NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da onlyamaranto » 26/06/2015, 13:58

Caronte ha scritto:Alcuni elementi che potrebbero migliorare la fruibilità e stimolare le discussioni:

1. Limitare drasticamente (se non evitare) l'accorpamento in un topic unico. Motivazione: quando già ci sono pochi topic e post non ha senso mettere ordine, anzi si aumenta la visibilità di un argomento anche se più frammentato.

2. Ridurre il numero di sessioni. Anche se è comodo "settorializzare", ci sono troppe sezioni alcune delle quali veramente a bassa movimentazione.

3. Limitare drasticamente (se non evitare) i topic importanti in testa. Limitano la leggibilità (un topic se è veramente importante sta in testa da solo)

4. Lasciare libertà di espressione

5. Evoluzione del ruolo del moderatore da controllore a stimolatore delle discussioni
Concordo su tutti e cinque i punti (tranne forse il 3, qualche topic importante io lo lascerei).
In particolare l'ultimo punto, il moderatore deve essere un utente come tutti gli altri né più né meno, non deve decidere come si deve instradare una discussione, deve lasciare piena libertà di espressione (fatti salvi insulti e offese personali ovviamente, qui deve intervenire, ma solo e unicamente qui), non deve assumere atteggiamenti bruschi ma deve al contrario favorire e stimolare la discussione, non deve intervenire quando la discussione va (secondo lui) OT perché le discussioni devono essere lasciate libere di evolvere dove vogliono in base agli interventi degli utenti;
in sostanza ci deve essere il piacere di discutere e di scambiare opinioni anche in maniera dura e contrapposta quando capita, il forum è una piazza e non un salotto ovattato, altrimenti subentra la noia.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Mave » 26/06/2015, 15:12

only sono d'accordo a metà sul discorso dell'OT...ti faccio un esempio che è quello di tifo amaranto, dove ogni topic si combinava a "Foti se ne deve andare, meglio il fallimento etc etc"...per dire se il topic è dedicato a tedesco nuovo allenatore entrare e leggere di discorsi che non c'entrano niente è fastidioso, anche il quel caso secondo me subentra la noia, perché io magari voglio leggere perché ha preso a tedesco o che ha detto tedesco e invece mi devo leggere 3 pagine di discorsi trita e ritrita...in casi come questo penso sia doveroso intervenire

suonatore Jones

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da suonatore Jones » 26/06/2015, 15:29

Mave ha scritto:only sono d'accordo a metà sul discorso dell'OT...ti faccio un esempio che è quello di tifo amaranto, dove ogni topic si combinava a "Foti se ne deve andare, meglio il fallimento etc etc"...per dire se il topic è dedicato a tedesco nuovo allenatore entrare e leggere di discorsi che non c'entrano niente è fastidioso, anche il quel caso secondo me subentra la noia, perché io magari voglio leggere perché ha preso a tedesco o che ha detto tedesco e invece mi devo leggere 3 pagine di discorsi trita e ritrita...in casi come questo penso sia doveroso intervenire
Dipende. COncordo con Only: la discussione va dove gli utenti vogliono che vada, purché sia organica.

Non un "e allora le foibe", ma nemmeno, come mi fa notare ninomed, che si parla di scopelliti in un topic dove non c'entrava.

Se il discorso prende una piega con armonia, ossia quando viene ampliato, ci sta.
Ora, il problema della reggina è Foti. Ovvio che entri sempre.
Come era per Scopelliti quando era sindaco.
Come era per Berlusconi quando era primo ministro.
Come era per Colomba quando era allenatore.
Come è per Renzi adesso.

Ci sono elementi che polarizzano le discussioni perchè ne sono estranei solo apparentemente.

Ovvio che se parlo dei problemi di questo governo e dico "e allora Craxi?" non c'entra.

Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Mave » 26/06/2015, 15:44

suonatore Jones ha scritto:
Mave ha scritto:only sono d'accordo a metà sul discorso dell'OT...ti faccio un esempio che è quello di tifo amaranto, dove ogni topic si combinava a "Foti se ne deve andare, meglio il fallimento etc etc"...per dire se il topic è dedicato a tedesco nuovo allenatore entrare e leggere di discorsi che non c'entrano niente è fastidioso, anche il quel caso secondo me subentra la noia, perché io magari voglio leggere perché ha preso a tedesco o che ha detto tedesco e invece mi devo leggere 3 pagine di discorsi trita e ritrita...in casi come questo penso sia doveroso intervenire
Dipende. COncordo con Only: la discussione va dove gli utenti vogliono che vada, purché sia organica.

