Oggi è 21/07/2018, 14:50
Modifica la dimensione del carattere

Altro Calcio e non solo


  • Pubblicità

Tour de France 2011

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Tour de France 2011

Messaggioda Lilleuro » 14/07/2011, 17:55

Ho visto che non sono stati aperti topic in merito

Una volta tanto pare che Contador sia in difficoltà, causa problemi fisici

Oggi c'è stato il Tourmalet...ha vinto Sanchez, ottima prova di Frank Schleck, bene anche Evans, Basso e Cunego, meno bene Contador (appunto) che perde qualcosa nel finale

La classifica generale recita:

1 Thomas VOECKLER 51h54'44'''
2 Frank SCHLECK 1'49''
3 Cadel EVANS 2'06''
4 Andy SCHLECK 2'17''
5 Ivan BASSO 3'16''
6 Damiano CUNEGO 3'22''
7 Alberto CONTADOR 4'00''
8 Samuel SANCHEZ 4'11''
9 Tom DANIELSON 4'35''
10 Nicolas ROCHE 4'57''


Domani si resta ancora sui Pirenei, con la salita del Col d'Aubisque, che però è a 40 km dal traguardo
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9193
Likes: 3 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:32
Località: Roma

  • Pubblicità

Re: Tour de France 2011

Messaggioda st4rsky » 14/07/2011, 21:18

Il Tour non riesce mai ad emozionarmi come il giro... le tappe sono più "mosce"....
Avatar utente
st4rsky
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 380
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 18:42
Località: RC

Re: Tour de France 2011

Messaggioda REGGIOVUNQUE » 15/07/2011, 11:52

....era da tanti anni che non vedevo 2 italiani li nel gruppetto dei migliori,con un basso che poteva andare ancora piu forte,secondo me........

speriamo che nelle alpi,settimana prox,ci sia un TRIPUDIO di bandiere italiane.....
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 11265
Likes: 2 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 23:55

Re: Tour de France 2011

Messaggioda Lilleuro » 19/07/2011, 17:06

Arrivano le Alpi e ci sono i primi segni di risveglio di Contador

La Tappa va a Hushovd...tra i big, Evans precede Contador (che scatta ripetutamente nell'unica salita a disposizione) e Sanchez, poi Voeckler, Cunego e F. Schleck (a 21"), quindi Basso (a 51") e A. Schleck (a 1'06")

Voeckler è ancora maglia gialla, ora davanti a Evans, perde terreno A. Schleck, mentre Basso retrocede al 7° posto (scavalcato da Sanchez e Contador). 8° Cunego
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9193
Likes: 3 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:32
Località: Roma

Re: Tour de France 2011

Messaggioda Lilleuro » 21/07/2011, 16:52

Bella tappa oggi, con arrivo sul Galibier...grande vittoria di Andy Schleck, che da 2 minuti al fratello Frank, Evans, Basso e Voeckler, che mantiene la maglia gialla per 15 secondi

Cunego a 2'30'', crollo di Contador (a 3'50'') e Sanchez (a 4'40''), che abbandonano le speranze di vincere questo tour

In classifica generale, Voeckler davanti a A. Schleck (15''), F. Schleck (1'08"), Evans (1'12''), Cunego e Basso (3'46"), Contador (4'44'') e Sanchez (5'20")

Ormai credo che la lotta sia tra Voeckler, i fratelli Schleck e Evans, con quest'ultimo favorito perchè ha la cronometro di dopodomani per recuperare

Domani c'è l'ultimo tappone alpino, con arrivo sull'Alpe d'Huez
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9193
Likes: 3 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:32
Località: Roma

Re: Tour de France 2011

Messaggioda Lilleuro » 22/07/2011, 17:08

Ci prova partendo da lontano Contador, ma alla fine deve cedere al francese Rolland

Evans, i fratelli Schleck e Cunego arrivano insieme, male Basso, crolla Voeckler che perde la maglia gialla

