sei sconfusionato di topic per caso? :timido:

A meno che non mi sono perso qualcosa, io ho visto l'ignorante molleggiato solo nel video riportato sarò stato un minuto al più, un'ora di predicozzo dal tizio mi sembra un tributo troppo oneroso da imporre alla mia breve vita :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2065
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Adriano Celentano

Messaggio da mohammed » 18/02/2012, 1:31

ma comu rinisciti mi vi viriti sanremo, io non me lo spiego...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Adriano Celentano

Messaggio da peas! » 18/02/2012, 14:37

doddi ha scritto:Cosa c'entrano i berlusconiani con gli anticlericali? :S
Ma soprattutto la Cei o Famiglia Cristiana o Avvenire con Silvio? :o.o:

Ti sei sconfusionato di topic per caso? :timido:

A meno che non mi sono perso qualcosa, io ho visto l'ignorante molleggiato solo nel video riportato sarò stato un minuto al più, un'ora di predicozzo dal tizio mi sembra un tributo troppo oneroso da imporre alla mia breve vita :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Nel topic che quoti non faccio alcun cenno ai berlusconiani: Ti sei sconfusionato di post per caso? :timido:
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Adriano Celentano

Messaggio da aquamoon » 18/02/2012, 15:05

Fatta salva la parte in cui Celentano auspica la chiusura de L'Avvenire e Famiglia Cristiana,
faccio mio tutto il resto e giudico l'operazione Celentano/Sanremo della prima serata assolutamente
POSITIVA.
Lo è perchè ha fatto aumentare gli ascolti, facendo così aumentare gli introiti pubblicitari.
Lo è perchè la separazione tra il potere temporale e quello secolare, malgrado se ne parli da più di mille anni, è ancora lontana dalla realizzazione ed un richiamo ai preti perchè parlino di Dio e non di spread, trovo sia salutare.
Lo è perchè Celentano con i suoi quasi cinquant'anni di carriera, dicendo peraltro sempre le stesse cose a proposito di ecologia e religione (la crisi mistica di Celentano è del 1963 e da allora non è mai cambiato),
ha riposto al centro del dibattito la pietra angolare di tutte le filosofie:
chi siamo e perchè.
Lo è perchè, comunque lo si guardi,
infine è uno straordinario entertainer... e quello era Sanremo non era un convegno.
Preferisco parlare di Celentano e del suo senso della vita, non ci fosse stato, saremmo stati condannati a discutere del festival...
cioè di niente.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
Ninco Nanco
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 260
Iscritto il: 11/05/2011, 13:52

Re: Adriano Celentano

Messaggio da Ninco Nanco » 20/02/2012, 12:19

Lixia ha scritto:Adriano Celentano darà il suo compenso per la presenza a San Remo in beneficenza , sul fatto si sta facendo una discreta polemica, ecco come la vedo io:

a) non me ne frega niente che la beneficenza si fa in silenzio , Adriano è già un mito , non credo lo abbia reso pubblico per fama , anzi la pubblicità della cosa potrebbe essere d'esempio per altri artisti che potrebbero fare la stessa cosa , insomma una sorta di competizione a fin di beneficenza.

b) parte dei soldi con cui viene pagato probabilmente provengono dal canone Rai giusto? bene implicitamente facciamo tutti beneficenza allora , lui è solo il tramite .


Non capisco perchè tutta questa polemica !

Ps. in teoria dovrebbero essere ripartiti i soldi in base ai criteri stabiliti a priori basati sui limiti di reddito , mi pare di aver capito che individuate le famiglie , spetterebbero 20.000 euro a famiglia, è stato chiesto ai comuni di segnalare i casi più gravi .
a proposito di BENEFICENZA:
http://www.nocensura.com/2012/02/i-sold ... si-da.html" onclick="window.open(this.href);return false;

sabato 18 febbraio 2012
“I soldi in beneficenza promessi da Benigni? Non li abbiamo visti”
10:59 | Pubblicato da admin |

Celentano, per dissipare le polemiche scaturite quando è stato reso noto il suo compenso per la partecipazione a Sanremo 2012, ha promesso che devolverà l'intero cachet in beneficenza...


