Calcio, 16 arresti per scommesse

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
SuperCarlo
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 283
Iscritto il: 11/05/2011, 18:00
Località: Busto Arsizio

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da SuperCarlo » 01/06/2011, 18:36

Les G ha scritto:
SuperCarlo ha scritto:
O così, o rinviano i play-off...ma come fanno?? Non si possono rinviare partite a meno di 24 ore dall'inizio...
I playoff non penso vengano rimandati
Il "problema" per noi sarebbero i ripescaggi delle squadre blasonate come Samp o Torino, sul forum dei torinisti hanno linkato questo

http://www.veneziaunited.com/allnews/?p=3507" onclick="window.open(this.href);return false;
Toro e Doria non penso saranno un problema. Dobbiamo raggiungere la finale e sperare che ci sia un po' di giustizia
CAMPAGNOLO, LANZARO, LUCARELLI, ARONICA, MESTO, AMERINI, TEDESCO, MODESTO, FOGGIA, AMORUSO, BIANCHI. ALL. WALTER MAZZARRI

FOTI NON è IL MIO PRESIDENTE

Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3732
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da Principe Amaranto » 01/06/2011, 18:48

Se non veniamo coinvolti, secondo me siamo in A, qualsiasi cosa succeda ai PO.

Il Padova figura tra le squadre coinvolte della Serie B, così come Sassuolo, Ascola, Piacenza e Livorno.
Quindi noi potremmo riprenderci il 5° posto, e anzi diventare la 3° della generale.

Siena e Atalanta si sono giocate la A, a mio parere.

Mentre, il Lecce rischia di scendere, e magari far ripescare la Sampdoria.

Attenzione però, perchè sia Brescia che Bologna potrebbero avere anche loro dei problemi. Per la partita Brescia-Bologna che avrebbe destato non pochi sospetti.

Mentre non ho ben capito se potrebbe venir coinvolto pure il Bari, vista la questione del suo ex calciatore, perchè sembra avere dei collegamenti interni con la società.

Insomma, qui di riffa o raffa, ci sono almeno 4-5 squadre che potrebbero andare o rimanere in B, noi rientreremo alla grande fra le ripescate.

A questi punti veramente dei PO potrebbe non fregare nulla a nessuno.
Ultima modifica di Principe Amaranto il 01/06/2011, 18:55, modificato 1 volta in totale.

miguelito
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1990
Iscritto il: 11/05/2011, 15:38

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da miguelito » 01/06/2011, 18:52

i play off si faranno ormai è troppo tardi per bloccarli. Potrebbero essere inutili ma questo è un altro discorso.

Avatar utente
Les G
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 847
Iscritto il: 11/05/2011, 15:02
Località: Milano

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da Les G » 01/06/2011, 18:54

Speriamo che tutto questo non deconcentri il gruppo comunque.
...

Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3732
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da Principe Amaranto » 01/06/2011, 18:58

Ho da poco parlato con un amico di Bologna.

Secondo quanto detto dai Bolognesi, il Bologna potrebbe ricevere altri punti di penalizzazione per la vicenda legata al bilancio, oltre a quelli che avrà per la combine con il Brescia, circola la voce che anche loro il prossimo anno si faranno il campionato di B.


E qui personalmente ci GODO!

Meno male che loro erano quelli "Puliti!".

Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da goldenboy » 01/06/2011, 19:01

zapeppino ha scritto:
Les G ha scritto:L'avvocato della Lega Grassani ha appena dichiarato che una volta conclusa la stagione il 30 giugno, se verranno accertate responsabilità oggettive delle società si provvederà a penalizzazioni, se queste penalizzazioni saranno tali da far perdere posizioni in classifica, verranno ripescate le perdenti dei Play Off.
Avv Grassani detto 5 min fa a Sky Sport 24.
spero solo che l'aver perso il 5° posto all'ultima giornata non ci costi una delusione tremenda...

ma quando mai...tutto si decide con i play off,anche eventuali ripescaggi

Avatar utente
Les G
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 847
Iscritto il: 11/05/2011, 15:02
Località: Milano

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da Les G » 01/06/2011, 19:01

Queste le dichiarazione complete dell' avv.Grassani.

