Oggi è 21/07/2018, 4:58
Modifica la dimensione del carattere

Altro Calcio e non solo


  • Pubblicità

Calcio, 16 arresti per scommesse

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda DoubleD » 06/06/2011, 21:07

SuperCarlo ha scritto:

Per altro, il nome della Reggina coinvolta in "Calciopoli" spuntò fuori con notevolissimo ritardo: si parlava di Juve, Milan, Lazio, Fiorentina e, addirittura, del Siena, ma quello della Reggina venne fuori diverse settimane dopo
quindi aJmu tempu :mrgreen:
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine
Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2476
Likes: 4 posts
Liked in: 11 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57
Località: MedazZalaNd

  • Pubblicità

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda spirito libero » 06/06/2011, 21:49

SI AGGRAVA LA POSIZIONE DEL SIENA

Oltre all’Atalanta, a rischiare seriamente ora per lo scandalo del calcio scommesse seriamente è pure il Siena: da un’intercettazione tra il tabaccaio Massimo Erodiani e il dentista Marco Pirani infatti si evince che la gara Siena – Sassuolo dello scorso 27 marzo e terminata 4-0 in favore dei toscani sarebbe stata truccata già dagli stessi dirigenti bianconeri che avrebbero promesso diverse migliaia di euro a 3 giocatori avversari per la vittoria della gara. Questo avrebbe permesso alla cricca dei bolognesi di risparmiare denaro per alterare lo stesso risultato. Di seguito l’intercettazione:



PIRANI: “No..vediamo di stare… ve… ve… vediamo di stare nel senso allerta che veramente deve essere al mille per mille”.
ERODIANI: “Sì Marco è al mille per mille e poi ti dico di più… questo forse ne sarà una di quelle ma il Siena ha pagato già… io so che il Siena pure ha dato già i soldi… a… a… ad altri del Sassuolo… quindi giocheranno tutti a perderla Marco… hai capito? Ecco perché spendi a stare tranquillo… tranquillo al cento per cento… oh se vuoi ti faccio la foto eh… mo’ faccio la foto al computer e te la portoono proprio…”.

Un’altra intercettazione tra lo stesso Erodiani e l’ex calciatore Antonio Bellavista avvalorerebbe questa tesi:

ERODIANI: “Ma tu Siena li hai sentiti?”.
BELLAVISTA: “Eh sto cercando di sentirli”
ERODIANI: “T’ho detto m’ha beccato Ivan (secondo gli investigatori Ivan Tisci) all’entrata. No perché ha chiamato il Bello (secondo gli investigatori Stefano Bettarini) che il Siena si è mosso di persona per…”.
BELLAVISTA: “Sì, sì me l’ha detto pure a me”.
ERODIANI: “Ah, te l’ha detto pure a te quindi”.
BELLAVISTA: “Si, quello che dice il Bello mo bisogna vedere boh”.
ERODIANI: “E va boh ti chiamo io mo sto andando in agenzia a parlare con lui, va boh. Ciao”.

Il club toscano a sua volta si difende dalle accuse annunciandi tramite un comunicato di essere estraneo ai fatti: “In assenza di elementi nuovi, assistiamo con profondo sconcerto all’amplificazione di dichiarazioni già conosciute da cinque giorni e peraltro del tutto inattendibili. Rimaniamo fiduciosi che la magistratura consenta di cancellare ogni ombra e metta finalmente termine a questo infondato clamore mediatico sul Siena“.

Se si dovessero riscontrare queste irregolarità il Siena rischia, così come l’Atalanta, di vedersi annullata la promozione in Serie A e verrebbe retrocessa addirittura in Lega Pro.

http://www.ilpallonaro.com/2011/06/06/c ... del-siena/
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3749
Likes: 0 post
Liked in: 7 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:24

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda Mariotta » 06/06/2011, 21:54

Lilleuro ha scritto:
zapeppino ha scritto:oggi parla sommese, non vorrei che tirasse in mezzo la reggina per ripicca dopo la sua cavolata dell'anno scorso in ascoli-reggina...



