CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
Tatanka123
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 979
Iscritto il: 30/11/2013, 16:44

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da Tatanka123 » 28/08/2014, 12:34

reggino ha scritto:Io personalmente non so manco come sto Bilbao si sia qualificato in champions.
Il Valencia,per citarne una, per me è molto più forte.
Non ci vogliono i fenomeni per battere una squadra che al livello individuale non ha grandi nomi.
A questo posso rispondere io. La passata stagione dell'Athletic si è conclusa una delle migliori stagioni degli ultimi 30 anni, la difesa ha fatto segnare un record per il nuovo millennio: 39 i gol totali subiti da Iago e Iraizoz (miglior risultato dal 1989/90), con un dato relativo al girone di ritorno (15) veramente impressionante; per dare un'idea, il Madrid ne ha presi 38, il Barça 33 e l'Atletico blindatissimo del Cholo 26. Merito dell'esplosione di Laporte, senza dubbio, ma soprattutto dello splendido lavoro di Valverde, mostratosi tecnico meno arrembante e più riflessivo rispetto agli esordi. La scelta di un blocco ben definito (Iraola, Gurpegi, Laporte e Balenziaga, con De Marcos alternativa e San José prima riserva dei centrali) ha sicuramente contribuito alla maggior solidità del reparto. Buonissimi anche i numeri relativi alla fase offensiva: 66 gol segnati (mai così tanti dal 1996/97, quando furono 72 ma con 4 giornate in più) e massimo personale in carriera raggiunto da Aduriz (16), Ibai (8, in 18 partite), Muniain (7), Ander Herrera e Mikel Rico (5). Il San Mamés è tornato ad essere un fortino quasi inespugnabile (13 vittorie, 4 pareggi e solo 2 sconfitte, contro Espanyol e Atletico Madrid), ma è stato il cammino fuori casa a risultare particolarmente positivo: la squadra ha infatti sommato 27 punti lontano da Bilbao, frutto di 7 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte, e per trovare numeri simili bisogna risalire a più di 10 anni fa, precisamente alla stagione 2001/02, quando i Leoni, guidati allora da Jupp Heynckes, totalizzarono 28 punti nelle gare esterne. Un'annata da record, c'è poco altro da aggiungere.

Poi scusa, tu mi parli di grandi nomi, ma il Valencia della scorsa stagione quali grandi nomi aveva?
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da _naka » 28/08/2014, 12:35

benitez ha rovinato pure hamisk, sembra irriconoscibile e quando gioca benino lo toglie....difensivamente il napoli è sempre messo malissimo, sul 2-1 la difesa era altissima con i centrali in linea..... poi sto koulibali tanto voluto da benitez, sempre in sofferenza.....follia cedere l'unico che dava equilibrio come behrami, incomprensibile gargano per inler.....

la qualificazione l'ha buttata via l'allenatore..... complimenti all'atletico per lo stadio.
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da Mave » 28/08/2014, 12:56

Avevamo un eroe in casa e non lo sapevamo. Cosmin Moti ha giocato 5 mesi al Siena tra il 1° settembre 2008 e il 2 febbraio 2009. Ma nei 169 minuti di Serie A che gli concesse Marco Giampaolo si limitò a fare il difensore, il ruolo per cui in teoria è pagato anche dal Ludogorets. Nella notte in cui i bulgari accedono per la prima volta ai gironi di Champions, a scrivere la storia è proprio il 30enne calciatore romeno che indossa i guanti, va in porta e para due rigori che fanno fuori la Steaua Bucarest.
Cosmin Moti esulta con il pallone in mano: ha appena parato l'ultimo rigore di Ludogorets-Steaua regalando ai bulgari la prima qualificazione in Champions. La notte da eroe di Moti comincia con l'espulsione di Stojanov al 119'. EpaMoti va in porta e si muove sulla linea di porta come Grobbelaar, celebre portiere del Liverpool anni 80. Il rigore parato da Cosmin Moti a Rapa: prima aveva respinto anche il tiro dal dischetto di Parvulescu.