Grassani: "La responsabilità oggttiva peserà"
MILANO, 1 giugno 2011 - "Dopo le notizie emerse oggi, la Procura federale acquisirà senza indugio tutto l'incartamento del fascicolo in mano ai pm. Comporterà una indagine interna e probabilmente la tempestività della giustizia sportiva consentirà entro la fine di questa stagione di prendere provvedimenti in grado di modificare le classifiche". Lo ha detto Mattia Grassani, esperto di diritto sportivo, in collegamento con Sky Sport 24. "Anche se il club è estraneo ai fatti, risponde dell'operato dei tesserati - prosegue il legale -. Se verrà accertato che uno o più tesserati hanno alterato la regolarità delle competizioni a cui hanno preso parte la società sarà penalizzata per responsabilità oggettiva. La tempistica? L'esperienza di Calciopoli 2006 ci consente di dire che anche questo filone d'inchiesta, ove arrivassero i deferimenti dovrebbe concludersi tra fine giugno e primi di luglio. Tempo utile in caso di condanna per formulare organici e campionati. In ambito sportivo è automatico, se la società tessera soggetti che poi alterano o tentano di alterare regolarità delle partite, che questa stessa ne risponde a titolo oggettivo". Ne consegue che però, nel caso in cui in una partita truccata nessun tesserato di una squadra dovesse essere implicato (con imputazioni a carico, di conseguenza, solo degli avversari), quella squadra non rischia nulla: stando a quanto risulta al momento, è il caso del Siena. A proposito dell'effetto di eventuali penalizzazioni, Grassani prefigura uno scenario: "Se una squadra direttamente promossa in serie A dovesse essere penalizzata, lo spazio che si crea va coperto secondo me dalla finalista sconfitta ai playoff, piuttosto che tramite il ripescaggio di una retrocessa dalla A".

La posizione del Siena sembra quindi meno grave di quella dell'Atalanta...
...

Avatar utente
PAULO83
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 378
Iscritto il: 11/05/2011, 19:28

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da PAULO83 » 01/06/2011, 19:08

radiateliiiiiiiiiiiiii

Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3732
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da Principe Amaranto » 01/06/2011, 19:17

1) ASCOLI-ATALANTA 1-1 (Risultato atteso 2, vittoria dell’Atalanta)

Del delitto di cui agli artt.110 c.p., 1, co.1° L. 401/1989 perché, in concorso tra loro, offrivano o promettevano denaro, e comunque compivano atti fraudolenti diretti ad ottenere un risultato diverso da quello conseguente al corretto e leale svolgimento dell’incontro di calcio ASCOLI-ATALANTA, in modo da conseguire il risultato finale della vittoria dell’ATALANTA, conforme alle alle scommesse predisposte, laddove l’incontro si concludeva in pareggio (1-1). A tal fine venivano compiute, tra l’altro, le seguenti attività fraudolente tendenti alla manipolazione del risultato: il PIRANI, prendeva contatti con i referenti dell’ASCOLI, che gli avrebbero assicurato la disponibilità a perdere, informandone il PIRANI. Ulteriori contatti venivano presi dal PARLATO , che riferiva all’ERODIANI dell’esistenza di un “proprio uomo”, riconducibile alla formazione bergamasca. PIRANI prendeva contatti con TUCCELLA e SOMMESE, che garantiva il suo apporto, al fine di mediare con il giocatore dell’ASCOLI, MICOLUCCI Vittorio, incontrandosi i tre ultimi predetti presso l’abitazione del secondo e garantendo il MICOLUCCI la sua disponibilità e quella di un “laterale destro”. PIRANI contattava BUFFONE Giorgio, che, una volta ricevuta conferma della manipolazione dell’evento, avrebbe versato per lo stesso PIRANI l’assegno a garanzia. BUFFONE Giorgio prendeva contatti con SANTONI Nicola, preparatore dei portieri del Ravenna, affinché contattasse il capitano dell’ATALANTA, Cristiano DONI, che avrebbe dovuto, con una stretta di mano a MICOLUCCI durante la partita, fornire il segno convenzionale dell’accordo.