Guarda in questo momento Sommese si nzonna propriu a tia




un incubo :mrgreen:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1400
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:24

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda Paco-P » 06/06/2011, 22:01

spirito libero ha scritto:SI AGGRAVA LA POSIZIONE DEL SIENA

Oltre all’Atalanta, a rischiare seriamente ora per lo scandalo del calcio scommesse seriamente è pure il Siena: da un’intercettazione tra il tabaccaio Massimo Erodiani e il dentista Marco Pirani infatti si evince che la gara Siena – Sassuolo dello scorso 27 marzo e terminata 4-0 in favore dei toscani sarebbe stata truccata già dagli stessi dirigenti bianconeri che avrebbero promesso diverse migliaia di euro a 3 giocatori avversari per la vittoria della gara. Questo avrebbe permesso alla cricca dei bolognesi di risparmiare denaro per alterare lo stesso risultato. Di seguito l’intercettazione:



PIRANI: “No..vediamo di stare… ve… ve… vediamo di stare nel senso allerta che veramente deve essere al mille per mille”.
ERODIANI: “Sì Marco è al mille per mille e poi ti dico di più… questo forse ne sarà una di quelle ma il Siena ha pagato già… io so che il Siena pure ha dato già i soldi… a… a… ad altri del Sassuolo… quindi giocheranno tutti a perderla Marco… hai capito? Ecco perché spendi a stare tranquillo… tranquillo al cento per cento… oh se vuoi ti faccio la foto eh… mo’ faccio la foto al computer e te la portoono proprio…”.

Un’altra intercettazione tra lo stesso Erodiani e l’ex calciatore Antonio Bellavista avvalorerebbe questa tesi:

ERODIANI: “Ma tu Siena li hai sentiti?”.
BELLAVISTA: “Eh sto cercando di sentirli”
ERODIANI: “T’ho detto m’ha beccato Ivan (secondo gli investigatori Ivan Tisci) all’entrata. No perché ha chiamato il Bello (secondo gli investigatori Stefano Bettarini) che il Siena si è mosso di persona per…”.
BELLAVISTA: “Sì, sì me l’ha detto pure a me”.
ERODIANI: “Ah, te l’ha detto pure a te quindi”.
BELLAVISTA: “Si, quello che dice il Bello mo bisogna vedere boh”.
ERODIANI: “E va boh ti chiamo io mo sto andando in agenzia a parlare con lui, va boh. Ciao”.

Il club toscano a sua volta si difende dalle accuse annunciandi tramite un comunicato di essere estraneo ai fatti: “In assenza di elementi nuovi, assistiamo con profondo sconcerto all’amplificazione di dichiarazioni già conosciute da cinque giorni e peraltro del tutto inattendibili. Rimaniamo fiduciosi che la magistratura consenta di cancellare ogni ombra e metta finalmente termine a questo infondato clamore mediatico sul Siena“.

Se si dovessero riscontrare queste irregolarità il Siena rischia, così come l’Atalanta, di vedersi annullata la promozione in Serie A e verrebbe retrocessa addirittura in Lega Pro.

http://www.ilpallonaro.com/2011/06/06/c ... del-siena/

se fossero puliti annuncerebbero querele...
quando vestono quella maglia, per me, sono i migliori giocatori al mondo...
Avatar utente
Paco-P
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 258
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:35

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda merighi » 06/06/2011, 22:56

spirito libero ha scritto:SI AGGRAVA LA POSIZIONE DEL SIENA

Oltre all’Atalanta, a rischiare seriamente ora per lo scandalo del calcio scommesse seriamente è pure il Siena: da un’intercettazione tra il tabaccaio Massimo Erodiani e il dentista Marco Pirani infatti si evince che la gara Siena – Sassuolo dello scorso 27 marzo e terminata 4-0 in favore dei toscani sarebbe stata truccata già dagli stessi dirigenti bianconeri che avrebbero promesso diverse migliaia di euro a 3 giocatori avversari per la vittoria della gara. Questo avrebbe permesso alla cricca dei bolognesi di risparmiare denaro per alterare lo stesso risultato. Di seguito l’intercettazione:



PIRANI: “No..vediamo di stare… ve… ve… vediamo di stare nel senso allerta che veramente deve essere al mille per mille”.
ERODIANI: “Sì Marco è al mille per mille e poi ti dico di più… questo forse ne sarà una di quelle ma il Siena ha pagato già… io so che il Siena pure ha dato già i soldi… a… a… ad altri del Sassuolo… quindi giocheranno tutti a perderla Marco… hai capito? Ecco perché spendi a stare tranquillo… tranquillo al cento per cento… oh se vuoi ti faccio la foto eh… mo’ faccio la foto al computer e te la portoono proprio…”.

Un’altra intercettazione tra lo stesso Erodiani e l’ex calciatore Antonio Bellavista avvalorerebbe questa tesi:

ERODIANI: “Ma tu Siena li hai sentiti?”.
BELLAVISTA: “Eh sto cercando di sentirli”
ERODIANI: “T’ho detto m’ha beccato Ivan (secondo gli investigatori Ivan Tisci) all’entrata. No perché ha chiamato il Bello (secondo gli investigatori Stefano Bettarini) che il Siena si è mosso di persona per…”.
BELLAVISTA: “Sì, sì me l’ha detto pure a me”.
ERODIANI: “Ah, te l’ha detto pure a te quindi”.
BELLAVISTA: “Si, quello che dice il Bello mo bisogna vedere boh”.
ERODIANI: “E va boh ti chiamo io mo sto andando in agenzia a parlare con lui, va boh. Ciao”.