IL FATTO — L'antefatto è l'espulsione di Stojanov a un minuto dal termine dei supplementari, guadagnati anche questi "eroicamente" con un gol pazzesco di Wanderson al 90'. La sua prodezza, però, finirà per passare in secondo piano grazie a quelle incredibili di Moti. Georgi Dermendzhiev,

Il tecnico del Ludogorets, ha già finito i cambi e così decide che ad andare in porta debba essere il difensore. Che indossa i guanti e la maglia numero 91 del portiere di riserva, Ivan Cvorovic. Nemmeno il tempo di rendersene conto e si va ai rigori. Moti va subito dal dischetto e segna, poi torna in porta. Si muove come Grobbelaar (o Dudek, se preferite) cercando di distrarre gli avversari: intuisce il primo tiro, poi para il secondo di Parvulescu rimediando all'errore precedente di Wanderson. Poi non sbaglia più nessuno fino al quattordicesimo penalty: calcia Rapa e Moti addirittura blocca il pallone in uno stile che ricorda Sylvester Stallone in "Fuga per la vittoria".
EROE — La notte di gloria di Moti non finisce qui: il romeno festeggia con i compagni sotto la curva dei tifosi del Ludogorets e va ad abbracciare Stojanov, il portiere espulso a un minuto dalla fine. Poi è il presidente Aleksandar Aleksandrov a rivelare che quelle prodezze saranno ricompensate con un premio speciale: "Intitolerò a Moti una tribuna dello stadio". Non il Vasil Levski di Sofia, dove il Ludogorets gioca le partite di Champions, e neppure la Ludogorets Arena di Razgrad, l'attuale impianto di 6 mila posti. Ma quello nuovo che verrà costruito a breve nella piccola città bulgara che andrà alla conquista d'Europa. Grazie (anche) a un difensore para-rigori.

http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/28 ... 0434.shtml" onclick="window.open(this.href);return false;

Una bella storia che ci regala questo sport!
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da reggino » 28/08/2014, 13:51

Lilleuro ha scritto:PS: Benitez non è Mazzarri, è inutile ritornare sempre sui soliti discorsi...Mazzarri cura la fase difensiva cento volte meglio di Benitez, per cui è in grado di ottenere ottimi risultati anche con difensori non eccelsi. Benitez punta molto di più sulla fase offensiva, per cui dietro ha bisogno di gente di livello altrimenti sono dolori
D'accordissimo.
Solo che ricordo ancora che tutti i media,in più lo stesso De Laurentis,dicevano che con Mazzarri che è un provinciale in Napoli in Europa non avrebbe mai vinto nulla,mentre Benitez avrebbe raccolto successi.
Eppure Benitez con una squadra nettamente più forte,in due anni,non è riuscito neanche ad eguagliare ciò che ha fatto in un anno Mazzarri in Champions con un Napoli scadente.
Tutto questo per dire cosa??che anche se la squadra ha delle carenze,sta al tecnico,come fece Mazzarri,attraverso il modulo se non si hanno i giocatori adatti,trovare le soluzioni migliori per far rendere al meglio la squadra.
Io non sono così convinto che il Napoli abbia una pessima squadra.
Se mi lasci a casa Inler,Dzemail,Zuniga,Pandev e quanto ne dimentico ancora,più sostituisci precocemente l'uomo migliore in campo che ti ha pure segnato,il tecnico ha delle enormi responsabilità.
Io quello che non riesco a capire è come mai i: maggio,zuniga,hamsik,insigne,gargano,che l'anno prima di lui erano dei fenomeni,ora sono giocatori che nelle migliori delle ipotesi fanno pessime figure in campo e nelle peggiori li si lascia a casa.
Anche su questo il tecnico ha delle responsabilità.
Mi rendo conto che darò fastidio nel parlare sempre di Mazzarri.
Però se tu prendi l'Inter: jonathan,alvarez,icardi,rolando,juan jesus,che non erano nessuno(anzi con Stramaccioni fecero delle pessime stagioni ed Icardi con la Samp non è era il giocatore che stiamo vedendo ora)Mazzarri li ha fatti esplodere.
Non c'è stato un solo caso di giocatori che hanno reso meno di quello che potevano dare nell'Inter.
Diverso è accaduto nel Napoli di Benitez.
E non solo per me anche nella gestione della squadra,vedi l'eccessivo nervosismo di Insigne prima ed Higuain dopo,ha fallito Benitez.
Magari mi sbaglierò e vinceranno lo scudetto,del resto la squadra ce l'hanno,però ad oggi mi ha deluso Benitez.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da reggino » 28/08/2014, 14:06