Qui non solo il risultato non è quello che sarebbe stato concordato, ma non coinvolgerebbe l’Atalanta e alcuno dei suoi tesserati mentre complicata sembra la posizione di Sommese e Micolucci dell’Ascoli che avrebbe garantito la sconfitta della loro squadra.

2) ATALANTA - PIACENZA 3-0 (Risultato atteso OVER 2,5)

Del delitto di cui agli artt.110 c.p., 1, 1° co. L. 401/1989 perché, in concorso tra loro, offrivano o promettevano denaro, e comunque compivano atti fraudolenti diretti ad ottenere un risultato diverso da quello conseguente al corretto e leale svolgimento dell’incontro di calcio ATALANTA- PIACENZA, in modo da conseguire il risultato finale della segnatura di almeno tre goal (OVER, con segnatura della prima rete dopo 20 minuti, della seconda entro la fine del primo tempo, del terzo goal entro il primo quarto d’ora del secondo tempo) conforme alle scommesse predisposte, realizzandosi puntualmente il risultato della vittoria dell’ATALANTA per 3 a 0. A tal fine venivano compiute, tra l’altro, le seguenti attività fraudolente tendenti alla manipolazione del risultato: PARLATO Gianfranco, che riferiva all’ERODIANI, prendeva contatti con il capitano dell’Atalanta DONI; PAOLONI Marco prendeva contatti con GERVASONI Carlo, giocatore del PIACENZA, già suo compagno di squadra nella CREMONESE fino al febbraio 2011, informando ERODIANI, che riferiva al PARLATO della disponibilità di questi e di altri giocatori; BELLAVISTA riferiva ai due ultimi della disponibilità, quali finanziatori della combine e scommettitori, sia del gruppo di BOLOGNA, che del gruppo degli “ZINGARI”; BELLAVISTA, ERODIANI e Beppe SIGNORI (gruppo di BOLOGNA) si incontravano per contrattare il 15.3.2011 in Bologna via U.Bassi 7, presso lo studio facente capo anche al BRUNI e al GIANNONE; BRUNI Manlio, successivamente, teneva i rapporti tra BELLAVISTA e SIGNORI, che metteva a disposizione 60.000 €; PARLATO dava disposizioni a GERVASONI Carlo affinchè, in occasione della partita, andasse incontro a Cristiano DONI a stringergli la mano a suggello dell’accordo; PIRANI confermava a BUFFONE che, col coinvolgimento di sei giocatori del Piacenza, detta squadra avrebbe perso l’incontro; ERODIANI comunicava a GIANNONE Francesco, rappresentante del gruppo di scommettitori “BOLOGNESI”, facendo riferimento al comune intento di “portare a casa la partita”, che “quasi tutti” i giocatori del Piacenza, ivi compreso il portiere, erano d’accordo.

In questo caso l’obiettivo dell’organizzazione si realizza, c’è addirittura riferimento al fatto che il secondo gol si realizza grazie ad un fallo da rigore di Gervasoni (giocatore arrivato dalla Cremonese nel mercato di gennaio). Non c’è il coinvolgimento della società Atalanta, ma Doni avrebbe preso parte all’accordo per il raggiungimento del risultato.

3) PADOVA - ATALANTA 1-1 (Risultato atteso X)

Del delitto di cui agli artt.110 c.p., 1 co.1° L. 401/1989 perché, in concorso tra loro, offrivano o promettevano denaro, e comunque compivano atti fraudolenti diretti ad ottenere un risultato diverso da quello conseguente al corretto e leale svolgimento dell’incontro di calcio PADOVA-ATALANTA, in modo da conseguire il risultato finale della segnatura del pareggio tra le due formazioni, obiettivo che veniva puntualmente raggiunto (1-1), conforme alle scommesse predisposte. A tal fine venivano compiute, tra l’altro, le seguenti attività fraudolente tendenti alla manipolazione del risultato: PIRANI, dopo essersi informato presso il BUFFONE circa l’eventuale manipolazione dell’incontro, comunicava ad ERODIANI l’esistenza di un accordo tra le due società; ERODIANI confermava a PARLATO l’accordo tra le società, circostanza appresa da un “uomo di DONI” che avrebbe scommesso 10.000 € per conto di quest’ultimo; BELLAVISTA comunicava ad ERODIANI che sui siti asiatici erano già stati giocati 23 milioni di € sull’incontro PADOVA-ATALANTA; BELLAVISTA riferiva ad ERODIANI che la quota bassa avrebbe influito negativamente sull’importo che avrebbe scommesso il gruppo degli “ZINGARI”; TUCCELLA riferiva a PIRANI di aver ricevuto conferma della “combine” da un amico di DONI .