Il club toscano a sua volta si difende dalle accuse annunciandi tramite un comunicato di essere estraneo ai fatti: “In assenza di elementi nuovi, assistiamo con profondo sconcerto all’amplificazione di dichiarazioni già conosciute da cinque giorni e peraltro del tutto inattendibili. Rimaniamo fiduciosi che la magistratura consenta di cancellare ogni ombra e metta finalmente termine a questo infondato clamore mediatico sul Siena“.

Se si dovessero riscontrare queste irregolarità il Siena rischia, così come l’Atalanta, di vedersi annullata la promozione in Serie A e verrebbe retrocessa addirittura in Lega Pro.

http://www.ilpallonaro.com/2011/06/06/c ... del-siena/



Secondo me, solo con intercettazioni che riguardano non tesserati, le società non rischiano nulla. Non c'è uno straccio di intercettazione in cui parli un giocatore o un dirigente delle società accusate; non c'è prova che realmente i giocatori e/o i dirigenti delle stesse si siano accordati o si siano prrestati a indirizzare le partite in un certo modo. Insomma non c'è nulla di dimostrabile.
Ben diverso il caso Genoa di qualche anno fà, perché in quel caso la prova era il presidente preziosi che consegnava una valigetta piena di soldi... :wink
Avatar utente
merighi
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 26
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 20:21

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda spirito libero » 06/06/2011, 23:29

Grassani: "Calcioscommesse, tempi brevi"
Il massimo esperto di giustizia sportiva: "Atalanta e Ascoli rischiano grosso"
foto Ansa
19:10 - Continua ad allargarsi l'inchiesta sul calcio scommesse. Dopo Cremona, infatti, un nuovo fascicolo è stato aperto a Napoli e l'indagine, secondo quanto si è appreso in ambienti giudiziari, è stata avviata per l'ipotesi di reato di frode sportiva. E il campo, come sempre, è ciò che più sta a cuore milioni di tifosi. Per fare chiarezza su quali potrebbero essere i futuri scenari, Tgcom ha sentito il massimo esperto di giustizia sportiva, l'avvocato Mattia Grassani.

Allo stato attuale, quali sono le squadre che rischiano le sanzioni più pesanti?
Partendo dall'alto, e quindi dalla serie A, la situazione più critica è sicuramente quella dell'Atalanta. Per quanto riguarda la lotta per non retrocedere in B, invece, a rischiare molto è l'Ascoli. In Lega Pro, club fortemente coinvolti dalle indagini della Procura di Cremona sono Ravenna e Benevento.

Che rischi corrono i club?
La giustizia sportiva si è messa tempestivamente in moto. Il procuratore federale Stefano Palazzi ha preso contatti con i pm di Cremona ai sensi della legge 401/89 sulla frode sportiva visto che le autorità sportive possono richiedere le copie degli atti del procedimento penale. Il processo sportivo, comunque, avrà tempi celeri. I rischi maggiori riguardano i club coinvolti a titolo di responsabilità diretta (ovvero, con presidenti o legali coinvolti come nel caso del Ravenna), poi tutti gli altri club coinvolti per responsabilità oggettiva (ovvero per l'operato dei propri tesserati). Nel primo caso, si rischia la retrocessione all'ultimo posto del campionato a cui si prende parte; nel secondo caso,si rischia una penalizzazione di uno o più punti.

Quali sono i calciatori che rischiano le sanzioni più pesanti?
Il "protagonista" più eccellente sottoposto a misure cautelari è Beppe Signori il quale, però, oggi è "semplicemente" un allenatore di prima categoria e non è tesserato per alcun club. Calciatori come Doni a Paoloni, nella migliore delle ipotesi, se venisse accertata la violazione del divieto di scommettere, rischiano da 18 mesi di squalifica in su. Se invece venisse accertato l'illecito sportivo (comportamento diretto con l'intenzione di alterare il risultato delle gare) la pena minima è di 3 anni. Vista la gravità del caso, le sanzioni possono essere anche di 4-5 anni e possono arrivare addirittura alla radiazione.

