14/07/1970-14/07/2011

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da kurohata » 15/07/2011, 11:16

PADRONI BASTARDI,
del Capoluogo non sappiamo che farcene!

Il capoluogo va bene: va bene per i burocrati, gli speculatori, i parassiti, i padroni ed i politicanti più grossi, va bene per il sindaco Battaglia, pere candidati falliti, per Franco e per Dieni.
Va bene per il tentativo di questi “uomini importanti” di accrescere il loro potere locale, la loro area di sfruttamento, facendoli sfogare anni di malcontento con la falsa lotta per il capoluogo, dopo che hanno mandato i nostri figli ed i nostri fratelli a lavorare all’estero e continuano a sfruttarci nella stessa Reggio: (O.M.E.C.A , Mauro, Loddo, Caronte (Matacena) Socib Coca Cola, cantieri edili, operai nelle officine…) .
Questi cosiddetti “datori di lavoro”, che in realtà sono luridi padroni,
SONO I NOSTRI NEMICI!
Quegli stessi che ci mandano allo sbaraglio per il capoluogo, per la Madonna e per la squadra di calcio.
Il capoluogo non ci basta e non ci serve!
Lottiamo per farla finita con l’emigrazione!
Per farla finita con la disoccupazione!
Lottiamo per farla finita con lo stato, la polizia ed i padroni che ci sfruttano!


qui l'originale: http://calabrialibertaria.files.wordpre ... stardi.jpg" onclick="window.open(this.href);return false;
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da eddiegraces » 15/07/2011, 14:08

intercity 522 ha scritto:
neanche sai di cosa stai parlando. Fu la più grande rivolta di piazza, del dopoguerra, ma forse potrei dire pure degli ultimi secoli. Rivolta e non rivoluzione appunto, perchè la rivoluzione (contrariamente alla rivolta), sottintende dei cambiamenti avvenuti.

La città ha conosciuto una pagina dura, ma il fatto che nessun libro di storia ne parli è O INCOMPETENZA DI CHI SCRIVE, O UN NON RICONOSCERE NEI MOTI DEGLI ANNI 70 UN QUALCOSA CHE HA COMUNQUE UNA SUA VALIDITA' ED UN SUO INSEGNAMENTO.

La rivolta fu figlia non solo del ladrocinio del capoluogo, quella fu la punta dell'iceberg. Un iceberg la cui base era formata da cristalli di ghiaccio di varia natura: dalla corruzione, alla mafia, al clientelismo e quant'altro. La nostra città avrebbe tanto da insegnare, all'Italia. E definire CARNEFICI il senatore MEDURI, o CICCIO FRANCO, o MATACENA, qualunque fazione politica rappresentassero è IRRISPETTOSO. Ed è tale verso chi è morto, e verso chi, non più un ragazzino, sfogliando un album di foto, si sarà commosso. Nel vedere che Reggio, quel dannatissimo giorno, per altri 8 mes, era un FARE QUADRATO, era un blocco unico.
Io maledico di esser nato nel 1981. Avrei tanto voluto nascere negli anni 50, per poter vivere quei giorni di gloria. Che QUARANTUNO ANNI DOPO, VORREI RIVEDERE, E RIVIVERE! Dipende dalle vostre idee politiche, e dalle vostre coscienze, dare un'interpretazione dei fatti. Di come andarono, e di cosa determinarono. Ma fate attenzione ad accostare la parola vergogna a chi era in prima linea a tirare pietre. Non siate irrispettosi verso i feriti, verso i morti, verso le loro famiglie, e verso gli arrestati, che certamente non se la passarono granchè bene in quei tempi.
Quando una città si desta, e va a piazza del popolo a dar fuoco a tessere di un partito, che non voglio neppure nominare, significa che la rivolta è unica ed unitaria. Sponsorizzata dalla destra estrema? Ma che vi piaccia o no, è stata figlia dei nostri padri. E come padri, come una sorella più grande, accettatela per com'è, pulendovi le bave e facendo attenzione a non dire troppo ad alta voce le vostre "idee" che definisco assurde, solo perchè non intendo arrivare allo scontro con nessuno di voi.

PS: la mafia, i suoi legami, li ha sempre avuti. O coi democristiani, o coi giudici, o con la polizia, o coi vari enti. Quindi andare a dire che la mafia ebbe terreno fertile, è una fesseria di proporzioni bibilche.