Questo è l’episodio più clamoroso e più compromettente per l’Atalanta. Qui, non solo si raggiunge il pareggio che si attendeva, ma i soggetti arrestati furono semplicemente informati da altri (nel caso “persone vicine a Doni“) di un “accordo fra le due società” per il pareggio. Se si dimostrasse una circostanza del genere sarebbe a dir poco scontata una pesante sanzione per l’Atalanta e il Padova, che come noto ha raggiunto i playoff e si sta ancora giocando la Serie A.

4) SIENA - SASSUOLO 4-0 (Risultato atteso 1)

Del delitto di cui agli artt.110 c.p.,1, co.1° L. 401/1989 perché, in concorso tra loro, offrivano o promettevano denaro, e comunque compivano atti fraudolenti diretti ad ottenere un risultato diverso da quello conseguente al corretto e leale svolgimento dell’incontro di calcio di serie B SIENA-SASSUOLO in modo da conseguire il risultato finale della vittoria del SIENA, conforme alle scommesse predisposte, evento che puntualmente si realizzava avendo vinto il SIENA per 4 a 0. A tal fine, in particolare venivano compiute le seguenti attività fraudolente tendenti alla manipolazione del risultato:
PAOLONI contattava QUADRINI Daniele, tesserato per il SASSUOLO, perché, anche con contatti con altri giocatori, provocasse la sconfitta della sua squadra; ERODIANI comunicava la circostanza a PIRANI, assicurando di aver già chiuso con la vittoria del SIENA; a sua volta ERODIANI, ricevuto il numero di QUADRINI, lo contattava direttamente e lo informava che il gruppo degli ZINGARI si sarebbe recato nel suo albergo per consegnargli il denaro prezzo della corruzione; BELLAVISTA chiedeva a ERODIANI di informare QUADRINI che gli “ZINGARI” non avrebbero investito più di 70.000€ in quanto la quota era bassa; ERODIANI informava BELLAVISTA che avrebbe avuto un ulteriore contatto con QUADRINI, per apprendere i nomi degli altri giocatori coinvolti; ERODIANI chiedeva a BELLAVISTA se avesse sentito anche i giocatori del SIENA e questi rispondeva che stava cercando di contattarli; in particolare aveva chiamato BETTARINI Stefano affermando che il SIENA si era mosso di persona. QUADRINI informava che per garantire il risultato ci sarebbe stata la complicità di un difensore e del portiere del SASSUOLO. ERODIANI confermava a PIRANI che al momento i giocatori del SASSUOLO d’accordo erano QUADRINI, il portiere ed il centrale. PIRANI, riferendosi a MEHEMETI Ismet, amico albanese di BUFFONE, spiegava ad ERODIANI che questi sarebbe andato a fare la giocata in Albania e che sarebbero arrivati 100.000 € da dividere in tre. ERODIANI affermava che il SIENA aveva pagato da parte sua altri giocatori del SASSUOLO. BELLAVISTA informava GIANNONE del gruppo dei BOLOGNESI, perché valutasse se giocare, dei tre giocatori del SASSUOLO corrotti. BELLAVISTA informava ERODIANI che gli “ZINGARI” per il pronostico 1 e per l’OVER volevano consegnare il 25 marzo il denaro, costituito da 80.000 €.; ERODIANI comunicava a BELLAVISTA di aver concluso la trattativa con QUADRINI il quale aveva chiesto in totale 30.000€; ERODIANI comunicava a BELLAVISTA che QUADRINI aveva manifestato la sua disponibilità a combinare anche la giornata di campionato successiva; BELLAVISTA comunicava a BRUNI Manlio, del gruppo dei BOLOGNESI, che il gruppo degli “ZINGARI” avrebbe accettato soltanto la combinazione dell’OVER; chiedeva a BRUNI se potesse convincere BEPPE SIGNORI a partecipare alle scommesse. PIRANI assicurava SOMMESE circa l’avvenuta pianificazione della partita, invitandolo a giocare tranquillamente sulla vittoria del SIENA; PIRANI assicurava altresì il TUCCELLA invitandolo a giocare sulla vittoria del SIENA; PIRANI intratteneva rapporti con MEHEMETI Ismet, sempre ai fini delle scommesse da effettuare su quella partita. PIRANI informava BUFFONE Giorgio che l’ammontare della vincita sarebbe stata attorno agli 80.000 €. QUADRINI spostava successivamente la somma pretesa in 50.000€, 45.000 dei quali ERODIANI si prestava a garantire. MEHEMETI Ismet, parlando con PIRANI, non accettava di effettuare la giocata in previsione di un risultato di vittoria del SIENA sia nel primo che nel secondo tempo. PIRANI informava ERODIANI di aver effettuato la scommessa sul circuito SNAI. Nel corso della partita PIRANI telefonava al TUCCELLA invitandolo a portare il denaro entro il martedì successivo per pagare i calciatori del SASSUOLO. Alla scommessa partecipava un gruppo di BARI, che tuttavia non erano in grado di fornire al QUADRINI tutta la somma pattuita.