In classifica generale, Andy Schleck precede il fratello Frank (a 53"), Evans (a 57") e Voeckler (a 2'10"), Cunego sale al 5° posto (a 3'30"), davanti a Contador, Sanchez e Basso (a 4'40'')

Il podio ormai è chiuso, domani si decide tutto: Evans è più forte a cronometro e spero che ce la faccia
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9193
Likes: 3 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:32
Località: Roma

Re: Tour de France 2011

Messaggioda REGGIOVUNQUE » 22/07/2011, 17:30

oggi splendida tappa.................potrebbero pensare di farle cosi un po piu di volte....tappa di altri tempi... :salut :salut :salut :salut :salut


....e comunque,sono sempre piu convinto che con nibali in squadra la liquigas sarebbe in testa o con lui o con basso...... :salut :salut :salut :salut
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 11265
Likes: 2 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 23:55

Re: Tour de France 2011

Messaggioda Lilleuro » 22/07/2011, 17:37

REGGIOVUNQUE ha scritto:oggi splendida tappa.................potrebbero pensare di farle cosi un po piu di volte....tappa di altri tempi... :salut :salut :salut :salut :salut


....e comunque,sono sempre piu convinto che con nibali in squadra la liquigas sarebbe in testa o con lui o con basso...... :salut :salut :salut :salut



Nibali non è ai livelli di Schleck e Evans, neanche Basso riesce a tenere quei ritmi

Ivan aveva programmato tutta la stagione sul tour e probabilmente finirà 8° a 5 minuti e passa...è evidente che gli manca qualcosa, qualcosa che non ha neanche Nibali
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9193
Likes: 3 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:32
Località: Roma

Re: Tour de France 2011

Messaggioda REGGIOVUNQUE » 22/07/2011, 20:43

Lilleuro ha scritto:
REGGIOVUNQUE ha scritto:oggi splendida tappa.................potrebbero pensare di farle cosi un po piu di volte....tappa di altri tempi... :salut :salut :salut :salut :salut


....e comunque,sono sempre piu convinto che con nibali in squadra la liquigas sarebbe in testa o con lui o con basso...... :salut :salut :salut :salut



Nibali non è ai livelli di Schleck e Evans, neanche Basso riesce a tenere quei ritmi

Ivan aveva programmato tutta la stagione sul tour e probabilmente finirà 8° a 5 minuti e passa...è evidente che gli manca qualcosa, qualcosa che non ha neanche Nibali



si ma devi mettere anche che la preparazione l ha dovuta interrompere dopo l incidente sull'etna...........detto ciò,vedendo le tante tappe decisive in discesa,secondo me come punto di appoggio,gli avrebbe fatto comodo.....

detto ciò,stupisce cunego....che l ho sempre considerato unu senza arte e ne parte.....invece mi ha stupito....... :salut :salut :salut
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 11265
Likes: 2 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 23:55

Re: Tour de France 2011

Messaggioda Geronimo » 23/07/2011, 8:08

Forza Andy SCHLECK, vola in questi 40 km che ti separano dal tour e il sogno sarà realtà. Ma non ti illudere, il mio mito rimane Marco Pantani. :D
Forse la gente si è abituata ad avere una grande squadra senza accorgersi che ogni traguardo per la Reggina resta sempre una grande conquista”


http://www.youtube.com/watch?v=ecZ6h7xtadE
Avatar utente
Geronimo
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 285
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 20:11

Re: Tour de France 2011

Messaggioda REGGIOVUNQUE » 23/07/2011, 13:45

Geronimo ha scritto:Forza Andy SCHLECK, vola in questi 40 km che ti separano dal tour e il sogno sarà realtà. Ma non ti illudere, il mio mito rimane Marco Pantani. :D




marco è marco...e alle 18 in queste settimane,come mi gustavo le tappe degli anni passati,dove c'era anche marco.......un altra epoca.....



x quanto riguarda la gara di oggi...EVANS,uno che nel calcio sarebbe già stato naturalizzato italiano,SPACCACI U MUSSU A TUTTI.....
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 11265
Likes: 2 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 23:55