BOIA CHI MOLLA E CHI MOLLERA'!

o/
Fu una farsa ad uso ed a consumo degli interessi in gioco.

I fascisti per accreditarsi come parte politica, dei democristiani peggiori per strategia della tensione, dei politicanti reggini per assicurarsi potere, soldi e favori, della ndrangheta per entrare nella vita sociale e politica della città.

Dallo stupido vittimismo tipico della mentalità reggina si è passati alla città bloccata per decenni in una discussione vuota mentre gli affari venivano combinati alle spalle dei cittadini.

La questione è sempre la stessa: cosa ci ha guadagnato RC da tutto ciò?

Vent'anni in mano al malaffare e alla mafia, assuefatti al clientelismo democristiano, una città senza diritti e con la rappresentanza politica più ridicola dell'occidente.

Tra Ciccio Franco e Meduri a malapena sapevano mettere insieme una frase ed i democristiani che getivano la città alle loro spalle erano anche peggio, viscidi attaccati alle mammelle del potere, epr non parlare dei tanti picchiatori che hanno fatto carriera a metà strada tra la politica e mafia.

Una città che dalla inevitabile sconfitta dei moti (una sconfitta che i promotori erano ben consapevoli e contenti di affrontare) ha perduto ogni dignità, la dignità che solo il lavoro, il rispetto degli altri e l'orgoglio di quello che si è possono dare
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah

mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3750
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da mubald » 15/07/2011, 14:28

Leggendo alcuni commenti verrebbe da dire.Ma dobbiamo ringraziare i Misasi,i Mancini,i Colombo ecc.?Ci hanno fatto un favore?Non so piu' che dire
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single

Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da eddiegraces » 15/07/2011, 15:16

mubald ha scritto:Leggendo alcuni commenti verrebbe da dire.Ma dobbiamo ringraziare i Misasi,i Mancini,i Colombo ecc.?Ci hanno fatto un favore?Non so piu' che dire
Mubald, la questione è semplice,
di noi stessi dobbiamo ringraziare noi stessi,
dei nostri successi gioire orgogliosi,
dei nsotri fallimenti capire dove abbiamo sbagliato.

Non se ne può più di questa retorica del vittimismo,
del dare la colpa dello sfacelo agli altri, sempre agli altri,
mentre i nostri "rappresentanti" sono trattati come eroi,
solo perché sono "nostri".

GLi eroi in questa città sono quelli che fanno il loro dovere nonostante tutto,
nonostante la gentaglia che riempie i palazzi del potere,
nonostante la retorica insopportabile di questa gente senza dignità.

Non se ne può più
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah

Avatar utente
intercity 522
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 78
Iscritto il: 11/05/2011, 13:47

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da intercity 522 » 15/07/2011, 16:31

Meduri e Ciccio Franco... 2 persone che non sei neppure degno di nominare
FUI PITBULL
Immagine

PERCHE' SAI CERTE EMOZIONI,
SPECIALMENTE SE SINCERE,
LE CONSERVI NELLA MENTE
E DIVENTANO BANDIERE!!!! ANCHE SE TUTTI...NOI NO!

Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da eddiegraces » 15/07/2011, 17:26

intercity 522 ha scritto:Meduri e Ciccio Franco... 2 persone che non sei neppure degno di nominare
Sai, pensavo di sì,
adesso tu mi dici di no,
sono confuso.
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da Regmi » 15/07/2011, 17:59

intercity 522 ha scritto:Meduri e Ciccio Franco... 2 persone che non sei neppure degno di nominare

E tu quei due carnefici che
- approfittando del sano, genuino e giusto sentimento popolare
hanno mandato allo sbaraglio un'intera città e in galera una buona parte di essa (volutamente tralascio altri accadimenti ben più gravi) -

spavaldamente e premurosamente difendi
li hai mai conosciuti?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Avatar utente
eddiegraces
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 294
Iscritto il: 11/05/2011, 14:16

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da eddiegraces » 15/07/2011, 18:07

Mi tocca precisare che affermare che Ciccio Franco e Meduri in due a malapena sapevano mettere insieme una frase NON è diffamazione,
contrariamente a quanto afferma il moderatore io2.