Non un "e allora le foibe", ma nemmeno, come mi fa notare ninomed, che si parla di scopelliti in un topic dove non c'entrava.

Se il discorso prende una piega con armonia, ossia quando viene ampliato, ci sta.
Ora, il problema della reggina è Foti. Ovvio che entri sempre.
Come era per Scopelliti quando era sindaco.
Come era per Berlusconi quando era primo ministro.
Come era per Colomba quando era allenatore.
Come è per Renzi adesso.

Ci sono elementi che polarizzano le discussioni perchè ne sono estranei solo apparentemente.

Ovvio che se parlo dei problemi di questo governo e dico "e allora Craxi?" non c'entra.
dipende hai ragione, infatti io ho fatto l'esempio più estremo...converrai con me che non c'è piacere ad aprire una sezione e praticamente in 8 topic su 10 leggere le stesse cose, le stesse discussioni soprattutto quando con l'oggetto del topic c'entrano nulla, dopo di che siamo d'accordo, se la discussione è stimolante anche se va in una direzione diversa da quella iniziale non ci sono problemi

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9194
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Lilleuro » 26/06/2015, 16:14

onlyamaranto ha scritto:Concordo su tutti e cinque i punti (tranne forse il 3, qualche topic importante io lo lascerei).
In particolare l'ultimo punto, il moderatore deve essere un utente come tutti gli altri né più né meno, non deve decidere come si deve instradare una discussione, deve lasciare piena libertà di espressione (fatti salvi insulti e offese personali ovviamente, qui deve intervenire, ma solo e unicamente qui), non deve assumere atteggiamenti bruschi ma deve al contrario favorire e stimolare la discussione, non deve intervenire quando la discussione va (secondo lui) OT perché le discussioni devono essere lasciate libere di evolvere dove vogliono in base agli interventi degli utenti;
in sostanza ci deve essere il piacere di discutere e di scambiare opinioni anche in maniera dura e contrapposta quando capita, il forum è una piazza e non un salotto ovattato, altrimenti subentra la noia.
Mi trovo d'accordo, ma sull'OT ci vuole anche equilibrio da parte degli utenti, perché in fin dei conti ad indirizzare la discussione sono spesso solo 2-3 persone, non tutto il forum...e ci potrebbero essere altri utenti più interessati all'argomento iniziale che non alla deriva che ha preso il topic. Non poche volte mi è capitato di assistere ad entrate a gambe tesa del classico troll, che si inserisce nelle discussioni per indirizzarle sempre nello stesso modo...alla lunga questo è un atteggiamento che indispettisce l'utenza e la scoraggia a partecipare

In pratica condivido, lasciare una certa libertà favorisce e stimola la discussione (come hai detto tu), ma se non c'è consapevolezza da parte di chi scrive, il rischio è di ottenere l'effetto opposto
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

goodfellow

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da goodfellow » 26/06/2015, 18:04

Ma basta con questo OT!!!

Se si parla di Via Marina, tanto per citare qualcosa o qualcuno, e si finisce a Foti chi si faci i palazzi è solo perché la natura della discussione si è evoluta verso quella strada!

Che rottura di palle leggere ogni volta "qua si parla di debiti, non si parla di Foti", "qua si parla di calciomercato, non si parla di sport", "qua si parla di cazzi, non si parla di cazzate" (perché appunto tante volte il discorso è inerente ma è OT, a quanto pare).

Il topic è una discussione giusto? Anche se cambia "topic" che problema c'è?

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Regmi » 26/06/2015, 19:17

goodfellow ha scritto:Ma basta con questo OT!!!

Se si parla di Via Marina, tanto per citare qualcosa o qualcuno, e si finisce a Foti chi si faci i palazzi è solo perché la natura della discussione si è evoluta verso quella strada!

Che rottura di palle leggere ogni volta "qua si parla di debiti, non si parla di Foti", "qua si parla di calciomercato, non si parla di sport", "qua si parla di cazzi, non si parla di cazzate" (perché appunto tante volte il discorso è inerente ma è OT, a quanto pare).

Il topic è una discussione giusto? Anche se cambia "topic" che problema c'è?
1- Allora tanto vale aprire dei topic macro ( per esempio, qui si parla di politica nazionale, qui di cronaca, qui politica locale, qui di...) e all'interno delle stesse ci si può spaziare a volontà. E' una proposta che, pur non ricordando quando, avevo a suo tempo avanzato,

2 - Rispetto a questo passaggio di Suonatore, trovo che la sua applicazione abbia un limite che credo sia oggettivo.
Ovvio che se parlo dei problemi di questo governo e dico "e allora Craxi?" non c'entra.
Ossia, per stabilire se sia OT o meno è quantomeno necessario che chi giudica abbia qualche nozione su quale
sia stata la parabola di quel ladrone (cu era? campa o moriu?).
Certo, come prima si diceva è un esempio estremo, ma il concetto rimane.