Dovesse essere retrocessa l'Atalanta, chi salirebbe in serie A?
Il criterio che utilizzerebbe la Federazione in questo caso non è noto perché questo del Calcioscommesse è il primo scandalo da quando esistono i playoff. A salire in serie A dovrebbe essere la prima esclusa di B. Certo non sarà la Sampdoria ad usufruire del posto vacante. Se sarà la terza al termine della regular season di B o chi perde la finale playoff è impossibile dirlo. Stesso discorso per la Lega Pro.

I tempi che andranno obbligatoriamente rispettati saranno sufficienti? Quando scoppiò Calciopoli, fu l'Uefa a pretendere in tempi stretti una classifica finale per completare le iscrizioni alle Coppe europee...
Due mesi sono un lasso di tempo anche eccessivo visto il materiale da analizzare. Le procedure abbreviate e ulteriori termini di urgenza potrebbero consentire l'esaurimento dei due gradi di giudizio della Federazione anche in meno di 60 giorni.

Una data limite?
Probabilmente basterà aspettare metà luglio, quando le squadre dovranno andare in ritiro e le rose rafforzate...

Alberto Catalano

mi sa che qua a parte l'Atalanta gli altri se la cavano con poco ...
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3749
Likes: 0 post
Liked in: 7 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:24

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda REGGIOVUNQUE » 07/06/2011, 0:19

spirito libero,non direi...........anche il siena rischia tanto,se viene tutto verbalizzato e tutte le condanne vengono fatte prima di eventuali calendari.......BENE CHE LI VADA,li toglieranno i punti in questo campionato.........non in quello che andranno a fare........
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
 
Messaggi: 11265
Likes: 2 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 23:55

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda Pasdaran » 07/06/2011, 9:48

La Gazzetta dello Sport insiste, minchia! A giudicare da una cartina dell'Italia pubblicata, sembra che lo scandalo coinvolga solo il Sud Italia. Si parla di inchieste su intrecci tra ndrangheta, camorra e calcio portate avanti dalle procure di Reggio Calabria, Bari, Napoli.... Cose da pazzi... :evil:

Poi, leggi leggi, e quella di Reggio è quella della DDA contro i clan di Rosarno e l'Interpiana, che non c'entra una beata mazza con le scommesse che riguardano Signori, Doni, Bologna, Bergamo, Piacenza e Padania (e padani) varia...

Quando si dice disinformazione....
Lascia l'ascia e accetta l'accetta
Avatar utente
Pasdaran
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 90
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 18:27

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda VARESE1910FC » 07/06/2011, 9:57

Che schifo e NOI squadre pulite che abbiamo giocato fino alla morte dovevamo essere spettatori di queste indegne societa' e giocatori pagliacci ?!?! societa' poi come Atalanta e Siena che non avevano bisogno di giocatori mercenari ..... Spero che venga fatta giustizia perche' io sono uno scommettitore che appende il portafoglio al chiodo con me hanno chiuso .... Sicuramente Percassi e Mezzaroma RIUSCIRANNO AD OTTENERE SOLO -4 -6 PUNTI DI PENALIZZAZIONE dalla serie A ....QUANDO il campionato di B E' STATO FALSATO ....non si dovevano nemmeno giocare i p.off e play out .... :muro:
VARESE1910FC
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 20
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 17:20

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda spirito libero » 07/06/2011, 10:01

il problema è che poi passiamo per vittime , per quelli che se la prendono sempre in quel posto...ma io credo che se c'era di mezzo la Reggina a quest'ora tutti i giornali e le tv ci avevano sbattuto in B ....ovviamente con Atalanta e Siena ( sempre secondo me ) questo non accadrà...meriterebbero la C ....se ci va bene andranno in B ...ma io credo che in B ci andrà l'Atalanta e il Siena se la caverà con 7,8 punti di penalità
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3749
Likes: 0 post
Liked in: 7 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:24

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda spirito libero » 07/06/2011, 10:04

Calcioscommesse: ci sarebbe anche una gara di Coppa Italia nel mirino
Pirani cita 4 match, compreso il 4-3 del Genoa ai giallorossi. Coinvolti Lecce e Cagliari. Nella lista nera dei bookmaker spunta il nome del Bologna


Il dentista di Sirolo Marco Pirani ha promesso di parlarne meglio oggi nell'interrogatorio davanti al pubblico ministero di Cremona Roberto Di Martino. Gli investigatori sono ancora cauti perché nessuna di queste partite, tutte giocate nella massima divisione, rientrano nel capo d'imputazione firmato dal giudice Guido Salvini. «Scommettevamo sugli over e tutte le scommesse sono andate a buon fine...», mette a verbale il medico al centro delle combine. Cinque le squadre di serie A tirate in ballo: Roma, Fiorentina, Genoa, Lecce, Cagliari. Quattro le partite coinvolte, con il medico di Sirolo che si dilunga soprattutto su Genoa-Roma del 20 febbraio finita 4-3. E poi: Fiorentina-Roma del 20 marzo finita 2-2; LecceCagliari del 17 aprile conclusa con un altro pareggio 3-3 e Genoa-Lecce giocata una settimana dopo e finita 4-2.