Tatanka123 ha scritto:[quote

Poi scusa, tu mi parli di grandi nomi, ma il Valencia della scorsa stagione quali grandi nomi aveva?
Oddio qualche nome l'aveva come Pereira e Postiga.
Però nel complesso secondo me il Valencia è messo meglio.
Io sinceramente questa alta considerazione che si ha nel Bilbao non la condivido.
Se il Napoli l'avesse preso nei quarti di champions per non dire in semifinale avrebbe stappato la champagne.
Secondo me lo Zenith di Vilas Boas è molto più forte.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9195
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da Lilleuro » 28/08/2014, 14:46

reggino ha scritto: D'accordissimo.
Solo che ricordo ancora che tutti i media,in più lo stesso De Laurentis,dicevano che con Mazzarri che è un provinciale in Napoli in Europa non avrebbe mai vinto nulla,mentre Benitez avrebbe raccolto successi.
Eppure Benitez con una squadra nettamente più forte,in due anni,non è riuscito neanche ad eguagliare ciò che ha fatto in un anno Mazzarri in Champions con un Napoli scadente.
Tutto questo per dire cosa??che anche se la squadra ha delle carenze,sta al tecnico,come fece Mazzarri,attraverso il modulo se non si hanno i giocatori adatti,trovare le soluzioni migliori per far rendere al meglio la squadra.
Io non sono così convinto che il Napoli abbia una pessima squadra.
Se mi lasci a casa Inler,Dzemail,Zuniga,Pandev e quanto ne dimentico ancora,più sostituisci precocemente l'uomo migliore in campo che ti ha pure segnato,il tecnico ha delle enormi responsabilità.
Io quello che non riesco a capire è come mai i: maggio,zuniga,hamsik,insigne,gargano,che l'anno prima di lui erano dei fenomeni,ora sono giocatori che nelle migliori delle ipotesi fanno pessime figure in campo e nelle peggiori li si lascia a casa.
Anche su questo il tecnico ha delle responsabilità.
Mi rendo conto che darò fastidio nel parlare sempre di Mazzarri.
Però se tu prendi l'Inter: jonathan,alvarez,icardi,rolando,juan jesus,che non erano nessuno(anzi con Stramaccioni fecero delle pessime stagioni ed Icardi con la Samp non è era il giocatore che stiamo vedendo ora)Mazzarri li ha fatti esplodere.
Non c'è stato un solo caso di giocatori che hanno reso meno di quello che potevano dare nell'Inter.
Diverso è accaduto nel Napoli di Benitez.
E non solo per me anche nella gestione della squadra,vedi l'eccessivo nervosismo di Insigne prima ed Higuain dopo,ha fallito Benitez.
Magari mi sbaglierò e vinceranno lo scudetto,del resto la squadra ce l'hanno,però ad oggi mi ha deluso Benitez.
reggino bello, io sono uno dei primi estimatori di Mazzarri, se vuoi ci apriamo un topic a parte e ne parliamo, ma adesso ha poco senso ritornare sui risultati passati...la realtà odierna è che il Napoli è allenato da Benitez, un allenatore che in carriera ha vinto tutto quello che si poteva vincere, non un incompetente qualunque. De Laurentis deve mettere a disposizione di Benitez la rosa migliore per il suo modo di giocare...e in quella rosa non possono mancare dei difensori di livello, è una cosa evidente ormai da parecchio tempo

L'anno scorso i partenopei hanno fatto un'ottima Champions, segno che con i giusti innesti potevano fare il salto di qualità...questi innesti non sono arrivati, neanche lontanamente, per cui De Laurentis deve solo fare mea culpa. Pretendere di fare meglio senza rinforzare la rosa, è solo presunzione...il Napoli ormai da qualche stagione da l'idea di essere una squadra arrivata molto in alto, ma incapace di compiere gli ultimi passi per raggiungere la vetta...e quest'anno, per come si sono messe le cose, forse dovranno anche guardare negli specchietti
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da _naka » 28/08/2014, 16:26

però non è vero che il napoli non ha passato il turno per colpa di de laurentis, o quanto meno non ha tutte le colpe il presidente....in fondo la squadra napoli è superiore all'athletic bilbao....nelle 2 partite sono stati tanti gli errori di benitez....per me dopo la disfatta di ieri poteva anche pensare alle dimissioni.... a napoli sta facendo male, poche storie....

ps ma del fatturato non parla più ?
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da Mave » 28/08/2014, 18:51