Questa è l’unica partita che coinvolge il Siena, ma è preoccupante per la società toscana soltanto nella parte che riguarda le voci riferite da Stefano Bettarini e Massimo Erodiani, entrambi concordi sul fatto che la partita fosse già stata combinata. Il Siena si sarebbe mosso “di persona per corrompere altri giocatori del Sassuolo”, altri rispetto a Quadrini e a quelli che lo stesso Quadrini intendeva coinvolgere nella compravendita del risultato.

fonte http://www.calcioblog.it" onclick="window.open(this.href);return false;

E questo lo riportava un Atalantino, per dire....

Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3732
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da Principe Amaranto » 01/06/2011, 19:24

Cioè ragazzi....


Partite truccate: 23 milioni di euro scommessi su Padova-Atalanta
Redazione 01 giugno 2011 Sport, Top News


Il tabellone della partita
BERGAMO — Ventitré milioni di euro sono stati puntati in una sola giornata su siti di scommesse asiatici. E la partita in questione è Padova-Atalanta del 26 marzo 2011. E’ quanto emerge dalle intercettazioni contenute nell’ordinanza del gip Salvini.

Avatar utente
fabio69
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 165
Iscritto il: 14/05/2011, 9:53
Località: Gioia Tauro

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da fabio69 » 01/06/2011, 19:31

Solo amaranto ha scritto:E uno schifo tremendo. Avoglia a giocare schedine se loro si mettono d'accordo. Comunque niente scuse Atalanta e Siena in B con - 10 punti in A Novara Varese. Reggina-Padova finale play off
Personalmente non credo si arriverà a tanto e comunque, se anche fosse, farebbero rientrare nelle gare playoff anche la settima e l'ottava, mi pare quindi Torino e Livorno.
E a quel punto non saprei se ci sarà andata meglio o peggio... :salut
Ultima modifica di fabio69 il 01/06/2011, 21:04, modificato 1 volta in totale.
"ogni giorno che viviamo è un giorno che ci viene concesso di vivere"

Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3732
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da Principe Amaranto » 01/06/2011, 19:33

fabio69 ha scritto:
Solo amaranto ha scritto:E uno schifo tremendo. Avoglia a giocare schedine se loro si mettono d'accordo. Comunque niente scuse Atalanta e Siena in B con - 10 punti in A Novara Varese. Reggina-Padova finale play off
Personalmente non credo si arriverà a tanto e comunque, se anche fosse, farebbero rientrare nelle gare playoff anche la settima e l'ottava, mi pare quindi Torino e Livorno.
E a quel punto non saprei se ci sarà anfata meglio o peggio... :salut
I PlayOff iniziano domani...

Il Livorno rischia dei punti di penalizzazione.