Marco Pirani che ha già ammesso le sue responsabilità nell'aver fornito la ricetta per il tranquillante alla moglie di Marco Paoloni, il portiere della Cremonese che addormentava i compagni per addomesticare i risultati, potrebbe fornire la documentazione - assegni postdatati, ricevute delle giocate per avvalorare le sue dichiarazioni. Parte della documentazione Pirani la teneva in una cassetta di sicurezza della Banca di Credito Cooperativo di Camerano. Ha già dato il via libera alla apertura per mettere tutto a disposizione dei magistrati. Ma gli investigatori sono ancora molto cauti: «Fino ad ora abbiamo solo dichiarazioni messe a verbale. In alcuni casi si tratta di racconti non di prima mano. E' un lavoro molto difficile quello da fare... Non sono più possibili nemmeno intercettazioni perché l'ambiente è messo in allerta...».

L'ambiente è pure coi nervi scoperti. Dalle squadre tirate in ballo dalle ultime rivelazioni arrivano reazioni piccate. Massimo Cellino il presidente del Cagliari nemmeno ci vuole credere: «In venti anni ho sempre tenuto fuori la mia squadra dalla merda del calcio... Va bene che il cornuto è sempre l'ultimo a sapere certe cose ma io lo avrei saputo... Chi ha fatto il nome del Cagliari ne pagherà le conseguenze». Le parole sono diverse ma l'amarezza è uguale tra le altre squadre della serie A tirate in ballo prima del fischio finale dell'inchiesta. La presidente della Roma, Rosella Sensi, minaccia sfracelli: «Sono allibita e infastidita. La Roma è una società seria e pulita. Non buttiamo tutto nello stesso calderone...».

Ma il calderone continua a riempirsi sempre di più. I bookmaker di mezzo mondo stanno rivedendo le giocate con puntate anomali. SkySport365 il sito austriaco di puntate on line ha preparato una informativa da inviare alle procure di Napoli e Cremona che indagano sul totonero. Dieci le squadre su cui risultano puntate anomale. E almeno tre di queste sono già state tirate in ballo dal medico di Sirolo: Roma, Lecce, Cagliari. Se non è ancora un riscontro che può valere a livello giudiziario è almeno una singolare coincidenza. Altre giocate anomale sono state fatte sul Bologna. E poi su una decina di partite di serie B. E pure sull'incontro di Coppa Italia Lazio-AlbinoLeffe.(lastampa.it)

ma il Bologna non era quella società pulita che ha rotto le scatole per anni alla Reggina ?
ma ancora loro non hanno pagato se non sbaglio :D
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3749
Likes: 0 post
Liked in: 7 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:24

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda peas! » 07/06/2011, 11:15

http://www.gazzetta.it/Calcio/07-06-201 ... 5213.shtml

9.55 — Sono Fiorentina-Roma 2-2, Lecce-Cagliari 3-3 e Genoa-Lecce 4-2 le gare di serie A "attenzionate" dai giudici dopo l'interrogatorio di Marco Pirani. Stando a quanto emerso, il portiere Paoloni avrebbe suggerito all'odontoiatra di giocare "l'over" su quelle tre partite, perché "aggiustate" allo scopo di segnare tanti gol e favorire quel tipo di puntata. Gli inquirenti, però, sospettano che possa trattarsi di millantato credito da parte di Paoloni, schiacciato dai debiti e quindi potenzialmente desideroso di fornire "dritte" alla banda degli scommettitori per far soldi, a prescindere dalle reali informazioni in suo possesso (lui sostiene di aver contattato giocatori di Roma e Lecce). In pratica, potrebbe essersi inventato la "combine" e aver "venduto" a Erodiani (il titolare di una serie di agenzie di scommesse) e soci partite "normali". Per questo motivo, i tre match e le cinque squadre di A tirati in ballo dalle dichiarazioni di Pirani potrebbero uscire dall'inchiesta ancora prima di esserne entrati ufficialmente.