D'altronde, sarebbe ben strano se in questo forum si sia lasciato infangare il nome di Falcomatà accusandolo del buco dei conti e di fare affare con i mafiosi
e si reputi diffamatoria una frase che chiunque abbia mai ascoltato i due reggini ha potuto constatare di persona.
- chi è che ha causato questa mancanza di soldi all'interno del comune?
- La prima giunta Scopelliti aveva ricevuto in lascito dei conti disastrosi dalla precedente gestione Falcomatà Naccari.
- Ah

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da Regmi » 15/07/2011, 18:47

doddi ha scritto:Boia chi molla e vergogna vera per i rinnegati
Come al solito prendi lucciole per lanterne.

Esattamente come quella dei tanti che sono "cresciuti" a pane e boia chi molla e che mai e poi mai
si son sognati di guardare quegli eventi al di fuori di quella che è stata la più deleteria e bieca propaganda che tanto danno ha fatto, e continua a fare, alla nostra città.

Nell'arco di questa nostra, a volte piacevole e a volte meno (come in questa) ma tutto sommato positiva, virtuale e ormai datata frequentazione ho avuto già modo di dirtelo e, visto gli scarsi esiti, mi tocca ripetermi:
arrossisco di vergogna anche per te.
...E anche se mi verrebbe da consigliarti che sarebbe pure ora che incominciassi a fare qualche timido tentativo per imparare a farlo (non è difficile), non lo vivo come una costrizione ne ho pretesa alcuna.

Quello che invece mi pesa, anche se so a priori che fa parte della tua cultura "boiachimollista",
è il tuo "giocare" e adeguare i giudizi a secondo della tua pura convenienza politica
con i sentimenti, le idee, il vissuto, e non per ultimo il sofferto
di chi il prezzo di quel buio periodo l'ha pagato in prima persona...e pure duramente.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3750
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da mubald » 15/07/2011, 19:17

Una domanda a chi la critica.Bisognava accettare la scelta supinamente?Ritenete che senza rivolta vi sarebbero stati margini di trattativa?In sostanza voi che avreste fatto?
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da doddi » 15/07/2011, 19:22

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:Boia chi molla e vergogna vera per i rinnegati
Come al solito prendi lucciole per lanterne.

Esattamente come quella dei tanti che sono "cresciuti" a pane e boia chi molla e che mai e poi mai
si son sognati di guardare quegli eventi al di fuori di quella che è stata la più deleteria e bieca propaganda che tanto danno ha fatto, e continua a fare, alla nostra città.

Nell'arco di questa nostra, a volte piacevole e a volte meno (come in questa) ma tutto sommato positiva, virtuale e ormai datata frequentazione ho avuto già modo di dirtelo e, visto gli scarsi esiti, mi tocca ripetermi:
arrossisco di vergogna anche per te.
...E anche se mi verrebbe da consigliarti che sarebbe pure ora che incominciassi a fare qualche timido tentativo per imparare a farlo (non è difficile), non lo vivo come una costrizione ne ho pretesa alcuna.

Quello che invece mi pesa, anche se so a priori che fa parte della tua cultura "boiachimollista",
è il tuo "giocare" e adeguare i giudizi a secondo della tua pura convenienza politica
con i sentimenti, le idee, il vissuto, e non per ultimo il sofferto
di chi il prezzo di quel buio periodo l'ha pagato in prima persona...e pure duramente.
Sono nato nel 71 per cui non ho vissuto quei giorni coscientemente, però ho avuto modo di farlo attraverso i racconti di chi ha vissuto quella pagina in prima persona.
Rimango della mia idea, orgogliasamente fiero per i Reggini che si sono ribellati all'ingiustizia compiuta nelle stanze romane in attesa di aprire la mia bottiglia per festeggiare il Colombo.
Non c'è nulla di male ad avere idee e giudizi agli antpodi, ma quando si usano termini come vergogna non sognatevi che ce li si può tenere nello stomaco così tanto per ... per cui li restituisco ai mittenti, visto che sono partiti da altri "diti". Con buona pace di tutti. Lezioni di morale non me ne sevono, merci.