E cmq il Padova rischia quasi quanto l'Atalanta e l'Ascoli, un pò meno il Siena che cmq si giocherà la promozione, mi pare evidente.
Anche il Brescia e il Bologna rischiano tantissimo.

Avatar utente
fabio69
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 165
Iscritto il: 14/05/2011, 9:53
Località: Gioia Tauro

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da fabio69 » 01/06/2011, 19:44

maup ha scritto:Sinceramente mi sento preso il il c...bisognerebbe bloccarli i play-off perchè se dovessero esserci penalizzaioni cosa faranno??? Compriamo biglietti, facciamo abbonamenti, trasferte e scommettiamo 2-5-10-100 €uro in tutta onestà (non certo come sti maledetti pieni di soldi) per poi alla fine cosa??? VERGOGNA!!!!!!!!!
P.S. Chiedo ai mod di spostare questo topic in Tifo Amaranto e metterlo importante perchè ci riguarda da vicino la situazione essendo un campionato falsato...ma dov'è finito lo sport??? BASTAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!
...già, per le partite lasciamo da parte le famiglie, rinnoviamo abbonamenti, facciamo l'abbonamento a Sky per poi vedere come ci prendono per il culo... :muro: :muro: :muro: ...maledetti... :evil:
"ogni giorno che viviamo è un giorno che ci viene concesso di vivere"

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da Mariotta » 01/06/2011, 19:50

forse bisognerebbe spostarlo in tifo


...domenica dovremmo andare a Novara :scrolleye:
e a pensarci passa la fantasia... :na:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

Avatar utente
PAULO83
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 378
Iscritto il: 11/05/2011, 19:28

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da PAULO83 » 01/06/2011, 19:51

http://www.repubblica.it/sport/calcio/2 ... ref=HREA-1" onclick="window.open(this.href);return false;
“Mi stava parlando di Reggina-Livorno, dice che molto probabilmente fanno X
eccu pirchi signau zizzari..figuati che non c'eravamo pure noi di mezzo

Avatar utente
fabio69
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 165
Iscritto il: 14/05/2011, 9:53
Località: Gioia Tauro

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da fabio69 » 01/06/2011, 19:53

goldenboy ha scritto:Ricordo ancora Atalanta-Piacenza e i goffi errori di Cassano :fifi: :fifi: :fifi: :fifi:
...no che dici, vedi come sei in malafede, "u maru iva pe farfalli, comu è so solitu"...e tu dici che si tirava le papere... :mrgreen:
"ogni giorno che viviamo è un giorno che ci viene concesso di vivere"

Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da goldenboy » 01/06/2011, 19:54

PAULO83 ha scritto:http://www.repubblica.it/sport/calcio/2 ... ref=HREA-1
“Mi stava parlando di Reggina-Livorno, dice che molto probabilmente fanno X
eccu pirchi signau zizzari..figuati che non c'eravamo pure noi di mezzo

zizzari signau cu varese...

Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da Mariotta » 01/06/2011, 19:55

PAULO83 ha scritto:http://www.repubblica.it/sport/calcio/2 ... ref=HREA-1
“Mi stava parlando di Reggina-Livorno, dice che molto probabilmente fanno X
eccu pirchi signau zizzari..figuati che non c'eravamo pure noi di mezzo



quel risultato era facilmente ipotizzabile


non c'era bisogno della bet win :mrgreen: :zip:


e poi cu signau?
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

Avatar utente
CALABRESE
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1144
Iscritto il: 13/05/2011, 14:12

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da CALABRESE » 01/06/2011, 19:59

Ha segnato Bonazzoli con il Livorno
"Preferisco che ci si abbracci quando si fa gol, evitando certe cose."

zapeppino
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 34
Iscritto il: 15/05/2011, 14:42

Re: Calcio, 16 arresti per scommesse

Messaggio da zapeppino » 01/06/2011, 20:34

''A preoccupare i tifosi atalantini è soprattutto il passaggio dell'ordinanza in cui si parla di un presunto accordo tra Padova e Atalanta per conseguire un risultato di parità (finì 1-1).''

E SIAMO A 2 SQUADRE!

Rispondi