L'ipotesi che si trattasse solo di un millantatore per me è, per la parte dell'inchiesta che riguarda la serie A, tutt'altro che da trascurare. Anche leggendo le intercettazioni su Milan-Napoli (che potrebbero tranquillamente rappresentare un colloquio tra due sportivi qualunque che stavano guardando la partita), mi augurino che gli inquirenti si concentrino su serie B e C, dove il marcio sembrava esserci davvero.
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 525
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 20:05

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda Andy » 07/06/2011, 12:48

peas! ha scritto:http://www.gazzetta.it/Calcio/07-06-2011/presti-paoloni-uomo-chiave-801506425213.shtml

9.55 — Sono Fiorentina-Roma 2-2, Lecce-Cagliari 3-3 e Genoa-Lecce 4-2 le gare di serie A "attenzionate" dai giudici dopo l'interrogatorio di Marco Pirani. Stando a quanto emerso, il portiere Paoloni avrebbe suggerito all'odontoiatra di giocare "l'over" su quelle tre partite, perché "aggiustate" allo scopo di segnare tanti gol e favorire quel tipo di puntata. Gli inquirenti, però, sospettano che possa trattarsi di millantato credito da parte di Paoloni, schiacciato dai debiti e quindi potenzialmente desideroso di fornire "dritte" alla banda degli scommettitori per far soldi, a prescindere dalle reali informazioni in suo possesso (lui sostiene di aver contattato giocatori di Roma e Lecce). In pratica, potrebbe essersi inventato la "combine" e aver "venduto" a Erodiani (il titolare di una serie di agenzie di scommesse) e soci partite "normali". Per questo motivo, i tre match e le cinque squadre di A tirati in ballo dalle dichiarazioni di Pirani potrebbero uscire dall'inchiesta ancora prima di esserne entrati ufficialmente.

L'ipotesi che si trattasse solo di un millantatore per me è, per la parte dell'inchiesta che riguarda la serie A, tutt'altro che da trascurare. Anche leggendo le intercettazioni su Milan-Napoli (che potrebbero tranquillamente rappresentare un colloquio tra due sportivi qualunque che stavano guardando la partita), mi augurino che gli inquirenti si concentrino su serie B e C, dove il marcio sembrava esserci davvero.


Quindi da quello che si legge la "fonte sicura" dell'over sarebbe Paoloni, quello che aveva millantato su Inter Lecce e sulla partita del Pisa. A questo punto bisogna aspettare venerdì e sentire cosa dice Paoloni. Se porterà le prove dell'illecito bene (dovrà dire con quali giocatori ha parlato, e dimostrarlo) altrimenti per ora è fuffa.
Per la cronaca le ultime 4 sfide tra Roma e Genoa sono state tutte"over" (3-2, 3-0, 4-3,2-1), mentre nelle ultime 5 sfide fra Roma e Fiorentina ci sono stati 4 over (4-0, 3-1, 3-2, 2-2).
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 874
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:45

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda Mariotta » 07/06/2011, 13:01

Andy ha scritto:
peas! ha scritto:http://www.gazzetta.it/Calcio/07-06-2011/presti-paoloni-uomo-chiave-801506425213.shtml

9.55 — Sono Fiorentina-Roma 2-2, Lecce-Cagliari 3-3 e Genoa-Lecce 4-2 le gare di serie A "attenzionate" dai giudici dopo l'interrogatorio di Marco Pirani. Stando a quanto emerso, il portiere Paoloni avrebbe suggerito all'odontoiatra di giocare "l'over" su quelle tre partite, perché "aggiustate" allo scopo di segnare tanti gol e favorire quel tipo di puntata. Gli inquirenti, però, sospettano che possa trattarsi di millantato credito da parte di Paoloni, schiacciato dai debiti e quindi potenzialmente desideroso di fornire "dritte" alla banda degli scommettitori per far soldi, a prescindere dalle reali informazioni in suo possesso (lui sostiene di aver contattato giocatori di Roma e Lecce). In pratica, potrebbe essersi inventato la "combine" e aver "venduto" a Erodiani (il titolare di una serie di agenzie di scommesse) e soci partite "normali". Per questo motivo, i tre match e le cinque squadre di A tirati in ballo dalle dichiarazioni di Pirani potrebbero uscire dall'inchiesta ancora prima di esserne entrati ufficialmente.

L'ipotesi che si trattasse solo di un millantatore per me è, per la parte dell'inchiesta che riguarda la serie A, tutt'altro che da trascurare. Anche leggendo le intercettazioni su Milan-Napoli (che potrebbero tranquillamente rappresentare un colloquio tra due sportivi qualunque che stavano guardando la partita), mi augurino che gli inquirenti si concentrino su serie B e C, dove il marcio sembrava esserci davvero.