Boia chi molla, ora e sempre :salut
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da Regmi » 15/07/2011, 19:36

mubald ha scritto:Una domanda a chi la critica.Bisognava accettare la scelta supinamente?Ritenete che senza rivolta vi sarebbero stati margini di trattativa?In sostanza voi che avreste fatto?
Niente di tutto ciò viene messo in discussione Mub.
Il punto che scientamente si nasconde sono gli ulteriori effetti deleteri che si produssero nel momento in cui i carnefici, mettendoci il cappello sopra e tenendolo in testa anche quando la battaglia (guerra?) era strapersa per tutti,
trasformarono quella che era una spontanea protesta in altro.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da kurohata » 15/07/2011, 20:00

modificato da goodfellow, esprimiamo le nostre idee senza turpiloqui vari, grazie.
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da Regmi » 15/07/2011, 20:12

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:Boia chi molla e vergogna vera per i rinnegati
Come al solito prendi lucciole per lanterne.

Esattamente come quella dei tanti che sono "cresciuti" a pane e boia chi molla e che mai e poi mai
si son sognati di guardare quegli eventi al di fuori di quella che è stata la più deleteria e bieca propaganda che tanto danno ha fatto, e continua a fare, alla nostra città.

Nell'arco di questa nostra, a volte piacevole e a volte meno (come in questa) ma tutto sommato positiva, virtuale e ormai datata frequentazione ho avuto già modo di dirtelo e, visto gli scarsi esiti, mi tocca ripetermi:
arrossisco di vergogna anche per te.
...E anche se mi verrebbe da consigliarti che sarebbe pure ora che incominciassi a fare qualche timido tentativo per imparare a farlo (non è difficile), non lo vivo come una costrizione ne ho pretesa alcuna.

Quello che invece mi pesa, anche se so a priori che fa parte della tua cultura "boiachimollista",
è il tuo "giocare" e adeguare i giudizi a secondo della tua pura convenienza politica
con i sentimenti, le idee, il vissuto, e non per ultimo il sofferto
di chi il prezzo di quel buio periodo l'ha pagato in prima persona...e pure duramente.
Sono nato nel 71 per cui non ho vissuto quei giorni coscientemente, però ho avuto modo di farlo attraverso i racconti di chi ha vissuto quella pagina in prima persona.
Rimango della mia idea, orgogliasamente fiero per i Reggini che si sono ribellati all'ingiustizia compiuta nelle stanze romane in attesa di aprire la mia bottiglia per festeggiare il Colombo.
Non c'è nulla di male ad avere idee e giudizi agli antpodi, ma quando si usano termini come vergogna non sognatevi che ce li si può tenere nello stomaco così tanto per ... per cui li restituisco ai mittenti, visto che sono partiti da altri "diti". Con buona pace di tutti. Lezioni di morale non me ne sevono, merci.

Boia chi molla, ora e sempre :salut
Il solo pensare che tu possa cambiare idea o sperare che, sempre tu, possa generalmente elaborare un pensiero in modo autonomo è solamente un sogno che, in quanto tale, mai si realizzerà.
Come è anche perfettamente inutile inneggiare alla fierezza dei Reggini che ebbero la forza di opporsi a quelle ingiuste decisioni sulle quali da 40 anni ci si crogiola a proprio piacimento e tralasciando tutto il resto.

Questo non l'hanno scritto altri:
Boia chi molla e vergogna vera per i rinnegati
e in virtu di ciò continuo a ripetere che mi vergogno anche per te e la tua profonda incoscienza.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Avatar utente
EktorBaboden
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1007
Iscritto il: 11/05/2011, 19:47

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da EktorBaboden » 15/07/2011, 20:38

modificato da goodfellow, come sopra
AMOMARANTO LIBERO

Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da cozzina1 » 15/07/2011, 20:45

ma io dico....per una volta ...dico per una volta....si potrebbe evitare di offendere chi la pensa in maniera diversa...per alcuni di noi questa data ha un significato....per altri è oltraggiosa...bene...chi la reputa oltraggiosa....non si poti fari i fatti soi? :evil: e sopratutto...offendere i morti...mah...
e parliamo di persone che SICURAMENTE NON SI SONO ARRICCHITE CON LA POLITICA....cosa che nessun uomo politico di oggi può affermare.. :salut
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)

Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da kurohata » 15/07/2011, 20:51

http://calabrialibertaria.files.wordpre" onclick="window.open(this.href);return false; ... stardi.jpg

viva il gruppo misefari! viva angelo casile!