GRUPPO A

Atletico Madrid
JUVENTUS
Olympiacos
Malmoe

GRUPPO B
Real Madrid
Basilea
Liverpool
Ludogorets

GRUPPO C
Benfica
Zenit San Pietroburgo
Bayer Leverkusen
Monaco

GRUPPO D
Arsenal
Borussia Dortmund
Galatasaray
Anderlecht

GRUPPO E
Bayern Monaco
Manchester City
CSKA Mosca
ROMA

GRUPPO F
Barcellona
Paris Saint Germain
Ajax
Apoel Nicosia

GRUPPO G
Chelsea
Schalke 04
Sporting Lisbona
Maribor

GRUPPO H
Porto
Shakhtar Donetsk
Athletic Bilbao
Bate Borisov

Direi di lusso alla Juve e male alla Roma...ma essendo in quarta fascia si sapeva che c'era il rischio

Ritorna Benatia all'olimpico e spero che in quell'occasione si faccia male :mrgreen:
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9195
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da Lilleuro » 28/08/2014, 19:01

Mave ha scritto:GRUPPO A

Atletico Madrid
JUVENTUS
Olympiacos
Malmoe

GRUPPO B
Real Madrid
Basilea
Liverpool
Ludogorets

GRUPPO C
Benfica
Zenit San Pietroburgo
Bayer Leverkusen
Monaco

GRUPPO D
Arsenal
Borussia Dortmund
Galatasaray
Anderlecht

GRUPPO E
Bayern Monaco
Manchester City
CSKA Mosca
ROMA

GRUPPO F
Barcellona
Paris Saint Germain
Ajax
Apoel Nicosia

GRUPPO G
Chelsea
Schalke 04
Sporting Lisbona
Maribor

GRUPPO H
Porto
Shakhtar Donetsk
Athletic Bilbao
Bate Borisov

Direi di lusso alla Juve e male alla Roma...ma essendo in quarta fascia si sapeva che c'era il rischio

Ritorna Benatia all'olimpico e spero che in quell'occasione si faccia male :mrgreen:

Se ripenso al girone dantesco del Napoli l'anno scorso e poi guardo le squadre che ha preso l'Atletico adesso...non so se ridere o piangere :lol:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
suonatore Jones

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da suonatore Jones » 28/08/2014, 19:04

per il terzo anno di fila bayern e city nello stesso girone. assieme a cska e roma. girone durissimo, il city rischia.

la juve ha il solitop girone-fuffa con atletico madrid, malmoe e olympiakos.

di nuovo nello stesso girone arsenal e borussia, che anche stavolta passeranno. il barca ha preso il psg, il real il liverpool.

ok. e in tutto questo c'è un girone con bate, porto e athletic bilbao, tre squadre qualificate ieri. boh.

e un girone con benfica, zenit, leverkusen e monaco.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9195
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da Lilleuro » 28/08/2014, 19:18

suonatore Jones ha scritto: ok. e in tutto questo c'è un girone con bate, porto e athletic bilbao, tre squadre qualificate ieri. boh.
No ma non sono ridicoli eh
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da reggino » 28/08/2014, 19:19

Con questi gironi se vedremo una squadra italiana su due agli ottavi è un miracolo.
Occhio a non sottovalutare il girone della Juve.
Oltre alla squadra vice campione d'Europa,c'è l'Olympiakos che lo scorso anno ha creato non pochi problemi allo utd e nella Guinnes Cup ha demolito il Milan.
Due gironi,quello della Roma e della Juve,molto difficili.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da Mave » 28/08/2014, 19:48

reggino ha scritto:Con questi gironi se vedremo una squadra italiana su due agli ottavi è un miracolo.
Occhio a non sottovalutare il girone della Juve.
Oltre alla squadra vice campione d'Europa,c'è l'Olympiakos che lo scorso anno ha creato non pochi problemi allo utd e nella Guinnes Cup ha demolito il Milan.
Due gironi,quello della Roma e della Juve,molto difficili.
dai regginoooooo...eravamo d'accordo sul fatto che il Napoli fosse più forte dell'Athletic e ora mi parli di girone difficile della Juve??? per lo meno non me lo mettere sullo stesso livello di quello della Roma :lol:
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da reggino » 28/08/2014, 19:54