Ciao sgraniatu :mrgreen:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9194
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Lilleuro » 26/06/2015, 19:33

:mangio1:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Regmi » 26/06/2015, 19:35

Lilleuro ha scritto::mangio1:
Buon appetito
:fifi:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9194
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Lilleuro » 26/06/2015, 19:37

Regmi ha scritto: Buon appetito
Grazie :!:

Stasera pizza napoletana, una rarità da queste parti

Sono OT
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Regmi » 26/06/2015, 19:47

Lilleuro ha scritto:
Regmi ha scritto: Buon appetito
Grazie :!:

Stasera pizza napoletana, una rarità da queste parti

Sono OT
Supponendo che tu non l'abbia giudicato tale per via della mozzarella un pochetto acida, in base a cosa hai stabilito che lo sia?
Per esempio qualcuno potrebbe contestarti che il verbo mangiare ha attinenza con la storia di Craxi. (cu era? campa o moriu?)
:lol:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9194
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Lilleuro » 26/06/2015, 20:04

Regmi ha scritto:[Supponendo che tu non l'abbia giudicato tale per via della mozzarella un pochetto acida, in base a cosa hai stabilito che lo sia?
Sono stato a Napoli a mangiare la vera pizza napoletana (non solo per questo motivo, attenzione)...ovviamente questa non è allo stesso livello, ma non è male considerato che mi trovo a quasi 2000 km dal Vesuvio :D

E poi sentire il pizzaiolo che urla "guagliò!" a queste latitudini fa sempre un certo effetto :mrgreen:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Regmi » 26/06/2015, 20:44

Lilleuro ha scritto:
Regmi ha scritto:[Supponendo che tu non l'abbia giudicato tale per via della mozzarella un pochetto acida, in base a cosa hai stabilito che lo sia?
Sono stato a Napoli a mangiare la vera pizza napoletana (non solo per questo motivo, attenzione)...ovviamente questa non è allo stesso livello, ma non è male considerato che mi trovo a quasi 2000 km dal Vesuvio :D

E poi sentire il pizzaiolo che urla "guagliò!" a queste latitudini fa sempre un certo effetto :mrgreen:
Baby, vedi come implicitamente sostieni la mia tesi?

Tu conosci la vera Pizza e l'atmosfera che si respira nel luogo dove essa è nata (le giuste nozioni) e quindi sei in grado di poter valutare se quella che stai mangiando è buona, accettabile o fa cagare (quindi nella nostra metafora OT).
Ma, e tanto per restare nel caso prima citato, se qualcuno ti dicesse che Craxi (cu é? campa ancora? :lol: ) non ruba ma in compenso "bastonò" e "bastona" il suo compare d'anello, tu come fai a giudicare se è OT o dice delle cose campate in aria?
Consulti Wiki o chiami Briatore? :fifi:

PS - Bada bene, la coniugazione del verbo rubare non è un errore.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9194
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Lilleuro » 26/06/2015, 21:53

Se uno comincia a considerare l'attinenza di ogni singola parola, è chiaro che non esisterà mai argomento OT. Tu hai parlato di macro topic, ma non pensi che crearne uno sulla politica nazionale e una su quella locale, non impedirebbe comunque a chi lo volesse di zompare da una parte all'altra senza troppi problemi?

Un topic, macro o micro che sia, comporta sempre un discussione in qualche modo indirizzata...se ragioniamo per accorpamenti progressivi, si finisce per trasformare il forum in una chat, dove tutti possono scrivere di tutto. E noi non vogliamo questo (o si? :scratch )
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Regmi » 26/06/2015, 23:34

Lilleuro ha scritto:Se uno comincia a considerare l'attinenza di ogni singola parola, è chiaro che non esisterà mai argomento OT. Tu hai parlato di macro topic, ma non pensi che crearne uno sulla politica nazionale e una su quella locale, non impedirebbe comunque a chi lo volesse di zompare da una parte all'altra senza troppi problemi?