IL PARLAMENTO è IL NOSTRO CACATOIO (cit. Angelo Casile)

qualcuno ha da ridire qualcosa riguardo al volantino del gruppo Misefari? (sempre se lo avete letto, cosa di cui dubito fortemente...)
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da onlyamaranto » 15/07/2011, 23:30

eddiegraces ha scritto:
onlyamaranto ha scritto:
Regmi ha scritto:...ancora di più quando "vedo" che tanti di quei personaggi vengono elevati al rango di eroi quando in effetti furono i carnefici della città.

Vuoi dire che Ciccio Franco, Mauro, Matacena, Calafiore, ecc furono i carnefici di Reggio?
Questa gente ha condotto questa città - per ambizioni personali e vantaggi di parte - nel ventennio peggiore della sua storia.

Guarda quello che è successo DOPO la rivolta.

Piccola gente senza alcuna dignità

Totalmente in disaccordo, al ventennio peggiore della storia della città non ci hanno condotto quelli che alzarono la testa, sia i politici che si misero a capo della rivolta (lo fecero per interesse personale? e come si fa a dirlo, quello che conta fu che LO FECERO, mentre gli altri dormivano il sonno degli indifferenti, come accade oggi), sia i cittadini comuni;
questo è poco ma sicuro.
Onore a chi lottò non sapendo che fine avrebbe fatto quella storia, senza il senno del poi.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

nosacciu
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 841
Iscritto il: 11/05/2011, 20:44

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da nosacciu » 16/07/2011, 3:02

cozzina1 ha scritto:ma io dico....per una volta ...dico per una volta....si potrebbe evitare di offendere chi la pensa in maniera diversa...per alcuni di noi questa data ha un significato....per altri è oltraggiosa...bene...chi la reputa oltraggiosa....non si poti fari i fatti soi? :evil: e sopratutto...offendere i morti...mah...
e parliamo di persone che SICURAMENTE NON SI SONO ARRICCHITE CON LA POLITICA....cosa che nessun uomo politico di oggi può affermare.. :salut
sono persone che avrebbero voluto arricchirsi per la politica, ma in piazza in quella data c'era gente di ogni colore politico: comunisti, fascisti, apolitici, anarchici

dai racconti (sia da persone di destra che di sinistra) non mi entusiasma la figura di ciccio franco, gli altri non li giudico perchè non conosco, ma ammetto di non aver vissuto personalmente il periodo...

detto questo onore a tutti quei reggini che hanno dato la vita per la propria città, aldilà del colore politico :salut
Pickwick ha scritto:La percentuale di scemi del movimento 5 stelle supera anche il grande sud di Miccichè...

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: 14/07/1970-14/07/2011

Messaggio da doddi » 16/07/2011, 9:06

Regmi ha scritto:
doddi ha scritto:
Sono nato nel 71 per cui non ho vissuto quei giorni coscientemente, però ho avuto modo di farlo attraverso i racconti di chi ha vissuto quella pagina in prima persona.
Rimango della mia idea, orgogliasamente fiero per i Reggini che si sono ribellati all'ingiustizia compiuta nelle stanze romane in attesa di aprire la mia bottiglia per festeggiare il Colombo.
Non c'è nulla di male ad avere idee e giudizi agli antpodi, ma quando si usano termini come vergogna non sognatevi che ce li si può tenere nello stomaco così tanto per ... per cui li restituisco ai mittenti, visto che sono partiti da altri "diti". Con buona pace di tutti. Lezioni di morale non me ne sevono, merci.

Boia chi molla, ora e sempre :salut
Il solo pensare che tu possa cambiare idea o sperare che, sempre tu, possa generalmente elaborare un pensiero in modo autonomo è solamente un sogno che, in quanto tale, mai si realizzerà.
Come è anche perfettamente inutile inneggiare alla fierezza dei Reggini che ebbero la forza di opporsi a quelle ingiuste decisioni sulle quali da 40 anni ci si crogiola a proprio piacimento e tralasciando tutto il resto.

Questo non l'hanno scritto altri:
Boia chi molla e vergogna vera per i rinnegati
e in virtu di ciò continuo a ripetere che mi vergogno anche per te e la tua profonda incoscienza.
Non sò più come fare con te :muro: :muro:

Qualcuno ha scritto vergogna ed io ho risposto in rima dedicata ai rinnegati :fifi:


Per il pensierino finale non posso che ringraziarti per la tua consueta generosità rosseggiante, finirai beato :okok: :okok:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Rispondi