Re: Tour de France 2011

Messaggioda nick » 23/07/2011, 18:44

Ha vinto, ed anche piuttosto meritatamente, l'australiano Evans. Ancora podio per i fratelli lussemburghesi che sono fortissimi ma manca loro qualcosa a cronometro:

http://www.corrieredellosport.it/altri_ ... lia+gialla

Molto bravo Cunego, un po' deludente Basso:

http://www.corrieredellosport.it/altri_ ... igliori%27
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!
Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 896
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 17:10

Re: Tour de France 2011

Messaggioda Lilleuro » 24/07/2011, 10:36

Grandissimo Cadel Evans :cheers

Un campione vero, un ciclista sfortunato, che avrebbe meritato di vincere sicuramente di più

Schleck ha fatto una pessima cronometro, mentre l'australiano è stato perfetto...chapeau :salut

Deludono gli italiani, veramente lentissimi...Cunego chiude il tour 7° a 6 minuti, Basso 8° a oltre 7 minuti
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9193
Likes: 3 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:32
Località: Roma

Re: Tour de France 2011

Messaggioda REGGIOVUNQUE » 24/07/2011, 15:34

Lilleuro ha scritto:Grandissimo Cadel Evans :cheers

Un campione vero, un ciclista sfortunato, che avrebbe meritato di vincere sicuramente di più

Schleck ha fatto una pessima cronometro, mentre l'australiano è stato perfetto...chapeau :salut

Deludono gli italiani, veramente lentissimi...Cunego chiude il tour 7° a 6 minuti, Basso 8° a oltre 7 minuti



.......li schleck hanno perso nei pirenei il tour....e comunque,anche se pure i telecronisti lo dicono,lo credo anche io che insieme i due fratelli lussemburghesi si annullano a vicenda.... :salut :salut :salut :salut :salut :salut

non mi ricordo come si chiama il gregario della lampre al giro x scarponi,ma se c'era quello,visto che il scmidh(come si scrive non lo so)della liquigas sia al giro che al tour era sottotono,avremmo potuto lottare forse x posizioni piu importanti..........certo,se poi anche li italiani facessero come altri ciclisti di stessa nazionalità ma di squadre diverse,in molte gare torneremo a primeggiare.....
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 11265
Likes: 2 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 23:55

Re: Tour de France 2011

Messaggioda Lilleuro » 24/07/2011, 17:12

REGGIOVUNQUE ha scritto:
Lilleuro ha scritto:Grandissimo Cadel Evans :cheers

Un campione vero, un ciclista sfortunato, che avrebbe meritato di vincere sicuramente di più

Schleck ha fatto una pessima cronometro, mentre l'australiano è stato perfetto...chapeau :salut

Deludono gli italiani, veramente lentissimi...Cunego chiude il tour 7° a 6 minuti, Basso 8° a oltre 7 minuti



.......li schleck hanno perso nei pirenei il tour....e comunque,anche se pure i telecronisti lo dicono,lo credo anche io che insieme i due fratelli lussemburghesi si annullano a vicenda.... :salut :salut :salut :salut :salut :salut

non mi ricordo come si chiama il gregario della lampre al giro x scarponi,ma se c'era quello,visto che il scmidh(come si scrive non lo so)della liquigas sia al giro che al tour era sottotono,avremmo potuto lottare forse x posizioni piu importanti..........certo,se poi anche li italiani facessero come altri ciclisti di stessa nazionalità ma di squadre diverse,in molte gare torneremo a primeggiare.....