Un topic, macro o micro che sia, comporta sempre un discussione in qualche modo indirizzata...se ragioniamo per accorpamenti progressivi, si finisce per trasformare il forum in una chat, dove tutti possono scrivere di tutto. E noi non vogliamo questo (o si? :scratch )
L'altra faccia della medaglia è l'essere irregimentati su quello specifico argomento e quindi con immense possibilità di sconfinare nell'OT o ripetere gli stessi concetti e argomenti in più Topic.
Viceversa i confini sono molto più ampi e all'interno egli stessi chi vuole mette sul tavolo un nuovo argomento che se altri ritengono interessante sviluppa, altrimenti via con il prossimo senza aprire topic su topic.
Ancora per esempio lo si potrebbe fare per aree tematiche anche in tifo.
Campagna acquisti
Storia di ogni calciatore della rosa
Partite in calendario e commenti
Petizioni
Sfoghi a ruota libera
.....
Insomma un numero ridotto (ma non troppo) di argomenti nei quali sbizarrirsi e dove, a portata di click, rimarrebbe tutta la cronistoria di tutte le cazzate che scriviamo ivi compresi i repentini cambi di rotta e/o contraddizioni. Sai che spasso :lol:

PS -Cu quanta birra ta calasti nda porcheria? :fifi:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

suonatore Jones

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da suonatore Jones » 26/06/2015, 23:42

secondo me state esagerando.
Basta non inziare a dire "sei ot" ad ogni secondo, ma solo quando si è davvero tanto ot.
Per discernere, lascerei pure il buon cuore ai mod (o agli utenti), ma che sia davvero così.

Altra cosa: discutere prima di bannare, a meno di casi eclatanti.

(ma questa cosa del ban, diciamola, è un falso problema: da quanti mesi non si banna gente?)

goodfellow

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da goodfellow » 27/06/2015, 15:05

Fiddjoli io non ho tempo per farvi disegnini.
Avete capito cosa intendo.

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da onlyamaranto » 27/06/2015, 22:00

suonatore Jones ha scritto:secondo me state esagerando.
Basta non inziare a dire "sei ot" ad ogni secondo, ma solo quando si è davvero tanto ot.
Il punto è proprio questo secondo me.
E' una questione di misura, di buon senso;
la discussione in un topic deve andare avanti fluida, senza che ci sia il terrore di andare OT e che subito un mod intervenga per cazziare e per redarguire,
se si va OT per qualche post non è la fine del mondo, anzi una fantasia nella discussione rende quest'ultima più piacevole, più gradevole.
Certo se il topic verte su un argomento e si inizia a parlare di tutt'altro senza MAI rientrare in argomento le cose cambiano,
ma ripeto solo in casi estremi i mod devono intervenire.
Io devo essere libero di fare rientrare in una discussione quello che voglio, quello che IO ritengo sia giusto che rientri senza che nessuno si prenda la briga di giudicare se sono in argomento oppure no.
Esempio pratico: se il topic verte su Renzi e io inizio a fare paragoni con Craxi o con Berlusconi, nessuno deve venire a dirmi che devo limitarmi a parlare di Renzi,
parlo di quello che ho da dire senza nessun limite.
Inviterei i mod ad essere meno "giudicanti" nei confronti degli utenti, tante volte ho l'impressione che ci sia troppa voglia di intervenire per dire tu sei troppo OT, tu metti nella discussione argomenti che non c'entrano, scrivi senza avere fonti sicure, e via di questo passo,
in questo modo a mio parere si limita e si inscatola troppo una discussione e la si rende pesante e noiosa, oltre al fatto che non c'è nessuna necessità di andare a giudicare quello che uno vuole scrivere su un argomento, si creano solo malumori inutili.
Unico limite: le offese e gli insulti sul personale, qui bisogna essere duri altrimenti diventa fastidioso, ma per fortuna su questo forum questo problema si propone molto raramente, vedo una community molto matura su questo.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da Regmi » 27/06/2015, 23:20

onlyamaranto ha scritto: Unico limite: le offese e gli insulti sul personale, qui bisogna essere duri altrimenti diventa fastidioso, ma per fortuna su questo forum questo problema si propone molto raramente, vedo una community molto matura su questo.
Diciamo che per quelli si affidano smodatamente agli MP :lol:
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: NOVITA' sul forum, chiediamo consiglio a voi.

Messaggio da onlyamaranto » 27/06/2015, 23:23

Regmi ha scritto:
onlyamaranto ha scritto: Unico limite: le offese e gli insulti sul personale, qui bisogna essere duri altrimenti diventa fastidioso, ma per fortuna su questo forum questo problema si propone molto raramente, vedo una community molto matura su questo.
Diciamo che per quelli si affidano smodatamente agli MP :lol:

ah sì? e che gusto c'è ad offendere via mp...sono tanto belle le offese alla luce del sole... :mrgreen: :lol:

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

Rispondi