Quindi da quello che si legge la "fonte sicura" dell'over sarebbe Paoloni, quello che aveva millantato su Inter Lecce e sulla partita del Pisa. A questo punto bisogna aspettare venerdì e sentire cosa dice Paoloni. Se porterà le prove dell'illecito bene (dovrà dire con quali giocatori ha parlato, e dimostrarlo) altrimenti per ora è fuffa.
Per la cronaca le ultime 4 sfide tra Roma e Genoa sono state tutte"over" (3-2, 3-0, 4-3,2-1), mentre nelle ultime 5 sfide fra Roma e Fiorentina ci sono stati 4 over (4-0, 3-1, 3-2, 2-2).



coincidenza?
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1400
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 18:24

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda Andy » 07/06/2011, 13:07

Mariotta ha scritto:
Andy ha scritto:
peas! ha scritto:http://www.gazzetta.it/Calcio/07-06-2011/presti-paoloni-uomo-chiave-801506425213.shtml

9.55 — Sono Fiorentina-Roma 2-2, Lecce-Cagliari 3-3 e Genoa-Lecce 4-2 le gare di serie A "attenzionate" dai giudici dopo l'interrogatorio di Marco Pirani. Stando a quanto emerso, il portiere Paoloni avrebbe suggerito all'odontoiatra di giocare "l'over" su quelle tre partite, perché "aggiustate" allo scopo di segnare tanti gol e favorire quel tipo di puntata. Gli inquirenti, però, sospettano che possa trattarsi di millantato credito da parte di Paoloni, schiacciato dai debiti e quindi potenzialmente desideroso di fornire "dritte" alla banda degli scommettitori per far soldi, a prescindere dalle reali informazioni in suo possesso (lui sostiene di aver contattato giocatori di Roma e Lecce). In pratica, potrebbe essersi inventato la "combine" e aver "venduto" a Erodiani (il titolare di una serie di agenzie di scommesse) e soci partite "normali". Per questo motivo, i tre match e le cinque squadre di A tirati in ballo dalle dichiarazioni di Pirani potrebbero uscire dall'inchiesta ancora prima di esserne entrati ufficialmente.

L'ipotesi che si trattasse solo di un millantatore per me è, per la parte dell'inchiesta che riguarda la serie A, tutt'altro che da trascurare. Anche leggendo le intercettazioni su Milan-Napoli (che potrebbero tranquillamente rappresentare un colloquio tra due sportivi qualunque che stavano guardando la partita), mi augurino che gli inquirenti si concentrino su serie B e C, dove il marcio sembrava esserci davvero.


Quindi da quello che si legge la "fonte sicura" dell'over sarebbe Paoloni, quello che aveva millantato su Inter Lecce e sulla partita del Pisa. A questo punto bisogna aspettare venerdì e sentire cosa dice Paoloni. Se porterà le prove dell'illecito bene (dovrà dire con quali giocatori ha parlato, e dimostrarlo) altrimenti per ora è fuffa.
Per la cronaca le ultime 4 sfide tra Roma e Genoa sono state tutte"over" (3-2, 3-0, 4-3,2-1), mentre nelle ultime 5 sfide fra Roma e Fiorentina ci sono stati 4 over (4-0, 3-1, 3-2, 2-2).

coincidenza?


Io intendevo a evidenziare il fatto che consigliare di scommettere over in una sfida tra Genoa e Roma o fra Roma e Fiorentina è come consigliare di scommettere sul fatto che a Cortina nevichi almeno una volta in dicembre.Non serve uno scommettitore esperto, basta uno che sappia un minimo di calcio.
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 874
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:45

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda spirito libero » 07/06/2011, 13:25

MILANO - Nuove rivelazioni vengono fuori dalle intercettazioni telefoniche dell’ex capitano del Bari, Antonio Bellavista. Oltre alle partite sotto inchiesta c'è anche una frase dell’ex calciatore sulla partita Milan-Bari del 13 marzo 2011 terminata 1-1 con le reti di Rudolf e Cassano. La partita non è compresa tra quelle indagate e non è compare quindi nelle ordinanze, ma in una delle registrazione Bellavista si giustificherebbe con alcuni scommettitori sul motivo per cui il match tra i pugliesi e i rossoneri non sarebbe finita con un “over”. I giocatori del Bari avrebbero infatti “avuto paura di essere scoperti dalla società” e si sarebbero quindi tirati indietro dalla combine. Gli investigatori ritengono queste dichiarazioni delle millanterie, ma durante le interrogazioni chiederanno merito di queste interrogazioni a Bellavista.