Mave ha scritto:[quote

dai regginoooooo...eravamo d'accordo sul fatto che il Napoli fosse più forte dell'Athletic e ora mi parli di girone difficile della Juve??? per lo meno non me lo mettere sullo stesso livello di quello della Roma :lol:
L'olympiakos lo scorso anno ha battuto in casa il Manchester Utd per due a zero e quest'estate ha letteralmente distrutto il Milan.
Non è il Copenaghan,per me.
D'accordo il Malmoe,ma l'Olympiakos per me è una buona squadra.
Poi il girone della Roma è molto più difficile,ma quello dello Juventus,ha un indice di difficoltà alto.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da Mave » 28/08/2014, 19:57

reggino ha scritto:
Mave ha scritto:
dai regginoooooo...eravamo d'accordo sul fatto che il Napoli fosse più forte dell'Athletic e ora mi parli di girone difficile della Juve??? per lo meno non me lo mettere sullo stesso livello di quello della Roma :lol:
L'olympiakos lo scorso anno ha battuto in casa il Manchester Utd per due a zero e quest'estate ha letteralmente distrutto il Milan.
Non è il Copenaghan,per me.
D'accordo il Malmoe,ma l'Olympiakos per me è una buona squadra.
Poi il girone della Roma è molto più difficile,ma quello dello Juventus,ha un indice di difficoltà alto.
Stai parlando dello United dell'anno scorso e del Milan ridicolo del precampionato...l'Oly non ha più Mitroglu e Manolas, praticamente i 2 più forti dell'anno scorso, più scarso del Galatasaray dell'anno scorso, anche quest'anno alla Juve è andata bene
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da reggino » 28/08/2014, 20:16

Mave ha scritto:[quote

Stai parlando dello United dell'anno scorso e del Milan ridicolo del precampionato...l'Oly non ha più Mitroglu e Manolas, praticamente i 2 più forti dell'anno scorso, più scarso del Galatasaray dell'anno scorso, anche quest'anno alla Juve è andata bene
Parliamoci chiaro lo scorso anno e si è visto chiaramente il Galatasaray di buono aveva solo Drogba.
Non fosse stata per quella gara di ritorno contro la Juve in cui il campo era impraticabile neanche il girone avrebbero passato.
Non è che sto dicendo che l'Olympiakos,sia uno squadrone sia chiaro,però per me è una buona squadra,che in un girone,dove anche pareggiare può costarti caro,non è l'avversario ideale da incontrare.
in un ottavo,in un quarto,in una semifinale,in un preliminare,penso che come avversario sia abbastanza abordabile,perchè pure che perdi 2-0 in casa loro e vinci 3-0 a casa tua,come fece lo scorso anno lo Utd(lo scorso anno era una buona squadra),passi il turno.
Ma in un girone,con i punti in palio,per me c'è poco da esultare.
In casa i loro punti li fanno.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da Mave » 28/08/2014, 20:34

cosa c'era di più abbordabile? leverkusen, Liverpool, galatasaray, sporting, Ajax, cska

tolto lo sporting tutte pari o più forti dell'olympiakos...
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da reggino » 28/08/2014, 20:38

Mave ha scritto:cosa c'era di più abbordabile? leverkusen, Liverpool, galatasaray, sporting, Ajax, cska

tolto lo sporting tutte pari o più forti dell'olympiakos...
L'ajax era più abbordabile,assieme allo Sporting,per me.
il Cska è di pari livello.
Le altre sono superiori(il galatasaray per me lo è perchè hanno Prandelli in panchina,non avessero lui,era una squadra non impossibile da battere).
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da sognatore82 » 06/09/2014, 11:54

GRUPPO A

Atletico Madrid 1
JUVENTUS 2
Olympiacos europa league
Malmoe pa casa

GRUPPO B
Real Madrid 1
Basilea europa league
Liverpool 2
Ludogorets pa casa

GRUPPO C
Benfica 2
Zenit San Pietroburgo pa casa
Bayer Leverkusen europa league
Monaco 1

GRUPPO D
Arsenal europa league sorpresa in negativo
Borussia Dortmund 1
Galatasaray 2
Anderlecht pa casa

GRUPPO E
Bayern Monaco 1
Manchester City europa league
CSKA Mosca pa casa
ROMA 2

GRUPPO F
Barcellona 2
Paris Saint Germain 1
Ajax europa league
Apoel Nicosia pa casa

GRUPPO G
Chelsea 1
Schalke 04 2
Sporting Lisbona europa league
Maribor pa casa

GRUPPO H
Porto 1
Shakhtar Donetsk europa league
Athletic Bilbao 2
Bate Borisov pa casa
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !
Avatar utente
Tatanka123
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 979
Iscritto il: 30/11/2013, 16:44

Re: CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015

Messaggio da Tatanka123 » 07/09/2014, 0:02

Non so voi, ma a me quel Malmö mi fa pensare a un Copenaghen bis...
Rispondi