Per me, come la giri e come la voti, non ci siamo

Basso non è mai stato in grado di fare la differenza sulle montagne, stessa cosa Cunego...puoi metterci tutti i gregari che vuoi, ma quando non c'è la gamba è inutile

Tra l'altro un tour con così pochi chilometri a cronometro difficilmente si ripeterà
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9193
Likes: 3 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:32
Località: Roma

Re: Tour de France 2011

Messaggioda Geronimo » 24/07/2011, 17:51

Lilleuro ha scritto:

Per me, come la giri e come la voti, non ci siamo

Basso non è mai stato in grado di fare la differenza sulle montagne, stessa cosa Cunego...puoi metterci tutti i gregari che vuoi, ma quando non c'è la gamba è inutile

Tra l'altro un tour con così pochi chilometri a cronometro difficilmente si ripeterà



Diciamo che Basso è un passista come lo era Indurain, Ullrick,Tonkov, il problema è che stando fermo per troppo tempo per squalifica ha perso la gamba, altrimenti sarebbe stato l'italiano più forte dopo il periodo Pantani. Ivan si difende bene in salita e va bene a cronometro. La differenza in montagna di solito la fanno gli scalatori, quelli che poi perdono 5 minuti a cronometro. Avrei voluto ammirare Basso senza i problemi che ha avuto.
Forse la gente si è abituata ad avere una grande squadra senza accorgersi che ogni traguardo per la Reggina resta sempre una grande conquista”


http://www.youtube.com/watch?v=ecZ6h7xtadE
Avatar utente
Geronimo
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 285
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 20:11

Re: Tour de France 2011

Messaggioda Lilleuro » 25/07/2011, 9:17

Geronimo ha scritto:Diciamo che Basso è un passista come lo era Indurain, Ullrick,Tonkov, il problema è che stando fermo per troppo tempo per squalifica ha perso la gamba, altrimenti sarebbe stato l'italiano più forte dopo il periodo Pantani. Ivan si difende bene in salita e va bene a cronometro. La differenza in montagna di solito la fanno gli scalatori, quelli che poi perdono 5 minuti a cronometro. Avrei voluto ammirare Basso senza i problemi che ha avuto.



Ivan si difende bene a cronometro? non so che cronometro hai visto, ma l'altro giorno Basso ha preso 4 minuti

Basso è molto più uno scalatore che un passista, la cronometro è sempre stata uno dei suoi punti deboli, troppi punti deboli...in discesa è imbarazzante, appena piove va in difficoltà, sulle salite brevi non riesce a fare la differenza, sulle salite con poca pendenza lo stesso...è un buon ciclista, uno da corsa a tappe, ma finora è stato competitivo solo al Giro...per vincere al tour gli mancano tante piccole cose

Per quanto riguarda i paragoni, lasciamo perdere...Indurain era un ciclista di un altro pianeta, uno che a cronometro teneva quasi i 50 all'ora e non aveva avversari...Ullrich era un altro che conteneva sulle montagne e costruiva le sue vittorie a cronometro

Pantani era uno scalatore puro, un fuoriclasse che faceva selezione in qualunque salita avesse di fronte...poi a cronometro soffriva, ma questo non gli impedì di vincere il tour
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9193
Likes: 3 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:32
Località: Roma

Re: Tour de France 2011

Messaggioda Geronimo » 25/07/2011, 12:22

Lilleuro ha scritto:
Geronimo ha scritto:Diciamo che Basso è un passista come lo era Indurain, Ullrick,Tonkov, il problema è che stando fermo per troppo tempo per squalifica ha perso la gamba, altrimenti sarebbe stato l'italiano più forte dopo il periodo Pantani. Ivan si difende bene in salita e va bene a cronometro. La differenza in montagna di solito la fanno gli scalatori, quelli che poi perdono 5 minuti a cronometro. Avrei voluto ammirare Basso senza i problemi che ha avuto.



Ivan si difende bene a cronometro? non so che cronometro hai visto, ma l'altro giorno Basso ha preso 4 minuti

Basso è molto più uno scalatore che un passista, la cronometro è sempre stata uno dei suoi punti deboli, troppi punti deboli...in discesa è imbarazzante, appena piove va in difficoltà, sulle salite brevi non riesce a fare la differenza, sulle salite con poca pendenza lo stesso...è un buon ciclista, uno da corsa a tappe, ma finora è stato competitivo solo al Giro...per vincere al tour gli mancano tante piccole cose

Per quanto riguarda i paragoni, lasciamo perdere...Indurain era un ciclista di un altro pianeta, uno che a cronometro teneva quasi i 50 all'ora e non aveva avversari...Ullrich era un altro che conteneva sulle montagne e costruiva le sue vittorie a cronometro