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php ... HOME_SPORT
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3749
Likes: 0 post
Liked in: 7 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:24

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda suonatore Jones » 07/06/2011, 13:28

Andy ha scritto:
Io intendevo a evidenziare il fatto che consigliare di scommettere over in una sfida tra Genoa e Roma o fra Roma e Fiorentina è come consigliare di scommettere sul fatto che a Cortina nevichi almeno una volta in dicembre.Non serve uno scommettitore esperto, basta uno che sappia un minimo di calcio.


eppure, andy, io ho scommesso e vinto parecchi under del genoa, come della fiorentina. è la roma, la variabile.
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda Lilleuro » 07/06/2011, 13:29

suonatore Jones ha scritto:
Andy ha scritto:
Io intendevo a evidenziare il fatto che consigliare di scommettere over in una sfida tra Genoa e Roma o fra Roma e Fiorentina è come consigliare di scommettere sul fatto che a Cortina nevichi almeno una volta in dicembre.Non serve uno scommettitore esperto, basta uno che sappia un minimo di calcio.


eppure, andy, io ho scommesso e vinto parecchi under del genoa, come della fiorentina. è la roma, la variabile.


Nell'ultimo anno direi una variabile impazzita
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9193
Likes: 3 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 13:32
Località: Roma

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda suonatore Jones » 07/06/2011, 13:35

Lilleuro ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:
Andy ha scritto:
Io intendevo a evidenziare il fatto che consigliare di scommettere over in una sfida tra Genoa e Roma o fra Roma e Fiorentina è come consigliare di scommettere sul fatto che a Cortina nevichi almeno una volta in dicembre.Non serve uno scommettitore esperto, basta uno che sappia un minimo di calcio.


eppure, andy, io ho scommesso e vinto parecchi under del genoa, come della fiorentina. è la roma, la variabile.


Nell'ultimo anno direi una variabile impazzita


i numeri dicono come dici tu...
suonatore Jones
 
Likes: 0 post
Liked in: 0 post

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggioda peas! » 07/06/2011, 13:49

Andy ha scritto:Quindi da quello che si legge la "fonte sicura" dell'over sarebbe Paoloni, quello che aveva millantato su Inter Lecce e sulla partita del Pisa. A questo punto bisogna aspettare venerdì e sentire cosa dice Paoloni. Se porterà le prove dell'illecito bene (dovrà dire con quali giocatori ha parlato, e dimostrarlo) altrimenti per ora è fuffa.
Per la cronaca le ultime 4 sfide tra Roma e Genoa sono state tutte"over" (3-2, 3-0, 4-3,2-1), mentre nelle ultime 5 sfide fra Roma e Fiorentina ci sono stati 4 over (4-0, 3-1, 3-2, 2-2).


L'impressione che ho io è che il Sistema esistesse davvero, ma avesse mosso i suoi tentacoli in maniera molto più limitata di quello che i media stanno cercando di fare credere (magari, anzi, sicuramente, altrove, c'erano altri Sistemi, eh).
Io non ho dubbi su alcune partite (di Atalanta-Piacenza e di Padova-Atalanta, per quanto spudorate erano state, ne parlammo con topic apposito anche nel vecchio forum, con Leo e Reggiuzzo), ed ho sospetti su altre (la formazione del Sassuolo a Siena era davvero anomala); ed, anzi, mi aspetto che vengano fuori i nomi di altri calciatori, coinvolti negli accordi in maniera indiscutibile, che ancora non sono stati sfiorati dall'inchiesta; e che tutti, imbroglioni, scommettitori, venduti, millantatori, tutti, vedano stroncate le proprie carriere e non possano più entrare in uno stadio neanche come tifosi, perché leggere del difensore dell'Ascoli che al telefono si rammarica per l'errore sotto porta dell'attaccante dell'Atalanta è davvero uno schifo.
Ma poi credo che, probabilmente per far recuperare al reticolo degli "scommettitori d'eccezione" somme perse per via di pastette andate a male, gli "spacciatori di soffiate" - che avevano credibilità nel proprio ruolo di intermediari tra gli scommettitori ed i calciatori - si siano messi a millantare accordi, invitandoli a puntare su partite che ritenevano probabili da osservatori esterni (come potevamo ritenerle tali io e Te). Anche leggendo di Milan-Bari: la partita finì 1-1, e l'over non entrò solo per un gol (peraltro mi pare di ricordare che uno o addirittura due gol buoni vennero annullati al Milan), e mi pare abbastanza improbabile che i calciatori del Bari siano venuti meno all'accordo per timore di venire scoperti dalla società - in quanto dubito che la società barese avrebbe potuto sospettare nulla se il Bari ultimo in classifica avesse perso 2-1, lottando, in casa del Milan primo.
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 525
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 12/05/2011, 20:05

PrecedenteProssimo

Torna a Altro Calcio e non solo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron

User Menu