1 km. A Jeddah la torre dei record

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

1 km. A Jeddah la torre dei record

Messaggio da NinoMed » 03/08/2011, 11:22

1 km. A Jeddah la torre dei record
di Arturo Cocchi

Arabia. Presentata la "Kingdom Tower": misurerà "almeno mille metri". Pronto fra 5 anni, sarà il grattacielo più alto del mondo, surclassando il Burj Khalifa di Dubai. Nella struttura hotel di lusso e osservatorio
Clicca sulla foto per ingrandire
I luoghi di cui si parla
Vedi la cartina
Contenuti correlati
LE IMMAGINIUn chilometro di torre. La più alta del mondo. Ci vorranno 5 anni per raggiungere la quota incredibile, al prossimo più alto edificio del mondo, che sorgerà a Jeddah, città portuale saudita affacciata sul Mar Rosso. La nascitura Kingdom Tower supererà in tronco il Burj Khalifa, gigante inaugurato all'inizio del 2010 nella vicina Dubai e che si poteva pensare avrebbe detenuto il record - strappato con un margine dell'ordine dei 300 metri alle avversarie dell'Estremo Oriente.

L'impresa è stata annunciata dal principe miliardario Al Walid bin Talal, nipote del re Abdullah e numero uno della Saudi Arabia Kingdom Holding. A disegnarla sarà lo studio statunitense Adrian Smith e Gordon Gill, di Chicago. Curiosa coincidenza: la Mile High Illinois, torre disegnata dal grandissimo Frank Lloyd Wright nel 1956, e molto somigliante nelle forme alla nascente Kingdom, sarebbe dovuta sorgere proprio a Chicago. Con una superficie di 500 mila metri quadri, il grattacielo ospiterà un Four Season hotel, appartamenti di lusso dello stesso marchio, uffici e il punto panoramico di osservazione più alto del mondo, Con ogni probabilità sarà considerato una delle meraviglie del mondo contemporaneo. Oltre a lanciare un messaggio di "solidità economica e politica", come ha affermato oggi il principe Al Walid.

L'Arabia Saudita, che ancora non ha nessun grattacielo nella top 20 mondiale di quelli più alti, balzerà infatti direttamente in cima alla classifica. Una lista dove peraltro sono già diversi i supercolossi spuntati negli ultimi anni nella regione del Golfo: dalla Emirates Office Tower di Dubai, alta 355 metri, alla Almas Tower (360) fino al Burj Khalifa, inaugurato a gennaio dell'anno scorso.

Tra i numeri da brivido della nascitura torre, i 59 ascensori (5 dei quali "double decker", capaci cioè di servire contemporaneamente 2 piani), capaci di viaggiare a una velocità, in verticale, di 10 metri al secondo, la stessa che serve a un velocista a correre i 100 piani in 10 netti, ma in orizzontale. Il tutto per arrivare in cima al grattacielo, da terra, in 1 minuto e 40 secondi. La Kingdom Tower supererà i Burj Khalifa di "almeno 173 metri", ha dichiarato oggi il principe. "L'altezza esatta sarà di almeno 1000 metri", ma il numero viene tenuto segreto, anche se la fatidica cifra tonda potrebbe essere superata di "parecchi metri".


L'edificio in proprio costerà 1,2 miliardi di dollari (850 milioni di euro). Una cifra imponente, che è però soltanto una piccola parte dei 20 milioni complessivi che saranno investiti per far rinascere Jeddah, città che ha subito ingentissimi danni dalle pesanti inondazioni da alluvione: il progetto si chiama Kingdom City e costerà complessivamente 15 miliardi di euro, in 10 anni. La seconda città d'Arabia verrà trasformata in una metropoli del turismo e del commercio di extralusso capace di rivaleggiare con Dubai.

E per chiudere, un'altra, curiosa, coincidenza. Nell'operazione giocherà un ruolo di primo piano anche il gruppo Bin Laden, uno dei leader nel campo delle costruzioni nel mondo arabo. La multinazionale è proprietà della famiglia che ha dato i natali anche al defunto leader di al Qaida: Osama era uno dei figli del fondatore del gruppo. Un dettaglio che a qualcuno apparirà curioso: il nome associato all'abbattimento terroristico di due dei grattacieli più famosi del globo sarà legato ora a quello destinato a essere l'edificio più alto della terra. La Saudi Arabia Kingdom Holding ha siglato un accordo da 1,23 miliardi con il gruppo Bin Laden, che acquisterà una quota del 16,63% di Jeddah Economic, controllata della holding saudita incaricata di costruire la gigantesca architettura.

http://viaggi.repubblica.it/articolo/1- ... ord/224283" onclick="window.open(this.href);return false;

Foto - http://viaggi.repubblica.it/multimedia/ ... 212296/1/1" onclick="window.open(this.href);return false;
Have a Nice Day

Rispondi