Pantani era uno scalatore puro, un fuoriclasse che faceva selezione in qualunque salita avesse di fronte...poi a cronometro soffriva, ma questo non gli impedì di vincere il tour


Quest'anno è andato malissimo a cronometro, ma Basso prima della squalifica aveva un altro passo.
Forse la gente si è abituata ad avere una grande squadra senza accorgersi che ogni traguardo per la Reggina resta sempre una grande conquista”


http://www.youtube.com/watch?v=ecZ6h7xtadE
Avatar utente
Geronimo
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 285
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 20:11

Re: Tour de France 2011

Messaggioda REGGIOVUNQUE » 25/07/2011, 13:00

Geronimo ha scritto:
Lilleuro ha scritto:
Geronimo ha scritto:Diciamo che Basso è un passista come lo era Indurain, Ullrick,Tonkov, il problema è che stando fermo per troppo tempo per squalifica ha perso la gamba, altrimenti sarebbe stato l'italiano più forte dopo il periodo Pantani. Ivan si difende bene in salita e va bene a cronometro. La differenza in montagna di solito la fanno gli scalatori, quelli che poi perdono 5 minuti a cronometro. Avrei voluto ammirare Basso senza i problemi che ha avuto.



Ivan si difende bene a cronometro? non so che cronometro hai visto, ma l'altro giorno Basso ha preso 4 minuti

Basso è molto più uno scalatore che un passista, la cronometro è sempre stata uno dei suoi punti deboli, troppi punti deboli...in discesa è imbarazzante, appena piove va in difficoltà, sulle salite brevi non riesce a fare la differenza, sulle salite con poca pendenza lo stesso...è un buon ciclista, uno da corsa a tappe, ma finora è stato competitivo solo al Giro...per vincere al tour gli mancano tante piccole cose

Per quanto riguarda i paragoni, lasciamo perdere...Indurain era un ciclista di un altro pianeta, uno che a cronometro teneva quasi i 50 all'ora e non aveva avversari...Ullrich era un altro che conteneva sulle montagne e costruiva le sue vittorie a cronometro

Pantani era uno scalatore puro, un fuoriclasse che faceva selezione in qualunque salita avesse di fronte...poi a cronometro soffriva, ma questo non gli impedì di vincere il tour


Quest'anno è andato malissimo a cronometro, ma Basso prima della squalifica aveva un altro passo.




vabbè ma la squalifica oramai è datata.........è piu vicino invece l infortunio sull etna,anche se penso di condividere in molta parte il discorso di lilleuro,in questo caso......
basso è uno che se ha la squadra a tenere il ritmo,va benissimo,se è in giornata no,va a 3 minuti di ritardo dal vincitore sulla vetta..........non è molto bello "televisivamente parlando",in quanto non si alza sui pedali quando parte,molto meno bello sicuramente di nibali,che nelle discese ti fa venire la pelle d'oca ma non x lo stesso motivo che te la fa venire basso.

io rimango sempre dell idea che basso ha bisogno della squadra accanto,altrimenti comunque sul podio 2 volte non ci sali al tour........;)
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 11265
Likes: 2 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 23:55

Re: Tour de France 2011

Messaggioda Lilleuro » 25/07/2011, 13:10

Geronimo ha scritto:Quest'anno è andato malissimo a cronometro, ma Basso prima della squalifica aveva un altro passo.



Andava un pò meglio, ma Basso prima della squalifica riusciva a fare selezione in salita...tappe come il Mortirolo o lo Zoncolan lo esaltavano, non certo le cronometro

Detto questo, ormai sono passati 3 anni dalla squalifica e l'anno scorso ha rivinto il Giro...se vuole vincere anche in Francia deve fare un ulteriore salto di qualità, altrimenti non ci riuscirà mai
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9193
Likes: 3 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:32
Località: Roma

Prossimo

Torna a Altro Calcio e non solo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

cron

User Menu