Speriamo che mantenga la parola data, e non faccia come Benigni... che nel 2011, nella stessa situazione (a seguito delle polemiche per il suo compenso da 250.000€ per una serata a Sanremo) aveva promesso che avrebbe devoluto tutto in beneficienza all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze: dove quei soldi però, non sono mai arrivati...


staff nocensura.com
----
Come è stato bello vederlo entrare in sella a quel destriero bianco, stile Garibaldi, sul palco dell’Ariston, sventolando la bandiera tricolore e urlando «Viva l’Italia». Quanto è stato bravo a recitare un monologo di quasi un’ora analizzando, verso dopo verso, tutto all’Inno di Mameli, come un vecchio professore di liceo. E che emozione, poi, quando con un filo di voce, senza accompagnamento musicale, ha fatto il patriota tenero, cantando l’Inno nazionale. Alla scorsa edizione del Festival di Sanremo, 15 milioni 398 mila spettatori seguirono lo special guest Roberto Benigni e la sua sorprendente performance che raggranellò il 50,23% di share. Virtualmente i suoi fan raddoppiarono quando trapelò la notizia che il compenso che avrebbe ricevuto dalla Rai, 250 mila euro per una sola sera, sarebbe stato devoluto all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, per la costruzione di un nuovo padiglione. Decisione che, si tenne a precisare, era stata presa prima di firmare il contratto con l’azienda per la presenza dell’artista sul palco di Sanremo, e non come gesto riparatore per l’indignazione popolare che il suo cachet aveva scatenato. Può anche essere, infatti lascia ancora più perplessi venire a sapere oggi che, dopo un anno esatto, quei soldi al Meyer non sono mai arrivati. «Chiedete a Benigni!», risponde un po’ stizzita l’addetta stampa del pediatrico fiorentino. «A me non risulta che sia arrivato mai nulla», conferma sereno il direttore generale del centro di eccellenza per la cura delle malattie dei bambini, Tommaso Langiano. Per carità, non ci sarebbe nulla di particolarmente grave qualora Benigni avesse deciso di non dare nulla a nessuno e tenersi tutto in tasca, se non fosse per il fatto che la donazione era già stata data per certa da tutti e pubblicizzata su siti e giornali che osannavano il toscanaccio per il beau geste. Ci avevano creduto tutti, tranne i dirigenti del Meyer, i quali ancora oggi quasi cascano dalle nuvole: «Io non sapevo nemmeno che Benigni avesse voluto darci qualcosa», dice Langiano.
L’agente del comico toscano, Lucio Presta, commentò la notizia della beneficenza al Meyer sostenendo che Benigni non rende mai pubbliche le sue frequenti donazioni, lasciando intendere che un’eventuale opera pia sarebbe potuta avvenire anche in forma anonima. Suona strano allora che al Meyer, dal febbraio scorso, non abbiano mai visto donazioni simili sul conto corrente. Eppure l’anno scorso, proprio l’agente di Benigni ebbe anche a infervorarsi contro la Lega Nord che si permise di lamentarsi del maxi ingaggio al premio Oscar: «A differenza di Benigni, politici e parlamentari non si sognerebbero mai di devolvere una cifra simile in beneficenza. Ma la Lega, non è un segreto, è nota per i suoi eccessi di populismo fuori luogo». Sarà pure fuori luogo muovere critiche, ma almeno un sospetto oggi sorge spontaneo. Nell’edizione di quest’anno lo special guest Celentano ha copiato Benigni, replicando l’opera di bene: «Questi 700 mila euro (per due serate, ndr) saranno devoluti a Emergency e a famiglie povere italiane».Qualcuno diceva: «A pensar male si fa peccato, ma quasi sempre ci si azzecca».
"I mafiosi non avrebbero cittadinanza in Italia se non ci fosse il potere politico e finanziario che gli permette di esistere."
Giuseppe Fava, ucciso il 5 gennaio 1984.
http://www.regno.fm" onclick="window.open(this.href);return false;
sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: Adriano Celentano

Messaggio da sognatore82 » 20/02/2012, 14:38

verrai sempre giudicato anche se ti abbassi in ginocchio d avanti un bambino che non conosci per abbracciarlo


ti diranno che 6 un protagonista solo perchè devono sparlare di te


impara a guardare oltre con 100 occhi


la gente non è cattiva ma il diavolo che c è in loro che lo è


giudicano altri per nascondere i loro scheletri !!!!

il fratello di un sorvegliato SPECIALE


cambia il mondo se no il mondo cambia te

lotta per i tuoi diritti !!!
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !
sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: Adriano Celentano

Messaggio da sognatore82 » 20/02/2012, 14:40

e soprattutto quando leggete ascoltate ciò che leggete !!!

siamo a volte un popolo di pigri
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !
Rispondi